Articolo

6 ricette con lo zenzero

6 ricette sia dolci che salate per usare lo zenzero fresco o in polvere in cucina

6 ricette con lo zenzero

Lo zenzero è una pianta originaria dell'estremo oriente. Per crescere necessita di clima temperato e umido, pertanto viene coltivato principalmente in Indonesia, Cina, Africa, Caraibi, Giamaica e Australia, benché ultimamente anche l'Europa abbia attivato, in tempi recenti, coltivazioni di zenzero.

La spezia che comunemente si utilizza è ricavata dai rizomi, cioè da parte delle radici. Il sapore è pungente e il profumo rinfrescante.

In commercio si può trovare sia lo zenzero fresco, nel reparto ortofrutta di quasi tutti i supermercati, oppure tra le spezie in forma essiccata e ridotto in polvere.

 

Ricette con zenzero fresco

Lo zenzero fresco si presenta come una radice di color ocra, dalla forma tozza e nodosa e con varie ramificazioni.

Si può usare intero, previo lavaggio e raschiatura, o sbucciato grossolanamente.

Scopriamo il suo uso in alcune ricette semplici e salutari.

 

Graten dolce di mele e zenzero

Ingredienti per 4 persone:
> 4 mele renette grosse;
> 2 cucchiai di olio di oliva
> panna di soia q.b.
> 30 gr di zucchero di canna o malto d'orzo o miele
> 2 cucchiai da cucina di zenzero fresco grattuggiato.

Preparazione: sbucciare le mele e tagliarle a fettine, disporle in una teglia dai bordi alti foderata da carta da forno. Preparare la crema con la panna di soia, lo zucchero (o malto d'orzo o miele) e lo zenzero grattugiato. La quantità va a gusto personale: chi la preferisce più asciutta può diminuire la dose fino a pochi cucchiai di panna, poiché le mele, cuocendo, rilasciano parte del succo.

Versare la crema ottenuta sopra le mele. Spolverare con un poco di zenzero in polvere o di cannella. Cuocere in forno a 180° per mezz'ora.

 

Graten di finocchi allo zenzero

Ingredienti per 4 persone:
> 2 finocchi;
> 2 cucchiaio di olio d'oliva;
> 1 cucchiaio di curcuma;
> 2 cucchiaini di zenzero fresco;
> 1 cucchiaio di panna di soia;
> sale;
> pepe.

Preparazione: lavate, asciugate e tagliate i finocchi a fette. Fateli saltare in una pentola con l'olio. Aggiungete un poco di acqua per stufarli, fino al grado di cottura e croccantezza preferito, lasciando asciugare tutta l'acqua. Spegnete il fuoco e aggiungete la panna, lo zenzero, e le altre spezie. Mescolate e versate in una pirofila da forno precedentemente unta con dell'olio. Spolverate con pane grattuggiato e lievito alimentare e infornate per 15 minuti a 180°. si può accompagnare con cous cous o riso basmati.

 

Insalata calda di patate e lenticchie

Ingredienti per 4 persone:
> 200 gr di lenticchie;
> 1 cipolla;
> 5 patate;
> olio di oliva;
> 1 cucchiaio di salsa di soia;
> 1 cucchiaio di zenzero fresco grattuggiato;
> pepe e sale q.b.

Preparazione: dopo aver lessato le lenticchie (si possono usare quelle già cotte) e le patate a pezzetti, si fanno saltare in pentola con la cipolla e l'olio. A parte si prepara la salsa con lo zenzero, il pepe, il sale, la salsa di soia e l'olio, mescolando in una terrina. Per renderla pià densa è possibile aggiungere della panna di soia.

Unire le lenticchie, le patate e la salsa in una insalatiera e mescolare. Questo piatto si può consumare tiepido, oppure fresco, aggiungendo alla fine una spolverata di zenzero e buccia di limone non trattato e grattuggiato.

 

Zenzero candito, come si fa?

 

Ricette con zenzero in polvere

Lo zenzero in polvere ha un sapore meno pungente di quello fresco, e può sostituire quello fresco nelle ricette veloci.

