Articolo

Pepe rosa, tre ricette semplici

Il pepe rosa è una spezia molto delicata che ben si presta a tante preparazioni. Se vuoi sperimentarlo, prova queste tre ricette.

Pepe rosa, tre ricette semplici

Il pepe rosa, nonostante il nome, non è esattamente un pepe, perché la pianta è diversa da quella di pepe bianco e pepe nero (Piper nigrum). Il pepe rosa infatti è il frutto dello Shinus molle, un albero sempreverde originario dell’America latina.

Il pepe rosa ha proprietà antisettiche, diuretiche, toniche e stimolanti e viene considerato anche come un blando antidolorifico. È leggermente tossico e dunque va consumato in modiche quantità e non troppo spesso.

Il pepe rosa, in cucina, si usa soprattutto su piatti a base di pesce e di carne. Ecco tre ricette:

> pollo aromatico con pepe rosa;
> tranci di salmone al cartoccio con pepe rosa;
> rigatoni con salmone e pepe rosa.

 

Pollo aromatico con pepe rosa

pollo-aromatico-pepe-rosa 

Il pollo aromatico con pepe rosa è un piatto fatto con ingredienti semplici, facile da realizzare e piuttosto economico.

Ingredienti per 4 persone

> 8 cosce di pollo;
> 1 cipolla;
> 2 carote;
> 1 costa di sedano;
> pepe rosa in grani;
> rosmarino;
> alloro;
> origano;
> olio evo;
> sale;
> vino bianco.

Preparazione

Ungere di olio le cosce di pollo e salarle. Sistemarle in una teglia con il sedano, la cipolla e le carote, il tutto tagliato a pezzi. Condire con una foglia di alloro, rosmarino, origano e pepe rosa. Irrorare con mezzo bicchiere di vino bianco e due cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Cuocere in forno a 180 gradi per 40 minuti circa, girando le cosce di pollo a metà cottura.

 

Salmone al pepe rosa al cartoccio

salmone-pepe-rosa-cartoccio 

Il pepe rosa si sposa molto bene con il pesce per via del suo sapore delicato. Il salmone al pepe rosa è una ricetta gustosa, adatta anche a quelle giornate in cui si vuole portare in tavola un piatto un po’ speciale.

Ingredienti per 4 persone

> 4 tranci di salmone;
> olio evo;
> 1 limone;
> pepe rosa;
> 1 rametto di rosmarino;
> 4 spicchi d’aglio piccoli;
> 4 fogli di carta da forno;
> sale.

Preparazione

Preparare 4 cartocci con la carta da forno e, all’interno di ognuno di essi, mettere un trancio di salmone, una fettina di limone tagliata rotonda, uno spicchio d’aglio, sale, olio evo, pepe rosa e (poco) rosmarino.

Sistemare i 4 cartocci su una teglia capiente e cuocere in forno a 180 gradi per circa 18 minuti. I tempi di cottura variano in base alle dimensioni dei tranci di salmone; è quindi consigliabile controllare la cottura dopo 15 minuti e regolarsi di conseguenza.

 

Leggi anche Le varietà di pepe e il loro uso >>

 

Rigatoni al salmone e pepe rosa

rigatoni-salmone-pepe-rosa 

I rigatoni al salmone e pepe rosa sono una ricetta velocissima, che risolve il pranzo in quelle giornate in cui non si ha tanto tempo per cucinare. La ricetta classica vorrebbe l’uso della panna da cucina; la ricotta vaccina, però, è più leggera e meno grassa e il risultato è altrettanto gradevole.

Ingredienti per 4 persone

> 320 g di rigatoni;
> 1 cucchiaio di pepe rosa in grani;
> 5 cucchiai di ricotta vaccina;
> 1 spicchio d’aglio;
> olio evo;
> messo bicchiere di vino bianco secco;
> 200 di salmone fresco (peso netto);
> prezzemolo.

Preparazione

Mettere l’acqua salata a bollire per la pasta. Nel frattempo preparare il condimento: tagliare il salmone a pezzetti, far appassire uno spicchio d’aglio in olio evo, successivamente toglierlo e aggiungere il salmone a pezzetti e il pepe rosa in grani.

Versare e far sfumare il vino, aggiungere la ricotta e, per ammorbidirla, aiutarsi con un cucchiaio dell’acqua in cui si andrà a cuocere la pasta, che a questo punto dovrebbe essere già abbastanza calda.

Cucinare i rigatoni e, quando sono ancora molto al dente, scolarli e saltarli in padella insieme al condimento. Finire il piatto con prezzemolo fresco tagliato finemente.

 

Leggi anche Curcuma e pepe nero, perché assumerli >> 

 

Credit foto: Rodrigo De Souza Mendes JunqueiraJulia SedaevaЕлена ЕрёменкоMarco Mayer