Creatinina, valori e funzioni

Quante volte si legge sui referti delle analisi il termine “creatinina” e i relativi valori parametrati. Ma forse non è chiaro nel linguaggio quotidiano cosa sia la creatinina e soprattutto che funzioni svolga e quali informazioni fornisca in merito alla salute.

Creatinina

Credit foto
© Jarun Ontakrai / 123rf.com

 

Creatinina, cos’è

La creatinina è un prodotto di scarto derivante dal metabolismo della fosfocreatina, proteina indispensabile per la produzione di energia funzionale all’attività muscolare, la si rileva infatti nell’apparato muscolo-scheletrico e nel cuore

 

Chimicamente accade che mentre una porzione di creatina viene assorbita dai muscoli, una parte viene invece degradata (creatinina) e riversata nel sangue per essere poi eliminata, filtrata dai reni, attraverso le urine. 


La quota di creatinina elaborata nell’organismo è funzionale alla corporatura e alla massa muscolare dell’individuo, quindi molto differente da bambino, uomo e donna.

 

Creatinina, valori di riferimento

I valori di creatinina che rappresentano i parametri indicatori del grado di funzionalità renale possono essere segmentati per sesso ed età, poiché come accennato sono proporzionali alla massa corporea. I range più specifici indicano:  

 

Uomini

  • età 1-2 anni 0.1-0.4 mg/dl
  • età 3-4 anni 0.1-0.5 mg/dl
  • età 5-9 anni 0.2-0.6 mg/dl
  • età 10-11 anni 0.3-0.7 mg/dl
  • età 12-13 anni 0.4-0.8 mg/dl
  • età 14-15 anni 0.5-0.9 mg/dl
  • adulti 0.8-1.3 mg/dl

 

Donne

  • età 1-3 anni 0.1-0.4 mg/dl
  • età 4-5 anni 0.2-0.5 mg/dl
  • età 6-8 anni 0.3-0.6 mg/dl
  • età 9-15 anni 0.4-0.7 mg/dl
  • adulti 0.6-1.1 mg/dl

 

Esistono poi ulteriori parametri legati al peso corporeo, qualora si presentassero problematiche più specifiche legate al sovrappeso o a costituzioni particolarmente magre.

 

Perché misurare la creatinina

Cosa si evince da questo indicatore? Come già accennato il catabolita della creatina, quindi la creatinina viene eliminata interamente attraverso
le urine. Se dopo indagini di laboratorio vengono appurati valori di creatinina difformi dai parametri indicati significa che possono esserci disfunzioni a livello renale, insufficienze di filtraggio, oppure disequilibri alimentari, con consumo eccessivo di carni o proteine animali in genere.

 

Anche l’assunzione di alcuni farmaci come analgesici, salvavita cardiocircolatori e terapie oncologiche possono alterare i livelli di creatinina.

 

Valori alti di creatinina devono essere sempre indagati accuratamente poiché potrebbero essere il segnale di altre patologie oltre a una disfunzione renale:
problematiche come l’ipertensione, il diabete, uremia e nefrite, disidratazione e gotta causano l’aumento dei livelli di creatinina nel sangue. Ma anche patologie molto serie come endocardite, mieloma, lupus, ipertiroidismo possono essere segnalate da questo valore.

 

Quando i livelli di questo catabolita sono alti rispetto ai parametri possono presentarsi alcuni sintomi come pelle secca e prurito insistente, disidratazione, stanchezza, difficoltà di concentrazione, inappetenza, edemi agli arti inferiori e intorno agli occhi, respiro difficoltoso, crampi muscolari.

 

Creatinina, come rilevarla

La Creatinina può essere misurata in tre modi:

  • esami del sangue
  • esami delle urine
  • clearance della creatinina: viene effettuato su un campione di urine, e misura la quantità di sangue depurato nell’unità di tempo ad opera del rene. Vengono quindi raccolte le urine nelle 24 ore e valutate la creatininuria (concentrazione di creatina nelle urine) e la creatininemia (concentrazione di creatinina nel plasma).

 

Creatinina alta, rimedi

Per correggere gli indici di creatinina qualora non si manifestassero patologie concomitanti, è necessario modificare alcune abitudini alimentari:

  • bere molta acqua
  • ridurre il consumo di carni rosse e latticini
  • ridurre il consumo di sale
  • moderare il consumo di cucurbinacee, soprattutto zucche e zucchin
  • moderare il consumo di pesce e crostacei
  • ridurre l’allenamento fisico troppo sostenuto

 

Valori della creatinina
Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio