Articolo

5 ricette gluten free

Le alternative al glutine sono sempre più protagoniste dell'alimentazione di celiaci e di chi decide di sperimentare, creando ricette gluten free semplici, gustose e salutari.

farine-gluten-free

Credit foto
©Baiba Opule / 123rf.com

Il glutine è una proteina contenuta in alcuni cereali e nelle farine che ne derivano. Nella dieta vegetariana viene assunto anche tramite il seitan.

 

Alcune persone sono costrette a escludere il glutine dalla propria dieta perché sono affette da celiachia o intolleranza. Altre, invece, lo evitano per una scelta personale.

 

Qualunque sia il motivo, inizialmente ci si può ritrovare spiazzati nel rendersi conto di quanti alimenti di uso comune contengano il glutine. Le persone celiache per giunta devono tenersi ben lontane anche dalle tracce o contaminazioni presenti anche nei preparati che, apparentemente, con i cereali hanno ben poca attinenza.

 

Ormai però le alternative agli alimenti che contengono glutine sono molto più accessibili e diffuse di quanto si possa credere. Ecco 5 ricette gluten free, facili e gustose.

 

Grano saraceno con broccoli e carote

Ingredienti

> 150 g di grano saraceno;
> 1 scalogno;
> 3 carote;
> 100 g di broccolo;
> 2 cucchiai di semi di sesamo;
> olio evo.

 

Procedimento

Si sciacqua il grano saraceno e si fa cuocere per 20 minuti in acqua (pari al doppio del suo volume), con un pizzico di sale.

 

Intanto si fanno rosolare nell'olio le verdure: lo scalogno, le carote tagliate e julienne e i broccoli mondati e ridotti a piccole cimette. Si aggiunge un po' d'acqua per farle ammorbidire.

 

Quando il colore risulta brillante e le verdure ancora croccanti, si aggiungono il grano saraceno cotto e i semi di sesamo. Si mescola il tutto e si serve. Questo piatto è ottimo anche freddo.

 

broccoli-carote

Credit foto
©RitaE / Pixabay

Gnocchi di patate e spirulina al cavolo nero

Ingredienti

> 300 g di patate americane
> 2 cucchiai di alga spirulina in polvere;
> 2 cucchiai di farina di semi di carrube;
> 1 cucchiaio di farina di riso;
> sale, un pizzico;
> 150 g di cavolo nero;
> 1 scalogno;
> olio evo.

 

Procedimento

Si lessano le patate con la buccia. Una volta cotte, si sbucciano e si impastano con le altre farine, il sale e la spirulina. L'impasto, che dev'essere omogeneo e pastoso, va lasciato raffreddare in un piatto coperto da un canovaccio di cotone.

 

Quando l'impasto ormai è freddo, si formano dei filoncini di circa un dito di diametro da cui tagliare gli gnocchetti, infarinandoli se sono troppo appiccicosi. Si lasciano riposare durante la preparazione del cavolo nero.

 

Si taglia il cavolo nero a striscioline e si fa saltare nell'olio con lo scalogno tritato. Si aggiunge poca acqua e si fa cuocere per pochi minuti. Quando è ben appassito, si aggiusta di sale.

 

Infine si fanno cuocere gli gnocchi in acqua bollente e salata per due minuti, per poi raccoglierli con la schiumarola (se scolati potrebbero disfarsi) e amalgamarli al sugo.

 

cavolo-nero

Credit foto
©JulietF1 / Pixabay

Burger di ceci

Ingredienti

> 250 g di ceci cotti;
> 70 g di verdure (carote, patate, sedano rapa, cavolfiori, zucchine: scegliete quella che preferite);
> 1 scalogno;
> farina di ceci qb per addensare;
> 1 cucchiaino di curcuma;
> olio evo;
> sale.

 

Procedimento

Dopo aver cotto per pochi minuti le verdure tagliate a pezzetti in poco olio e con lo scalogno, si frulla tutto in un mixer. Se l'impasto risulta slegato, si aggiunge poca acqua; se invece è troppo liquido e appiccicoso, si può addensare con la farina di ceci.

 

Alla fine si aggiungono anche il sale e la curcuma, mescolando bene. Si impastano bene i burger con le mani, per poi passarli nella farina di ceci.

 

Si spruzza un po' di olio sui burger ottenuti, che vanno lasciati dorare in forno a 180 gradi per 15 minuti. Si possono servire accompagnati alla maionese di soia.

 

burger-veg

Credit foto
©Heike Rau / 123rf.com

Budino speziato al cioccolato

Ingredienti

> 500 ml di bevanda vegetale senza glutine;
> 15 g di farina di tapioca;
> 2 cucchiai di cacao amaro;
> 4 quadratini di cioccolato fondente;
> 1 cucchiaio di sciroppo d'agave;
> 1 cucchiaio di cannella;
> un pizzico di pepe nero;
> scorza di un mandarino non trattato.

 

Procedimento

In un pentolino antiaderente si fanno bollire per circa 10 minuti la bevanda vegetale, il cacao amaro e la farina, continuando a mescolare.

 

Si aggiungono poi l'agave, i quadratini di cioccolato, le spezie e un cm di scorza di mandarino non trattato, eliminando la parte bianca della scorza. Si versano nelle coppette e si lasciano raffreddare.

 

budino-cioccolato

Credit foto
©Tatjana Baibakova / 123rf.com

Muffin di grano saraceno al cocco

Ingredienti

> 150 g di farina di grano saraceno;
> 30 g di fecola di patate;
> 180 ml di bevanda vegetale senza glutine;
> 1 cucchiaio di sciroppo d'agave;
> 50 g di farina di cocco;
> 1 cucchiaio di olio di cocco;
> 1 bustina di lievito senza glutine (in alternativa si possono usare 10 gr di cremor tartaro e la punta di un cucchiaino di bicarbonato per lievitare);
> 30 ml di olio di mais.

 

Procedimento

Si uniscono gli ingredienti secchi e si mescolano. Dopo aver fatto sciogliere l'olio di cocco in poca bevanda vegetale, si aggiungono poi gli ingredienti liquidi: la bevanda con l'olio di cocco, lo sciroppo di agave, l'olio di mais.

 

Si mescola tutto bene, si versa negli stampini e si cuoce in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti.

 

muffin-cocco

Credit foto
©Iryna Melnyk / 123rf.com

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio