Gatto Tiffany, caratteristiche

Il gatto di razza Tiffany, o Asian longhair, è un gatto a pelo semilungo dalla corporatura robusta. E' socievole e adatto a convivere con altri animali ma non disdegna la solitudine.

gatto-razza-tiffany

Credit foto
©kslight -123rf

Origini
Caratteristiche
Morfologia
Psicologia
Cure

 

Origini del gatto Tiffany

Il Gatto Tiffany (o Asian longhair) è originario del Regno Unito, risultato di una selezione di incroci tra il gatto Burmese Europeo e il Persiano Cincillà ad opera della Baronessa Miranda von KirchBerg in tempi molto recenti.

Dal suo input è partito un programma di allevamento che ha favorito la riproduzione di questi esemplari. La razza è stata riconosciuta infatti nel 1999 nel New Galles.

 

Gatto razza Tiffany, caratteristiche

La razza Tiffany è altresì chiamata Asian Longhair e indica un tipo di gatto inglese piuttosto raro, dal pelo lungo, molto tranquillo ed elegante. Attenzione a non confondere questa razza con il Burmese americano a pelo lungo o con lo Chantilly che negli anni Ottanta veniva chiamato Tiffany .
 

Morfologia del Gatto Tiffany

Il gatto Tiffany è un esemplare ben strutturato e muscoloso, che può arrivare a pesare anche 12 kg e raggiungere dimensioni tra i 28 e 35 cm. Il suo pelo è semilungo , dall’aspetto setoso e con poco sottopelo; il colore del manto presenta diverse varianti tra blu, cioccolato, lilla, rosso, crema, mentre non è ammesso il bianco. Gli occhi sono grandi e possono assumere una colorazione che cangia tra il giallo oro e il verde in funzione del colore del pelo, che risulta più lungo sul collo, sulla pancia, sulle zampe posteriori e sulla coda spessa.

La testa è di media grandezza e il muso è arrotondato, con orecchie a base larga e punte arrotondate. Le zampe sono sottili e le posteriori sono più lunghe di quelle anteriori. Il corpo è massiccio, muscoloso, con un petto forte e collo “taurino”


Psicologia del Gatto Tiffany

Il Tiffany è un gatto molto elegante, ed equilibrato. E’ adatto a vivere in appartamento e si affeziona molto alla sua famiglia. Ama le coccole e giocare, ma non disdegna la tranquillità e l’ozio.

Una delle sue caratteristiche principali è l’ubbidienza, tanto da essere un esemplare adatto a vivere con bambini ed anziani. Il Tiffany è un gatto loquace, quando vuole attirare l’attenzione, miagola in modo molto espressivo. Sa adattarsi alla convivenza anche con altri animali domestici.


Cure del Gatto Tiffany

Il Tiffany è un gatto resistente ma il suo pelo lungo necessita di essere spazzolato regolarmente per evitare formazioni di nodi.

E’ importante che segua un’alimentazione equilibrata in base al tipo di attività fisica, perché tende facilmente a prendere peso. Il Tiffany può essere soggetto a policistosi renale, tipica dei Gatti Persiani. L’aspettativa di vita di questa razza oscilla dai 13 ai 20 anni.
 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio