Gatto razza turca, caratteristiche

Fiero, indipendente e particolarmente agile e attivo, il gatto di razza turca - o gatto turco Van - è un felino non allevato in Italia il cui interesse è tuttavia è in aumento.

gatto-turco-van

Credit foto
©Alexandr Zdelnik / 123rf.com

 

 

Gatto Turco Van, caratteristiche

Il Gatto Turco Van è un felino molto particolare. Non si tratta di certo di un gatto sornione o incline al dolce far niente, anzi. Ama tenersi attivo, addirittura non ha difficoltà ad interagire con l’acqua e a nuotare, se
qualcosa lo attira. Chi desiderasse un gatto di questa razza deve essere in grado di garantirgli attenzione e spazi in cui possa sfogare la sua innata dinamicità. 

 

In Italia non si annoverano allevamenti di questa razza di gatto, quindi è anche difficile definirne il costo d’acquisto, sicuramente non irrisorio.

 

Le origini del Gatto Turco Van

Questo gatto vanta origini turche come denota il suo nome, proviene dagli altipiani orientali del Paese, nelle vicinanze del lago Van. Si hanno riscontri della sua presenza in Europa nel 1955. 

 

Presentata nel Regno Unito da una giornalista e una fotografa che furono omaggiate di una coppia di cuccioli, venne apprezzata e riconosciuta la razza e dal 1982 se ne annovera la presenza anche negli Stati Uniti.

 

Morfologia del Gatto Turco Van

Il gatto Turco Van presenta un manto di colore bianco uniforme dal pelo semi-lungo, molto fitto e impermeabile, senza sottopelo. D’estate il pelo si presenta più corto. 

 

Caratteristiche sono due pezzature sulla testa e divise da una striscia bianca. Anche la coda è colorata, può essere marrone, rossiccia, tigrata, lunga e di grande diametro. 

 

Le dimensioni di questo gattone sono di medio peso, può raggiungere i 9 kg se maschio, 6 kg se femmina, con proporzioni armoniose e corporatura muscolosa, con petto largo e ossatura forte. 

 

Il muso è triangolare, con orecchie medie, e occhi grandi tondeggianti di colore azzurro o ambrati o addirittura eterocromi; i polpastrelli sono rosa.

 

Psicologia del Gatto Turco Van

Il gatto Turco Van è un animale impavido, coraggioso che si lancia a caccia delle sue prede, anche in acqua. Possiede un carattere volitivo e in famiglia seleziona la persona a cui dedicare tutto il suo affetto e attenzioni, trascurando quasi totalmente gli altri membri. Non manifesta difficoltà di convivenza con altri animali domestici, perché li considera compagni di gioco con cui condividere il tempo. 

 

Ama essere accarezzato e dimostra molta attenzione alle azioni quotidiane della casa, impara velocemente le abitudini. Interagisce anche “verbalmente”, pur non manifestando una voce potente, per non disturbare. 

 

E’ un gatto indipendente, che si cerca da solo interessi e distrazioni, poiché molto curioso, il che può portarlo ad allontanarsi dall’ambiente domestico, attirato da qualsiasi novità. Può essere un ottimo compagno di giochi di bambini rispettosi, mentre è sconsigliato quale gatto da compagnia per persone anziane.

 

Cure del Gatto Turco Van

Il Gatto Turco Van è un felino resistente, longevo, può arrivare ai 19 anni di età; questa razza non è soggetta a particolari patologie. Poiché presenta un pelo semi lungo è necessario spazzolarlo settimanalmente, per tenerlo in ordine ed evitare che leccandosi lo ingerisca. Nei periodi di muta primaverile può perderne grandi quantitativi e quindi necessita di una spazzolatura quotidiana. 

 

La consistenza del suo pelo lo protegge anche dai climi più rigidi. Il Turco Van è un gattone dotato di grande appetito, ed essendo molto dinamico non tende ad ingrassare: in ogni caso è buona norma bilanciare la sua alimentazione in maniera corretta. 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio