Alga spirulina: proprietà, uso e controindicazioni

La celebre alga azzurra deve il suo colore verde intenso all'abbondante presenza di clorofilla. E' ricca di proteine e micronutrienti ed esercita potenti attività benefiche per la salute.

alga-spirulina

Credit foto
©Baiba Opule -123rf

L'alga spirulina è un concentrato di preziosi nutrienti ed è utile per migliorare alcuni parametri ematici, come glicemia e colesterolemia.

Non solo, diversi sono i benefici dell’alga spirulina, ad esempio, sembrerebbe esservi una correlazione tra spirulina e tiroide. Scopriamola meglio!

 

 

Cos'è la spirulina?

La spirulina (Spirulina platensis) è un cianobatterio impropriamente chiamato anche alga verde-azzurra ed è una delle forme di vita più antiche sulla Terra. 
Vive in acqua dolce e salata ed è nota per il suo alto contenuto di proteine e micronutrienti.

 

A cosa serve l'alga spirulina?

Le proprietà della spirulina sono ormai state dimostrate attraverso diversi studi. Tra queste:

 

Proprietà nutrizionali

A livello nutrizionale, l’alga spirulina risulta ricca di proteine, vitamine del gruppo B, ferro e rame.
 

La spirulina tra i rimedi naturali per la cura del sistema immunitario: scopri gli altri

 

Tipologie di alga spirulina

L’alga spirulina si può assumere sotto forma di integratore, seguendo il consiglio del proprio medico.
In commercio ne esistono diverse tipologie, principalmente in capsule o polvere.

 

Effetti collaterali dell'alga spirulina

Anche se considerata sicura, l’alga spirulina può provocare alcuni effetti collaterali.

Tra questi:

  • Può contenere tossine.
  • Può incidere negativamente in caso di malattie autoimmuni.

Le controindicazioni della spirulina si rivolgono principalmente a soggetti affetti da malattie autoimmuni, ma si raccomanda di consultare il medico anche in caso di altre patologie o disturbi e, naturalmente, quando si voglia assumere l'alga spirulina in gravidanza.

 

Come integrare l'alga spirulina nella dieta

L’alga spirulina, in caso di necessità da valutare accuratamente con il proprio medico, si può integrare nella propria dieta attraverso l’uso di un integratore di spirulina.

In particolare, si può integrare sotto forma di capsule oppure si può ricorrere alla spirulina in polvere, che si può aggiungere a , latte, yogurt o bevande.
 

LEGGI ANCHE

Tra i ricostituenti naturali anche la spirulina

 

Altri articoli sull'alga spirulina

Bibliografia e fonti

Effects of spirulina on weight loss and blood lipids: a review, BMJ

Antiinflammatory and antihyperalgesic activity of C-phycocyanin, Anesthesia & Analgesia

Role of Spirulina in the Control of Glycemia and Lipidemia in Type 2 Diabetes Mellitus, Journal of Medicinal Food

Enhancement of antitumor natural killer cell activation by orally administered Spirulina extract in mice, Cancer science

Effects of dietary Spirulina on vascular reactivity, Journal of Medicinal Food

Ergogenic and antioxidant effects of spirulina supplementation in humans, Medicine and science in sports and exercise
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio