Cannella: proprietà, valori nutrizionali, ricette

Aroma intenso, sapore pungente e ingrediente tipico di numerose ricette, come i famosi Cinnamon rolls: la cannella. Quali sono le caratteristiche nutrizionali e le proprietà di questa preziosa spezia.

cannella

Credit foto
©jirkaejc - 123rf

La cannella è una spezia molto utilizzata in cucina, soprattutto nella realizzazione di dolci sia in Italia che in tutto il mondo.
Oltre ad avere un gusto particolare e deciso, presenta numerosi effetti benefici per la salute.

Scopriamo meglio quali sono le proprietà e le controindicazioni della cannella e come utilizzarla.
 

 

Cos'è la cannella?

La cannella (Cinnamomum verum) è una spezia che si ricava dalla corteccia interna dell’albero di cannella, appartenente alla famiglia delle Lauracee e originario dello Sri Lanka. 

Viene utilizzata sin dall’antico Egitto e ad oggi è molto diffusa soprattutto per preparazioni dolci.

 

Tipi di cannella

Esistono diverse varietà di cannella, ma le principali sono:

  • Cannella di Ceylon.
  • Cassia.

Presentano un gusto piccante e un aroma pungente, simile a quello dei chiodi di garofano.

 

Quando usare la cannella?

Per le sue caratteristiche piccanti e pungenti, la cannella può essere utilizzata sia per contrastare piatti salati che, soprattutto, nella preparazione di dolci.

La cannella in cucina: un classico abbinamento è quello di cannella, mela, uvetta e pinoli, utilizzato, ad esempio, nella preparazione dello Strudel di mele.

Molto conosciute sono le Cinnamon rolls, un dolce tipico Svedese caratterizzato proprio dalla forte aroma e gusto di cannella.

Date le sue notevoli proprietà salutari, può essere aggiunta quotidianamente nella propria dieta, ad esempio, per aromatizzare un cappuccino, yogurt, pancakes, crepes o frutta.

 

Proprietà curative e terapeutiche 

Dal profumo intenso e sapore deciso, la cannella fa bene alla salute ed è ricca di nutrienti e proprietà.

Ecco alcune proprietà della cannella:

 

Olio di cannella, scopri le sue proprietà

 

Come mangiare la cannella per dimagrire?

La cannella riduce i livelli di zuccheri nel sangue e aumenta la termogenesi, ovvero, favorisce l’utilizzo dei depositi di grasso.
Tuttavia, non esiste alcun alimento in grado di farci dimagrire, cannella inclusa.

Sebbene alcuni cibi possano migliorare il metabolismo basale, ciò che determina il dimagrimento è il deficit calorico, ovvero, assumere meno energia di quanta ne consumiamo.

 

Gli effetti collaterali

Se consumata in maniera eccessiva, la cannella può avere alcune controindicazioni ed effetti collaterali, tra cui:

  • Danni al fegato, determinati da un eccesso di cumarina.
  • Alcuni studi su modelli animali hanno rilevato un maggior rischio di cancro associato a un eccesso di cumarina.
  • Ipoglicemia.

 

Come conservare la cannella?

È possibile trovare la cannella in stecche o in polvere. In entrambi i casi, si mantiene a lungo se conservata in contenitori ermetici e in ambiente asciutto, al riparo da umidità, calore e luce.

 

Scopri anche le proprietà della tintura madre di cannella

 

Altri articoli sulla cannella

 

Bibliografia e fonti

Differentiation of the four major species of cinnamons (C. burmannii, C. verum, C. cassia, and C. loureiroi) using a flow injection mass spectrometric (FIMS) fingerprinting method, Journal of agricultural and food chemistry

Cinnamon: A Multifaceted Medicinal Plant, Evidence-based Complementary and Alternative Medicine

Anti-inflammatory activity of cinnamon (C. zeylanicum and C. cassia) extracts - identification of E-cinnamaldehyde and o-methoxy cinnamaldehyde as the most potent bioactive compounds, Food & Function

Cinnamon improves glucose and lipids of people with type 2 diabetes, Diabetes Care

Cinnamon: Potential Role in the Prevention of Insulin Resistance, Metabolic Syndrome, and Type 2 Diabetes, Journal of diabetes science and technology

The potential of cinnamon to reduce blood glucose levels in patients with type 2 diabetes and insulin resistance, Diabetes Obesity and Metabolism

Cinnamon extract inhibits tau aggregation associated with Alzheimer's disease in vitro, Journal of Alzheimer's disease

Cinnamon Treatment Upregulates Neuroprotective Proteins Parkin and DJ-1 and Protects Dopaminergic Neurons in a Mouse Model of Parkinson’s Disease, Journal of Neuroimmune Pharmacology

Novel angiogenesis inhibitory activity in cinnamon extract blocks VEGFR2 kinase and downstream signaling, Carcinogenesis

Comparative study of cinnamon oil and clove oil on some oral microbiota, Acta bio-medica : Atenei Parmensis

The rarity of liver toxicity in patients treated with coumarin (1,2-benzopyrone), Human toxicology

Toxicology and risk assessment of coumarin: focus on human data, Molecular nutrition & food research

Hypoglycemia, The American Journal of Medicine
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio