Bacche di goji: proprietà, benefici, come si mangiano

Le bacche di goji sono considerate un superfood per le loro proprietà benefiche per la salute. Utilizzate da anni nella medicina tradizionale cinese, vediamo insieme quali sono le loro caratteristiche e proprietà!

bacche-di-goji

Credit foto
©dionisvera -123rf

Le bacche di goji sono dei piccoli frutti di colore rosso, anche definite "bacche del benessere" ricchi di antiossidanti e proprietà medicinali, ma non solo, presentano un sapore e profumo molto gradevole, che può arricchire piatti dolci o salati.

Scopriamole meglio.

 

 

Cosa sono le bacche di goji 

Le bacche di goji sono il frutto del Lycium barbarum o del Lycium chinense, due arbusti originari dell’Asia e appartenenti alla famiglia delle Solanaceae, di cui fanno parte anche la patata, il pomodoro e la melanzana.

Le bacche di goji hanno un colore rosso e una forma leggermente allungata, contenente diversi semi piccoli e appiattiti.

Presentano un sapore dolce e al contempo leggermente aspro e vengono vendute principalmente in polvere e, soprattutto, essiccate. 

 

A cosa servono le bacche di goji

Note per le loro proprietà fitoterapiche, antiaging e benefiche per la salute di:

Vengono utilizzate da anni nella medicina tradizionale cinese, ma solo recentemente sono state maggiormente diffuse anche in Italia.

Inoltre, presentano un gusto dolce-acido, utile per arricchire e conferire sapori nuovi a piatti dolci o salati.

 

Utilizzi delle bacche di goji

Le bacche di goji essiccate si prestano molto bene per arricchire una colazione a base di latte, cereali integrali, frutta fresca e in guscio.

Possono essere utili per insaporire delle insalatone, ad esempio, a base di verdure, feta e semi oleosi.

Come assumere le bacche di gojiAnche aggiungedole all’impasto di dolci come torte, plumcake o muffin.

 

Benefici delle bacche di goji

Le bacche di goji vengono spesso definite “superfood, proprio perché presentano notevoli proprietà benefiche per la salute.

Eccone alcune:

  • Rinforzano il sistema immunitario;
  • Promuovono la salute degli occhi e riducono il rischio della degenerazione della macula;
  • Migliorano i livelli di colesterolemia e riducono il rischio cardiovascolare;
  • Esercitano una potente attività antiossidante che contrasta l’invecchiamento e le malattie ad esso associate.
     

Dove trovare le bacche di goji

Negli ultimi anni sono diventate conosciute anche in Italia e vengono vendute principalmente essiccate o in polvere.

Le migliori bacche di goji si trovano in tutti i negozi di alimentazione naturale e nella grande distribuzione orientata al bio.

 

Bacche di goji proprietà nutrizionali 

100 g di bacche di goji disidratate apportano:

  • 349 kcal
  • Proteine 14,3 g
  • Grassi 0,4 g
  • Carboidrati 77,1 g
  • Zuccheri 45,6 g
  • Fibre 13 g

 

Bacche di goji: steroli, fibre e vitamine 

Le bacche di goji sono un concentrato di minerali e vitamine liposolubili e idrosolubili.

Infatti, sono ricche di ferro, vitamina C e vitamina A, che giocano un ruolo chiave nel sistema immunitario ed esercitano un’attività antiossidante.

Inoltre, sono ricche di fibre e di fitosteroli, in particolare di beta sitosterolo, che promuove il mantenimento di un corretto livello di colesterolemia e riduce il rischio cardiovascolare.

 

Quando assumere le bacche di goji

Le bacche di goji rappresentano un valido alimento per contrastare l’invecchiamento e migliorare o mantenere la salute cardiovascolare, del sistema immunitario e degli occhi.

 

Bacche di goji, come si coltivano

Il Lycium barbarum è un arbusto cespuglioso originario delle valli hymalaiane dove viene coltivato.

Per chi volesse cimentarsi con la coltivazione per un uso domestico si consiglia di acquistare la pianta in vivaio già adatta e impostata per uso ornamentale o per consumo dei frutti. 

Nel corso del tempo, proporzionalmente alla crescita della pianta, questa si può trasferire in un contenitore più grande o nella terra piena tenendo conto che clima e tipologia di terreno, va ds sé, condizionano lo sviluppo della pianta e la sua possibile fruttificazione

Alle nostre latitudini ad esempio l’albero di goji fruttifica in media dopo quattro o cinque anni, non prima. 

Per quanto riguarda la cura della pianta, anche la pianta di goji necessita di irrigazione e concimazione. E' bene rivolgersi ai consigli di un vivaista esperto.

 

Le bacche di goji, come l'avocado, tra i cibi antiossidanti: scopri gli altri

 

Effetti collaterali e controindicazioni delle bacche di goji 

Parlando delle possibili controindicazioni delle bacche di goji va detto che sono generalmente ben tollerate, ma potrebbero provocare reazioni allergiche, soprattutto in soggetti con allergie ad alcuni frutti.

Le bacche di goji, per il loro contenuto di betaine, che potrebbero interferire con lo sviluppo fetale, sono controindicate in gravidanza.

In caso di terapie farmacologiche o particolari problemi di salute, è importante consultare il medico prima di aggiungere le bacche di goji nella propria dieta.

 

Interazioni farmacologiche 

Durante una terapia farmacologica è sempre bene consultare il medico prima di apportare modifiche alla dieta.

Le bacche di goji, ad esempio, potrebbero interferire con alcuni farmaci, come:

  • Anticoagulanti;
  • antidiabetici;
  • antipertensivi.

 

Le bacche di goji sono efficaci?

Tutti gli alimenti con proprietà benefiche per la salute non hanno effetti miracolosi ed è necessario, in generale, mantenere uno stile di vita sano e una dieta equilibrata per poter sfruttare al meglio le loro proprietà.

 

LEGGI ANCHE

Goji, le bacche di lunga vita

 

Altri articoli sulle bacche di goji:

 

Bibliografia e fonti

Italian Lycium barbarum L. Berry: Chemical Characterization and Nutraceutical Value, Natural Product Communications

Goji Berries as a Potential Natural Antioxidant Medicine: An Insight into Their Molecular Mechanisms of Action, Oxidative medicine and cellular longevity

Immunomodulatory effects of a standardized Lycium barbarum fruit juice in Chinese older healthy human subjects, Journal of Medicinal Food

FoodData Central, USDA

Role of Vitamin A in the Immune System, Journal of clinical medicine

Goji berries (Lycium barbarum): risk of allergic reactions in individuals with food allergy, Journal of investigational allergology & clinical immunology
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio