Mani, piedi, bocca: cause e rimedi

La cosiddetta malattia mani-piedi bocca conosciuta anche con l’acronimo MMPB, si manifesta con forme febbrili accompagnate da una eruzione vescicolare che colpisce le mucose della bocca, le mani e i piedi. Colpisce generalmente i bambini.

mani-piedi-bocca

Credit foto
©Adriana Harakalova -123rf

 

Cause della Malattia Mani-Piedi-Bocca

La causa di questa infezione è da attribuire a una famiglia di virus, gli enterovirus, di solito il coxsackievirus A16, l’enterovirus 71. 

Si tratta di una malattia infettiva esantematica molto diffusa, che si trasmette solo tra esseri umani.

In molti casi questo virus è asintomatico, per cui è diffuso maggiormente tra bambini al di sotto dei 5 anni e meno tra adolescenti che possono aver sviluppato immunità.

L’epidemiologia di questo virus varia in base alle zone, nei paesi occidentali è maggiormente diffusa nei cambi di stagione, mentre nei paesi asiatici è in circolazione tutto l’anno ed è causata dalla forma virale più aggressiva, quella causata dall’enterovirus 71 (EV71), che porta spesso a condizioni di ospedalizzazione e possibili decessi. 

I tempi di incubazione variano dai 3 ai 7 giorni, mentre la malattia in sé può durare una decina di giorni.

La MMPB è altamente contagiosa e la trasmissione può avvenire per via oro-fecale o per contatto diretto con saliva e secrezioni nasali attraverso starnuti, colpi di tosse.

La trasmissione può avvenire anche per contatto indiretto con oggetti contaminati o attraverso le acque non opportunamente depurate come quelle delle piscine.
 

Sintomi della Malattia Mani-Piedi-Bocca

La malattia da mani-piedi-bocca presenta 4 manifestazioni distinte:

  1. Lesioni vescicolo-bollose diffuse;
  2. eczema con lesioni concentrate;
  3. esantema con papule eritematose piatte distribuite su viso, glutei, mani e piedi;
  4. lesioni purpuree.
     

Queste manifestazioni topiche si accompagnano all’aumento della temperatura e possibile disidratazione.

Possono poi presentarsi condizioni particolari dovute ad un sistema immunitario non ancora completato e rafforzato con complicazioni:

  • disturbi neurologici, come meningiti, encefaliti. Si tratta di casi rari, ascrivibili al virus EV7;
  • coinvolgimenti polmonari, come edema o polmoniti interstiziali;
  • coinvolgimento cardiaco: miocardite, miopericardite
  • onicomadesi: la perdita delle unghie, che può avvenire nei successivi 40 giorni dalla comparsa della malattia.

 

Prevenzione e Cura della Malattia Mani-Piedi-Bocca

Ad oggi non esistono vaccini contro i virus che possono provocare la MMPB, anche se si stanno studiando 3 vaccini per il ceppo EV71, che determina complicazioni più serie. 

E’ consigliabile curare l’igiene di mani e viso, lavandoli spesso. Sanificare i giocattoli usati e tutti gli accessori per mangiare, biberon, posate, piatti. Sanificare i bagni e cambiare spesso gli asciugamani.

Non esiste nemmeno una cura causale in caso di MMPB. I rimedi sono solo sintomatici per lenire gli effetti dovuti alla malattia. Paracetamolo per abbassare la febbre, spugnature fresche con amido di riso per lenire le vescicole da prurito e bruciore. Gel d’aloe o calendula per mantenere la pelle idratata, sciacqui a base di mirra o propoli per aiutare a cicatrizzare le mucose della bocca. 

E’ importante idratare bene il bambino colpito da MMPB, quindi via libera a gelati, sorbetti, ghiaccioli che rinfrescano la bocca, sono gradevoli al gusto e aiutano ad introiettare quantità d’acqua importanti per contrastare la secchezza.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio