Anguria: proprietà, valori nutrizionali, calorie

L’anguria è uno dei frutti più amati nella stagione estiva, per le sue proprietà dissetanti e rinfrescanti. Inoltre ha pochissime calorie. Scopriamo tutte le proprietà benefiche che la caratterizzano!

anguria

Credit foto
©nitr - 123rf

L'anguria è un frutto estivo ipocalorico, dissetante e drenante, utile per migliorare l'idratazione e favorire la sazietà. Vediamo insieme quali sono le sue caratterische nutrizionali e come utilizzarla.
 

Proprietà dell’anguria
Benefici dell'anguria
Calorie e valori nutrizionali dell’anguria
Come scegliere l'anguria
Anguria, fa bene a
Una ricetta con l'anguria

 

L’anguria o cocomero (Citrullus lanatus) è un frutto originario dell’Africa che , molto apprezzato per le sue caratteristiche organolettiche e poprietà benefiche per la salute.

Ha un sapore dolciastro, è ricca di nutrienti e di acqua ed è uno dei frutti più consumati nella stagione estiva per le sue capacità dissetanti e rinfrescanti. Con pochissime calorie
    

Proprietà dell’anguria

L’anguria è ricca di acqua, vitamine e minerali, utili per aumentare l’apporto idrico necessario durante la stagione estiva, nonché l’introito di micronutrienti giornalieri.

 

Benefici dell'anguria

Inoltre, il cocomero presenta numerose proprietà benefiche per la salute, vediamone alcune.

L'anguria:

 

Calorie e valori nutrizionali dell’anguria:

100 g di anguria apportano:

15 kcal

Proteine 0,4 g

Carboidrati 3,7 g

Zuccheri 3,7 g

Grassi 0

Fibra 0,2 g

 

Come scegliere l'anguria

Per essere certi di acquistare un frutto maturo fate attenzione a macchie o striature sulla superficie della buccia: dovrebbero essere garanzia di frutto arrivato a maturazione!

I più esperti "busseranno" sulla buccia del cocomero per sentire che suoni a vuoto: il cocomero dovrebbe, anche in questo caso, risultare ben maturo.

 

Anguria fa bene a

Pelle, salute cardiovascolare, digestione.
 

L'anguria tra i cibi contro la cellulite: scopri gli altri

 

Una ricetta con l'anguria

L’anguria ha un ridotto contenuto di calorie e può essere consumata anche in caso di dieta dimagrante.

Tuttavia, a causa del suo ridotto apporto di fibre, è consigliato associarla ad una fonte di proteine o grassi, in modo da abbassarne l’impatto sulla glicemia.
Ad esempio, eliminando i semi, si può preparare un frullato dissetante e rinfrescante di anguria e yogurt greco o latte vaccino.

Inoltre, la si può utilizzare per insaporire una bowl di kefir, cereali integrali soffiati e frutta secca oleosa

Se siete amanti del contrasto dolce-salato, la si può abbinare a del pane di segale con ricotta vaccina e noci, per uno snack pratico, salutare e gustoso.

Un'altra ricetta molto gustosa e dissetante è quella del tradizionale gelo di anguria siciliano.
 

 

Altri articoli sull'anguria

Bibliografia e fonti

Cucurbitacin E, An Experimental Lead Triterpenoid with Anticancer, Immunomodulatory and Novel Effects Against Degenerative Diseases. A Mini-Review, Current topics in medicinal chemistry

Watermelon lycopene and allied health claims, EXCLI Journal

Photoprotection by dietary carotenoids: concept, mechanisms, evidence and future development, Molecular nutrition & food research

Banca Dati di composizione degli Alimenti per studi epidemiologici in Italia, Istituto Europeo Oncologico
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio