Cane spinone, caratteristiche

Lo spinone è un cane da caccia, da riporto, da ferma, ma anche un giocherellone, da compagnia per adulti e bambini.

cane-spinone

Credit foto
©prichli -123rf

Cane forte, resistente, temprato, dal carattere determinato, ma anche docile e ubbidiente. Un mix non comune. Viene definito cane da ferma, adatto alla caccia su tutti i terreni.
 

 

Origini delle Spinone

Lo Spinone italiano ha una storia millenaria: ne parlano Seneca e Senofonte nei loro trattati, come di un cane da caccia dal pelo duro.

Ve ne sono tracce poi nel Seicento, quando veniva chiamato "griffone". Questa razza era da caccia e da riporto, molto stimata presso le corti reali europee.

In un’opera “Le parfait chasseur” di Jacques Espée de Selincourt viene indicato come uno dei migliori cani del suo genere di origine italiana.
Compare anche in un’opera del Mantegna esposta a Mantova. a Palazzo Ducale.

La razza dei cosiddetti "griffoni", con cui si indicavano in genere tutti i cani da caccia pelo ispido, aveva subito un declino con la moda e quindi la diffusione dei cani da caccia inglesi.

Lo Spinone Italiano ha ripreso ad essere diffuso negli anni Quaranta e Cinquanta grazie a veterinari e ad alcuni allevatori estimatori della razza, che ne hanno tutelato lo standard.

 

Morfologia dello Spinone

Si tratta di una razza di taglia grande, lo Spinone italiano è un cane dalla struttura massiccia, quadrata (la lunghezza del tronco è pari all’altezza al garrese), l’ossatura è ben strutturata e coperta da una muscolatura possente. Può arrivare a pesare intorno ai 37 kg per un’altezza al garrese di 70 cm.

Il pelo è duro e ruvido, lungo sul corpo più corto alle zampe e intorno a orecchie e occhi. Gli occhi sono di un color ocra intenso e le orecchie triangolari, lunghe.

L’espressione del muso è particolare, quasi accigliata, dovuta al pelo, tanto che gli è valso l’epiteto di "cane poeta". I colori del mantello ammessi sono bianco, melato, castano, roano arancio, roano marrone. La coda è grossa alla radice e senza frange.

 

Psicologia e carattere dello Spinone

Lo Spinone è un cane dall’indole docile e tranquilla. E’ molto paziente, adatto anche alla convivenza con i bambini più vivaci. Si affeziona molto alla sua famiglia, quasi in maniera viscerale. Ama stare in compagnia e partecipare alla vita dei suoi cari con coinvolgimento.

E' a suo agio anche in appartamento. Molto intelligente, si adatta a tutte le latitudini, a climi freddi, a terreni difficili, a lunghe camminate. E facilmente addestrabile grazie alla sua flessibilità e attenzione.

 

Cura dello Spinone

Lo Spinone è un cane forte e resistente che non presenta particolari problematiche di gestione e cura. Non è soggetto ad obesità, ma in ogni caso è raccomandabile un’alimentazione in linea con il livello di attività fisica consentitagli.

Le patologie a cui può essere soggetto uno spinone sono la displasia all’anca e problematiche di oculopatie.
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio