Articolo

Herpes labiale, i rimedi cosmetici per alleviarlo

Come alleviare i sintomi dell'herpes labiale con rimedi cosmetici naturali e fai da te.

Herpes labiale, i rimedi cosmetici per alleviarlo

L’herpes labiale si manifesta con un’eruzione cutanea antiestetica e che provoca bruciore e prurito.

Vediamo come alleviare i sintomi dell’herpes attraverso rimedi cosmetici naturali e fai da te.

 

Herpes labiale: cos’è e come si previene

L’herpes labiale è una malattia virale ricorrente provocata dall’herpes virus umano di tipo 1; normalmente il virus resta inattivo all’interno del nostro organismo ma quando le difese immunitarie si abbassano si riproduce causando un’eruzione cutanea nota come herpes.

L’herpes compare di frequente nella zona delle labbra o del mento e provoca vescicole associate a arrossamento, bruciore, prurito, formazione di croste ed eventuali sovrainfezioni batteriche.

L’herpes labiale può dunque manifestarsi quando le difese immunitarie dell’organismo sono basse, ad esempio quando si vive un periodo di forte stress, oppure in caso di esposizione al freddo o, ancora, quando ci si ammala e durante infezioni sistemiche, tra cui la polmonite. L’herpes labiale può comparire anche durante il ciclo mestruale o in seguito a scottature delle labbra.

Per prevenire la comparsa dell’herpes è quindi necessario proteggersi dal freddo e cercare di alzare le difese immunitarie dell’organismo conducendo uno stile di vita sano e attraverso l’assunzione di integratori naturali, come i preparati a base di echinacea o contenenti vitamina C.

 

Rimedi cosmetici per alleviare l’herpes labiale

In genere l’herpes labiale guarisce spontaneamente nell’arco di cinque giorni senza complicazioni e senza lasciare cicatrici, ma durante il suo decorso può essere molto fastidioso e può essere utile ricorrere a rimedi cosmetici per alleviarlo.

Per lenire i sintomi dell’herpes labiale, velocizzare il processo di guarigione ed evitare sovrainfezioni di tipo batterico, è possibile ricorrere a rimedi cosmetici lenitivi, cicatrizzanti e antibatterici.

Il modo più semplice per intervenire in caso di herpes labiale è quello di applicare sulla zona colpita del gel di aloe vera con una goccia di olio essenziale di lavanda.

In alternativa si può preparare un balsamo per le labbra a base di burro di karitè, dall’azione lenitiva e cicatrizzante, e oli essenziali di lavanda e tea tree, calmanti e antibatterici.

 

Balsamo labbra fai da te per alleviare l’herpes labiale

Il balsamo labbra è un rimedio cosmetico efficace per alleviare i sintomi dell’herpes labiale, velocizzare la guarigione ed evitare che si verifichino infezioni batteriche nella zona colpita dall’eruzione cutanea.

Ingredienti
> 6 grammi di burro di karitè
> 3 grammi di oloelito di calendula
> 1 grammo di cera di mimosa
> 1 goccia di olio essenziale di lavanda
> 1 goccia di olio essenziale di tea tree

Preparazione: pesate il burro di kaitè, il macerato di calendula e la cera di mimosa usando una bilancia di precisione, poi fate fondere questi tre ingredienti a bagnomaria per qualche minuto, dopo averli trasferiti in un piccolo recipiente in vetro resistente al calore. Quando la cera apparirà fluida, togliete dal bagnomaria e lasciate raffreddare per un minuto mescolando. Unite infine gli oli essenziali e versate il composto in una jarrina o in un contenitore stick pulito e asciutto.

Prima di utilizzare il balsamo labbra, lasciatelo solidificare perfettamente per ventiquattr’ore a temperatura ambiente o in frigorifero per circa tre ore. Applicate il balsamo labbra più volte al giorno.

 

Herpes labiale: un aiuto anche dall’olio di Neem