Articolo

Arrosto di seitan, la ricetta

Il seitan è un ingrediente versatile e altamente proteico che assorbe bene i sapori con cui viene cucinato. Ecco come preparare un arrosto vegano che piacerà anche ai carnivori convinti.

arrosto-seitan

Credit foto
©Marco Mayer / 123rf.com

L'arrosto di seitan? Sì. Ecco una di quelle ricette che - se eseguite correttamente - può davvero far leccare i baffi a vegani e non solo. Un piatto ricco e gustoso che fa dire sì anche ai carnivori più convinti. 

 

Ingredienti per il seitan: 

 

> 300 g di farina integrale tipo 0;

 

> 200 g di farina manitoba

 

> acqua a temperatura ambiente q. b. 

 

Preparazone

Fare il seitan in casa è facile, ci vuole solo un po' di pazienza. Si mescolano le farine e poi si aggiunge l'acqua poco per volta impastando bene finché non si ottiene un panetto asciutto ed elastico, come fosse quella di una base per pizza o pane. 

 

Si immerge poi in una ciotola piuttosto grande il panetto di farine, acqua fino a ricoprirlo e si lavora l'impassto iniziando a far uscire l'amido. La manovra richiede pazienza ma darà grandi soddisfazioni. 

 

Il panetto si lavora immerso nell'acqua (sempre a temperatura ambiente), impastando e strizzando. L'acqua diventerà lattea per l'amido. Si cambia l'acqua a e si ripete. Questo fino a che l'acqua non sarà quasi (quasi, non del tutto!) trasparente, e il seitan avrà l'aspetto di una stracciatella

 

Mentre impastate non rompete il panetto: abbiate cura che rimanga sempre un pezzo unico, tiratelo e impastatelo dolcemente, come se voleste strizzare fuori l'acqua da una spugna.

 

Dopo aver tolto quasi tutto l'amido sciacquate e strizzate un'ultima volta. Spianate in un piatto, cospargete di spezie (le stesse che userete per l'arrosto) e chiudete il vostro impasto in un telo di lino o cotone pulito e non trattato (nemmeno con ammorbidente). Formate un arrosto, chiudete i due estremi con uno spago. Ed ecco l'arrosto pronto per la cottura.

 

Ingredienti per il brodo: 

 

> 1 cipolla bianca grande;

 

> 2 carote;

 

> 1 gambo di sedano;

 

> 4 cucchiai di salsa di soia (shoyu o tamari);

 

> 75 ml di acqua;

 

> olio evo;

 

> rosmarino, pepe, paprika, curry, alloro;

 

> 1 cucchiaio di miso.

 

Preparazione

Tagliate le verdure e fate il brodo: lasciatele bollire per 30 minuti in pentola con coperchio. Unite poi l'arrosto di seitan nel canovaccio e fate bollire per altri 40 minuti, aggiungendo, 10 minuti prima della fine del tempo, la salsa di soia. Se l'acqua diminuisce girate l'arrosto, in modo da farlo cuocere uniformemente.

 

Togliete poi l'arrosto dall'acqua rimasta e posatelo su un tagliere. Toglietelo dal telo, tagliatelo a fettine e ponetelo in una padella con olio caldo. Aggiungete un poco di acqua del brodo e le spezie. Fate rosolare per qualche minuto, aggiustate di acqua a seconda di quando intingolo volete ottenere, e infine stemperate con il miso sciolto in mezzo bicchiere di brodo.

 

Per rendere la ricetta ancora più gustosa potete aggiungere dei funghi o servire l'arrosto su della polenta.