Si usa soprattutto per i dolci, perché si scioglie più facilmente e si amalgama meglio agli impasti.

 

Ginger crostata di pere e cioccolato

Lo zenzero si sposa benissimo con il cioccolato amaro e fondente. Provate ad aggiungerlo in polvere a budini e impasti, aprirà le papille gustative alle sfumature di gusto del cioccolato.

Ingredienti per 6 persone:
> pasta frolla (potete farla voi in casa o acquistarla già pronta in rotolo);
> 8 pere williams;
> 80 gr di zucchero (o altro dolcificante naturale);
> 25 cl di panna di soia;
> 80 gr di cioccolato fondente almeno al 70% di cacao;
> 25 gr di farina;
> 1 cucchiaino di zenzero in polvere.

Preparazione: sbucciare le pere, tagliarle a fettine nel senso della lunghezza e fatele cuocere per pochi minuti in poca acqua e zucchero. Sciogliere, a bagnomaria, il cioccolato nella panna. Aggiungere la farina, lo zucchero e lo zenzero, e amalgamare. Stendere la frolla in una teglia e versateci sopra la crema al cioccolato tiepida.

Disporre le fettine di pera a raggiera o secondo il disegno che si preferisce, immergendole per metà nella crema al cioccolato. Infornare a 180° per venti minuti.

Si può servire la crostata accompagnata da panna montata vegetale.

 

Plum cake yogurt zenzero e arancia

Ingredienti:
> 125 gr di zucchero di canna;
> 150 ml di yogurt di soia;
> 200 gr di farina;
> 1 bustina di lievito per dolci;
> 1/2 bicchiere di latte di soia;
> succo di un'arancia spremuta;
> 1 cucchiaino di zenzero in polvere.

Preparazione: versare in una terrina gli ingredienti solidi (farina zucchero e lievito) e mescolare. Aggiungere gli ingredienti liquidi (yogurt e latte) e per ultimo il succo dell'arancio. Amalgamare bene stando attendi a non formare grumi. Si può usare un cucchiaio o un impastatore elettrico. Foderare uno stampo da plum cake con carta da forno, versare il contenuto, e infornare a 180° per 40 minuti.


Pasta alle verdure tricolori

Ingredienti per 4 persone:
> 350 gr di pasta integrale;
> 2 zucchine medie;
> 2 carote;
> 1 scalogno;
> germogli di soia;
> 1 cucchiaino di zenzero in polvere;
> olio al peperoncino;
> olio;
> sale.

Preparazione: far cuocere la pasta. A parte lavare le carote e le zucchine, pulire le carote. Far soffriggere in poco olio lo scalogno tagliato fine. Grattuggiare a julienne le verdure, farle cuocere insieme al soffritto di scalogno. Aggiungere lo zenzero in polvere e mescolare bene, stufando leggermente con un poco di panna di soia (1 cucchiaio) o di acqua.

A fine cottura aggiungere i germogli di soia e far saltare a fuoco vivace per due minuti circa. Condire la pasta con le verdure e olio al peperoncino. Spolverizzare con ulteriore zenzero o lievito alimentare.

 

Le proprietà curative dello zenzero

Le sue proprietà non si limitano all'aspetto culinario. Esso ha anche qualità curative:

  • stimola l'appetito;

  • stimola la digestione;

  • sostiene il fegato nelle sue funzioni e nel suo mantenimento;

  • allevia la nausea;

  • riscalda e tonifica, per il suo gusto piccante;

  • può aiutare nella regolazione dei livelli di colesterolo;

  • antibatterico e antimicrobico;

  • antinfiammatorio quando utilizzato in compresse esterne.

La cultura orientale utilizza lo zenzero in ricette sia dolci che salate, mentre la cucina occidentale ha ancora poca dimestichezza con questa spezia leggermente amara e piccante.

Con un po' di curiosità è possibile però inserire lo zenzero nelle ricette che si usano più frequentemente.

Buon appetito!

 

Biscotti allo zenzero, 3 ricette facili