Miglio: proprietà, valori nutrizionali, calorie

Il miglio è un grano antico ancora poco diffuso in Italia, ma ricco di nutrienti e privo di glutine, quindi, adatto in caso di celiachia. Vediamo quali sono tutte le sue proprietà e come utilizzarlo.

miglio-proprietà

Credit foto
©Inna Tarasenko -123rf

Il miglio (Panicum miliaceum) è un cereale naturalmente privo di glutine, per questo, utile in caso di celiachia e ricco di nutrienti e proprietà. Scopriamolo meglio.

 

 

Cos’è il miglio

Il miglio è un grano antico naturalmente privo di glutine appartenente alla famiglia delle Poaceae, molto diffuso in Asia e Africa e attualmente sempre più conosciuto ed utilizzato anche in Italia, per le sue notevoli proprietà per la salute e per il suo utilizzo in caso di celiachia o sensibilità al glutine.

 

Storia del miglio

Secondo alcune ipotesi, il miglio sarebbe originario del Medio Oriente o dell’Asia centrale. Veniva utilizzato comunemente all’epoca dei Romani ma fu largamente diffuso a partire dal Medioevo, quando veniva utilizzato in sostituzione della carne.

Presenta caratteristiche nutrizionali simili ai cerali, per questo, attualmente viene utilizzato in sostituzione a pasta, riso, farro o simili, principalmente come fonte di carboidrati complessi.

 

La coltivazione del miglio

Il miglio viene coltivato principalmente in alcune aree dell’ Africa e dell’ Asia, ma anche in Europa e in America.

In particalore, i maggiori produttori di miglio sono India, Nigeria, Cina e Russia.
Rispetto ad altre coltivazioni, quella del miglio, presenta alcuni vantaggi, come la resistenza alla siccità, parassiti, terreni poco fertili e ambienti difficili.

Ne esistono diverse varietà, ma la più comune è quella del miglio perlato (Pennisetum glaucum).
 

Scopri il miglio tra i cereali senza glutine

 

Proprietà e benefici del miglio

Ancora poco conosciuto in Italia, il miglio è ricco di preziosi nutrienti e proprietà nutrizionali.

Vediamone alcune:

 

Calorie e valori nutrizionali del miglio

100 g di miglio apportano:

  • 356 kcal
  • Proteine 11,8 g
  • Carboidrati 79,2 g
  • Grassi 3,9 g

 

Che gusto ha il miglio?

Rispetto ad altri cereali, il miglio ha un gusto piuttosto neutro e delicato e una consistenza cremosa, soprattutto se cotto a lungo.

 

Come si mangiano i semi di miglio?

Il miglio può essere consumato come un classico cereale, proprio come farro, riso o cous cous.

Ad esempio, cotto in acqua bollente per circa 20 minuti, può essere utilizzato per realizzare un primo piatto completo, abbinandolo, ad esempio, a verdure, pollo o pesce, aromi e spezie.

Per la sua consistenza morbida e cremosa, risulta adatto per la preparazione di polpette, sformati o crocchette.

Inoltre, il miglio soffiato, risulta molto pratico e gustoso da aggiungere a yogurt o latte.

 

Il miglio fa ingrassare?

I valori nutrizionali del miglio sono piuttosto simili a quelli dei cereali affini, come pasta, riso e orzo.

Così come tutti gli alimenti, il miglio non fa ingrassare se consumato in quantità adeguate al proprio fabbisogno energetico e nutrizionale.

 

Il miglio in cucina

Come con gli altri cereali, con il miglio si possono preparare gustosi primi piatti a base di verdure e carne o pesce. Il suo gusto delicato va arricchito con spezie e aromi, che rendono il piatto più gustoso e saporito.

Con il miglio si possono preparare delle gustose e nutrienti crocchette, a cui si possono aggiungere legumi come ceci o lenticchie. Frullando i legumi e il miglio cotto, si ottiene una crema da compattare con aggiunta di pan grattato.

Con la farina di miglio si può preparare una deliziosa torta tipica della tradizione campana, chiamata, appunto, migliaccio.
 

 

Leggi anche

Benefici del miglio sui capelli

 

Altri articoli sul miglio

 

Bibliografia e fonti

Antioxidant Properties of Ferulic Acid and Its Possible Application, Skin pharmacology and physiology

Millet consumption decreased serum concentration of triglyceride and C-reactive protein but not oxidative status in hyperlipidemic rats, Nutrition Research

Potential use of pearl millet (Pennisetum glaucum (L.) R. Br.) in Brazil: Food security, processing, health benefits and nutritional products, Food Research International

Health benefits of finger millet (Eleusine coracana L.) polyphenols and dietary fiber: a review, Journal of food science and technology

Health benefits of finger millet (Eleusine coracana L.) polyphenols and dietary fiber: a review, Journal of food science and technology

Exploration of millet models for developing nutrient rich graminaceous crops, Plant Science

Tabelle di composizione degli alimenti, Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio