Maltese, caratteristiche

Il cane di razza maltese è la bellezza in miniatura dal pelo lungo. Il maltese può diventare la migliore compagnia per chi vive solo e vuole prendersi cura di un amico a quattro zampe.

cane-maltese

Credit foto
©Isselee Eric Philippe - 123rf

Il Maltese è un elegante cagnolino candido di piccola taglia, dallo sguardo vispo e dall’indole affettuosa, che sembra dotato di capelli lunghi e lisci. Era il cane di Giuseppe Verdi, sua compagnia anche a teatro.

Origini
Morfologia
Psicologia e carattere
Cura del maltese
 

Origini del Maltese

Le origini del cane Maltese non sono molto note, ma vi sono testimonianze di una razza molto simile e presumibilmente riconducibile a questi esemplari in tempi davvero antichi.

Ne descriveva l’aspetto e l’intelligenza Plinio il Vecchio, era una presenza nelle case dei nobili romani. Dal bacino Mediterraneo il Maltese è arrivato anche alla corte inglese, da re Enrico VIII, molto apprezzato dalle nobildonne dell’epoca.

Il nome Maltese non ha nulla a che vedere con Malta, deriva da Melitensis, la cui radice significa “porto”, “rifugio”, indicato da Aristotele per designare cani cacciatori di topi che vivevano nei porti.

 

Morfologia del Maltese

Il Maltese è un cane di piccola taglia che può arrivare a pesare intorno ai 4 kg e un’altezza al garrese di 25 cm. La sua struttura ne evidenza un tronco allungato, proporzionalmente più lungo della sua altezza.

La testa è larga, portata con molta fierezza, le orecchie triangolari sono pendenti. Il manto del Maltese è uniforme, dal pelo lungo, denso e liscio setoso, il colore è bianco candido, lo standard tollera anche un bianco avorio. L’incedere rapido accompagnato dal naturale movimento del pelo gli conferisce una particolare eleganza.

 

Psicologia del Maltese

Il Maltese è il cane ideale da compagnia, gioioso, affettuoso. La sua socievolezza lo rende una delle scelte migliori per vivere in famiglia, a contatto con bambini e anche con altri animali. Pur essendo un giocherellone è un cane pigro, che si adagia facilmente alla vita di casa e alle sue comodità.

Il carattere del Maltese è volitivo e coraggioso, pur racchiuso in una taglia minuscola, dotato di grande intelligenza, apprende facilmente e impara tutte le abitudini della famiglia. La sua rapidità di apprendimento lo rende un cane adatto all’agility dog. E’ un eccellente cane da guardia, capace di segnalare con intensità se qualcosa è al di fuori della norma.

 

Cura del Maltese

Il pelo del Maltese richiede cure costanti, per evitare che si annodi. C’è chi preferisce mantenerglielo lungo per le esposizioni, chi invece anche per praticità effettua la tosatura anche 3 volte l’anno.

La costituzione del Maltese è molto robusta e la sua aspettativa di vita è intorno ai 12 anni. Non è soggetto a particolari patologie. E’ importante curarne l’alimentazione anche in virtù dello stile di vita che conduce.