Articolo

Albicocche secche nella dieta

Tipico ingrediente della cucina mediterranea, le albicocche secche sono usate in tutto il mondo: dalla Russia al Pakistan, dalla Scandinavia all'isola di Terranova. Salutari e dal gusto dolce e delicato, ecco qualche consiglio per inserirle nella dieta di tutti i giorni.

Albicocche secche nella dieta

Storia delle albicocche secche

Si parlava anni fa del segreto degli Hunza, uno dei popoli più longevi della terra.

Bufale e verità a parte, certo c'è che questi arzilli vecchietti del Pakistan nella loro dieta hanno da sempre usato molta frutta e verdura, semi e noccioli spremuti a freddo, prediligendo un tipo di alimentazione vegetariana.

Tra i loro 'ingredienti segreti' di longevità ci sono proprio le albicocche, che usano consumare in parecchi modi, fresche o essiccate, le mettono nelle zuppe e ne fanno persino un succo che spesso mescolano con il ghiaccio o la neve per creare una specie di gelato.

Vediamo quindi anche noi, nel nostro vivere moderno e quotidiano, come possiamo inserire le albicocche nell'alimentazione e farne un ingrediente prezioso della dieta di tutti i giorni.


Come usare le albicocche secche

Le albicocche secche si possono usare in diversi tipi di pietanze, sia dolci che salate.

Particolarmente indicate per torte e biscotti, ma anche come ingrediente speciale nei muffin o negli impasti vegani di crostate - in sostituzione dello zucchero per esempio - o come dolcificante naturale del muesli della mattina.

Le albicocche secche possono anche essere reidratate e usate per arricchire insalate, condire verdure o unite all'impasto di pane e focacce dolci

Tra i piatti tipici e le ricette della tradizione con le albicocche secche vi sono:

1. il pudding di riso libanese, eccovi la ricetta originale a cura di Nigel Slater dal sito della BBC;
2. la frugtsuppe, la zuppa di frutta danese e scandinava;
3. gli apricot kolaches, biscottini natalizi di origine ungherese, che si mangiano sotto Natale anche in Russia e nella Repubblica Ceca;
4. la torta plumcake di uvette e albicocche secche tipica dell'isola di Terranova, in Canada. 

 

Leggi anche Tre ricette con l’albicocca >>

 

Dieta sana: i benefici delle albicocche secche

Di fatto le albicocche secche o semi-secche rappresentano una preziosa fonte di beta carotene, sostanza che protegge dall'invecchiamento e dagli effetti nefasti dei radicali liberi. Inoltre hanno un gusto dolce e intenso e sono ricche di fibre.

Ecco quindi che, oltre a consumarle così come sono, possibilmente essiccate naturalmente e prive di solfiti o sostanze chimiche, le albicocche secche, come si è visto, si possono inserire con un po' di fantasia in molte ricette della dieta quotidiana, tipiche della cucina e dieta mediterranea ma non solo. 

Per preparare ricette sane e con frutta secca con i bambini, leggere "La Dieta Mediterranea per i bambini" di SlowMed.

 

Leggi anche Albicocche, come mangiarle >>


Foto: parrus / 123RF Archivio Fotografico