Articolo

3 ricette con le noci di macadamia

Fare la carica di energia, assimilare sostanze benefiche per l'organismo e deliziare il palato? Il segreto sono le noci di macadamia, sane e golose. Ecco tre semplici ricette dolci e salate per sperimentarle in cucina.

noci-macadamia

Credit foto
©handmadepictures / 123rf.com

Noci di macadamia: proprietà nutrizionali

Come tutti i semi oleosi, le noci di macadamia sono state ultimamente riscoperte per le loro proprietà nutrizionali di alto valore.

 

Sfatato il tabù dall'alto apporto calorico, elemento comunque importante da considerare, le noci di macadamia sono ricce di acidi grassi monoinsaturi, benefici per la salute.

 

Le noci di macadamia quindi apportano molte energie e sono ricche di:

> flavonoidi;

> calcio;

> fosforo;

> magnesio;

> vitamina A;

> vitamina B1 e B2;

> fibre e proteine.  

 

3 ricette con le noci di macadamia

Le noci di macadamia si prestano, come tutta la cosiddetta frutta secca, a preparazioni sia dolci che salate. Il sapore è dolce e delicato e la consistenza, dopo la lavorazione, burrosa e ricca di olio.

 

Insalata di broccoli, carote, mele, riso, mirtilli disidratati e noci di macadamia

Ingredienti

> 200 g di broccoli;
> 150 g di carote;
> 1 mela;
> 50 g di noci di macadamia non salate;
> 100 g di riso;
> 50 g di mirtilli disidratati;
> 2 cucchiai di yogurt vegetale bianco senza zucchero;
> mezzo cucchiaino di crema di sesamo tahini;
> olio evo;
> la punta di un cucchiaino di pasta di umeboshi.

 

Preparazione

Prima di tutto bisogna ammollare in acqua le noci di macadamia per un paio di ore. Si cuoce poi il riso, scolandolo e sciacquandolo sotto acqua fredda per fermare la cottura.

 

Si sbollentano i broccoli tagliati e puliti, lasciandoli croccanti, tagliando nel frattempo la mela a spicchi e le carote a fiammifero. Si fanno rinvenire i mirtilli in poca acqua per qualche minuto, si scolano la noci di macadamia e si tagliano grossolanamente.

 

Si prepara il condimento mescolando in una ciotola due cucchiai di olio evo, un filo di salsa di soia, lo yogurt, la pasta di umeboshi e il tahin. Si scolano i mirtilli e si mescola tutto insieme.

 

Quest'insalata può essere anche condita semplicemente con olio e sale, senza usare lo yogurt e la tahin. Si può consumare fresca o tiepida.

 

insalata-noci-macadamia

Credit foto
©Maryna Voronova / 123rf.com

Brownies alle noci di macadamia

Ingredienti

> 150 g di farina integrale;
> 2 vasetti da 125 g di yogurt vegetale bianco senza zucchero;
> 150 g di cioccolato fondente;
> 1 cucchiaio di olio di cocco;
> 2 cucchiai di olio;
> 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio per uso alimentare,
> 80 g di zucchero integrale di canna;
> 80 g di noci di macadamia.

 

Preparazione

Si fa sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente insieme all'olio di cocco.

 

Si mescolano in una terrina tutti gli ingredienti secchi, amalgamandoli bene, per poi aggiungere lo yogurt, l'olio e, infine, il cioccolato sciolto. L'impasto deve risultare liscio e denso, senza grumi e non troppo liquido.

 

Si tagliano grossolanamente le noci di macadamia, oppure si possono passare velocemente nel mixer per tritarle in pezzi non troppo sottili. Si uniscono all'impasto, da versare in piccoli stampi oppure in una pirofila dai bordi alti.

 

Si cuoce il tutto in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti. Una volta che l'impasto si è raffreddato, si taglia a rettangoli e si serve con una spolverata di cacao amaro.

 

brownies-noci

Credit foto
©conssuella / 123rf.com

Pasta fatta in casa alla spirulina con pesto alle noci di macadamia

Ingredienti per la pasta

> 200 g di farina integrale biologica;
> 100 ml di acqua;
> mezzo cucchiaino di spirulina in polvere.

 

Preparazione

Si mescolano tutti gli ingredienti secchi, si aggiunge l'acqua e si impasta fino a ottenere un composto omogeneo, liscio, senza grumi e non troppo appiccicoso.

 

La consistenza dipende sempre dalla forza della farina e dell'acqua: quindi, se è troppo liquido o troppo asciutto, basta aggiungere l'una o l'altra, poco per volta. Si lascia riposare in frigo per circa mezz'ora, avvolto in una pellicola trasparente.

 

Una volta passata la mezz'ora, si stende l'impasto con un mattarello su una superficie piana e infarinata, ottenendo una sfoglia di circa 2 o 3 mm di spessore.

 

Si taglia a strisce per formare le tagliatelle oppure a piccoli rombi, se si preferiscono i maltagliati. Così, la pasta è pronta per essere subito cotta in acqua bollente salata per 5 minuti.

 

Ingredienti per il pesto

> 100 g di noci di macadamia non salate;
> 50 g di pinoli;
> 100 ml di olio evo;
> un pizzico di sale.

 

Preparazione

Questo pesto è semplicissimo da preparare. L'unica accortezza è quella di lasciare le noci di macadamia in ammollo per circa quattro ore, o per tutta la notte. Si uniscono poi gli ingredienti in un mixer, si frulla e il pesto è pronto! 

 

pasta-spirulina-noci

Credit foto
©Lilyana Vynogradova / 123rf.com

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio