Articolo

Spirulina per il benessere dei capelli

Il cambio di stagione vi toglie le energie fin sopra la testa? Ecco come l'alga spirulina può venire in aiuto a capelli deboli e sfibrati, rinvigorendoli e portando loro forza e benessere.

Spirulina per il benessere dei capelli

Spirulina per capelli sani 

La spirulina è una microalga ricca di vitamine e minerali importantissimi per ricostruire la struttura stessa di cui sono fatti i capelli, ma anche le unghie e la pelle. Contiene infatti gli amminoacidi essenziali che vengono utilizzati per sintetizzare la cheratina, sostanza che rende forti e robusti capelli e unghie.

L'alga spirulina è inoltre ricca di vitamina A, che ha un effetto benefico sul funzionamento delle ghiandole sebacee, e di vitamina E, vitamina fondamentale per donare elasticità e morbidezza ai tessuti. Le vitamine del gruppo B, anch'esse presenti, stimolano il metabolismo della cute, apportando ossigeno e rendendo i bulbi e i capelli più forti e resistenti. Vi troviamo anche tracce di vitamina D, vitamina K; calcio, magnesio, ferro, potassio, zinco, manganese, rame, selenio tra i minerali.

La presenza di questi nutrienti preziosi e l'alta assimilazione degli stessi da parte dell'organismo, consentono di agire frenando l'azione dei radicali liberi, e quindi rallentando il graduale e naturale processo di invecchiamento, inclusa la comparsa dei capelli bianchi. Ricerche hanno dimostrato che la spirulina rinforza anche il sistema immunitario e dona benefici all'organismo, depurandolo e rinforzandolo.  

 

Come assumere la spirulina 

Di integratori naturali a base di spirulina ce ne sono davvero molti in commercio. Il loro utilizzo non prescinde un consulto dal medico di base o da uno specialista, che vi potrà consigliare al meglio riguardo i dosaggi e la tipologia di trattamento più indicati.

Solitamente compresse a base di spirulina si possono assumere durante i periodi di maggior affaticamento mentale e fisico, o durante il cambio di stagione, quando anche i capelli tendono a cadere maggiormente e a indebolirsi.

Si trova anche facilmente la spirulina in polvere, sempre meglio controllare che sia biologica e di provenienza certificata, con una lavorazione che ne mantenga intatte le proprietà, con cui si possono preparare sani frullati

La quantità di spirulina da assumere, come anticipato, dipende da vari fattori ed è personale; indicativamente, per una persona adulta, il dosaggio raccomandato va dai 3 ai 5 grammi al giorno; subito dopo l'assunzione è bene bere una spremuta d'arancia o mangiare un kiwi, alimenti ricchi di vitamina C, per favorirne l'assorbimento.

 

Leggi anche Ricostituenti naturali, quali sono e a cosa servono >>

 

Spirulina per la cura dei capelli 

La spirulina può essere utilizzata anche in polvere, per arricchire lo shampoo, il balsamo o altri trattamenti e impacchi per capelli. Volendo si puo preparare un impacco per capelli naturale a base di spirulina, fortificante e anti-rottura, a base di alga spirulina in polvere, henné naturale o sidr, ghassoul o polvere di amla.

Si può ammorbidire il tutto con gel di semi di lino o di chia, oppure con il gel di amido di mais, precedentemente preparati. Si aggiunge qualche goccia di olio nutriente o di miele per completare il tutto, si mescola per bene, si applica e si lascia in posa, coprendo con della pellicola o con un asciugamano, per una ventina di minuti prima di procedere al risciacquo e al lavaggio delicato. L'uso esterno della spirulina è molto indicato sia per i capelli ricci che per i capelli deboli, fragili e che tendono a cadere. 

 

Riferimenti utili: "Spirulina, fucus e wakame: Le tre alghe più preziose", di Giuseppe Maffeis

 

Leggi anche Come dare benessere ai capelli >>

 

Foto: martinak / 123rf.com

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio