Olio essenziale di Bois de Rose

L'olio essenziale di Bois de Rose (Rosewood o Legno di Rosa) si ricava dalla distillazione della parte legnosa della Aniba Roseadora, albero tipico dell’Amazzonia la cui caratteristica è quella di possedere una struttura dal colore rosato. Non ha quindi nessuna affinità con la rosa, come potrebbe erroneamente indurre a pensare.

olio-bois-de-rose

Credit foto
©foxyliam -123rf

 

Proprietà e benefici dell'olio essenziale di bois de rose

L’olio essenziale Bois de Rose vanta diverse proprietà tutte di natura protettiva: è un antimicrobico, un battericida, uno stimolante del sistema immunitario, un deodorante e un antidepressivo e anticonvulsivo

La componente essenziale dell’olio di bois de rose è il linalolo, che conferisce una profumazione leggera, fresca, con note legnose e speziate sul fondo; per queste sue caratteristiche aromatiche viene largamente utilizzato nell’industria profumiera.

Il bois de rose è particolarmente indicato per la cura della pelle, in caso di dermatiti, acne, svolge azione emolliente e purificante. Elasticizza la pelle e può essere un ottimo ingrediente da aggiunger alle creme per compattare le rughe e trattare le cicatrici.

La sua profumazione possiede la proprietà di agire sul sistema nervoso centrale con un effetto tranquillizzante, soprattutto in caso di stati ansiosi e paure specifiche. In aromaterapia è indicato per tutti coloro che pretendono troppo da se stessi, alla ricerca del perfezionamento delle loro performance.
 

Descrizione della pianta

L’Aniba Rosaeodora appartiene alla famiglia delle Lauraceae. Cresce spontaneamente nella foresta pluviale del Sud America, in particolare in Brasile, Colombia, Guyana francese.

Questa pianta può raggiungere i 30 metri di altezza e 2 metri di diametro del tronco. E’ un sempreverde, con foglie ovato lanceolate, dalle nervature in rilievo, con tronco liscio e scuro, produce fiori a grappolo apicali di colore rosa e frutti, drupe viola che vengono becchettate dai tucani.
 

Parte utilizzata

Foglie e corteccia.
 

Metodo di estrazione

Per distillazione in corrente di vapore dei trucioli di legno.
 

Nota dell'olio essenziale di bois de rose

Nota di base-cuore.
 

Uso e consigli pratici 

L’olio essenziale di Bois de Rose è utile in caso di problematiche della pelle, come dermatiti, eczemi, acne batterica. Si possono aggiungere 2 gocce alla crema alla calendula per il trattamento topico.

In caso di rughe può diventare un ingrediente di alta cosmesi da aggiungere alla crema antiage solitamente utilizzata per la beauty routine. 

In presenza di cicatrici l’olio di iperico arricchito di 3 gocce di olio essenziale di bois de rose diventa una miscela ideale per ammorbidire e rigenerare il tessuto cicatrizzato, aiutandolo così nel suo processo di integrazione.
 

Controindicazioni dell'olio essenziale di bois de rose

Come molti olii essenziali, anche il bois de rose è sconsigliato durante la gravidanza e l’allattamento per un principio precauzionale.
 

Cenni storici

L’Aniba Rosaeodora è stata largamente sfruttata negli anni per la produzione di olio essenziale di rosa, utilizzato dall’industria cosmetica.

Negli ultimi anni il Brasile ha deciso di proteggere questa pianta e il legno di rosa. Vengono effettuati dei reimpianti in Guyana per ampliare la coltivazione.

Nel mondo esistono specie “imparentate” per la produzione di olio essenziale, come il Legno di Rosa Asiatico, il legno di Ho, la Dalbergia, di cui fa parte il palissandro e queste piante aiutano a vicariare la bassa disponibilità di Aniba.
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio