Articolo

Psoriasi, sintomi e cure naturali

I sintomi e le cure naturali per il trattamento della psoriasi, malattia autoimmune che provaca arrossamento e desquamazione della pelle

Psoriasi, sintomi e cure naturali

La psoriasi è una malattia autoimmune che interessa la pelle causando rossore e desquamazione.

Non esiste una vera e propria cura per la psoriasi ma si possono alleviare i sintomi in modo efficace anche con rimedi naturali.

 

Cos'è la psoriasi: cause e sintomi

La psoriasi è una malattia della pelle che si manifesta con placche in rilievo, arrossate e caratterizzate da desquamazione.

Tali placche possono essere di grandezze diverse e comparire in varie parti del corpo: spesso la psoriasi si manifesta nella zona dei gomiti, sugli avambracci, sulle gambe, ma non è raro che interessi anche il viso, la schiena, le mani, i piedi, le unghie e il cuoio capelluto. A volte le placche della psoriasi causano anche prurito, oltre a un disagio estetico.

La psoriasi è una malattia autoimmune e cronica e si manifesta nei soggetti predisposti spesso in seguito a un trauma o durante un periodo di forte stress.

Purtroppo non esiste una cura vera e propria per la psoriasi ma è necessario tattare la malattia per evitare che le placche si estendano ad altre parti del corpo; spesso, anche grazie a rimedi naturali, la psoriasi può regredire e non comparire più.

 

Scopri i sintomi e le cure dell'artrite psoriasica

 

Cure e rimedi naturali per il trattamento della psoriasi

La prima cura efficacce contro la psoriasi è il sole: attenzione però a sfruttare i benefici dei raggi solari applicando le opportune protezioni, per evitare che l'esposizione danneggi la pelle.

Con una protezione solare adeguata e adatta al proprio fototipo, ci si può esporre al sole durante la bella stagione, ottenendo miglioramenti apprezzabili.

Meglio invece evitare le lampade a raggi UV poiché, pur essendo efficaci nel trattamento della psoriasi, causano invecchiamento precoce della pelle e possono dare problemi anche seri.

Le zone della pelle colpite dalla psoriasi possono essere trattate anche applicando creme naturali a base di zolfo o acido salicilico, sostanze naturali che danno buoni risultati se utilizzate con costanza.

Nel trattamento della psoriasi, spesso si ottengono ottimi risultati grazie all'acqua termale, proprio per la sua ricchezza in zolfo.

 

Per quanto possibile, bisogna evitare di grattarsi e sfregare la pelle poiché lo sfregamento peggiora la desquamazione, irrita ulteriormente la pelle e può causare lesioni peggiori.

Per lenire il prurito, si può ricorrere all'olio essenziale di lavanda mescolandone un paio di gocce a una noce di gel di aloe vera o di burro di karité.

 

Se la psoriasi interessa il cuoio capelluto, l'olio essenziale di lavanda può essere aggiunto anche a uno shampoo delicato per calmare il prurito e la desquamazione della pelle.

 

È importante anche eliminare o ridurre le fonti di stress: garantire all'organismo un adeguato riposo, prendersi del tempo per rilassarsi, ricorrere alla meditazione danno sempre grandi benefici.

 

Come prevenire la psoriasi con l'alimentazione

 

Per approfondire:

> Pelle, disturbi e rimedi naturali

> La pelle e la cosmesi naturali