Articolo

Cucina giamaicana: caratteristiche e alimenti principali

Sulle stupende spiagge giamaicane possiamo gustare una cucina di primo ordine e completa: pesce, carne, verdure e frutta sono preparati con un tocco africano e influenze tutte da scoprire. Alimento principale? L'ackee!

Cucina giamaicana: caratteristiche e alimenti principali

Giamaica

Eccoci in Giamaica, in pieno mare caraibico. Si tratta di una delle isole delle Grandi Antille, abitata in principio dai popoli indigeni Taino e Arawak e poi conquistata dagli spagnoli durante il periodo della scoperta delle Americhe.

Per circa 200 anni gli spagnoli hanno introdotto qui schiavi dall’Africa, fino a quando l’isola è passata nelle mani dell’Impero britannico.

Oggi questa è una nazione anglofona indipendente, con influenze etniche cinesi, indiane e mediorientali (soprattutto libanesi). La quasi totalità della popolazione ha origini africane, mentre solo un 6% ha origini miste.

Il cristianesimo è la religione principale e, nonostante ne sia la patria, il rastafarianesimo si afferma al di sotto del 2%. Venendo alla cucina locale, quella giamaicana rappresenta un misto di tecniche culinarie indigene, africane, britanniche, indiane e cinesi, con uso di spezie varie e cibi locali.

Pesce, verdura, frutta locale come l’ackee, e carne (soprattutto capra e pollo) sono gli ingredienti principali di questa cucina tutta da scoprire.

 

Leggi anche Cucina libanese, caratteristiche e alimenti principali >>


La cucina giamaicana: piatti tipici

Cominciamo da piatto nazionale, chiamao Ackee e Saltfish, che incorpora due ingredienti tipici del posto, il merluzzo e il frutto ackee. In realtà, l’ackee proviene originariamente dal Ghana ma si è perfettamente adattato.

Il merluzzo è saltato con ackee bollito, cipolle, peperoncini, pomodori, spezie varie (pepe e timo soprattuto), e infine servito con riso e piselli.

La carne in umido con minestra di fagioli è un altro piatto tipico. La carne - soprattutto pollo e capra, ma anche maiale e manzo - viene prima marinata a lungo e poi cotta in umido con fagioli (soprattutto rossi), latte di cocco e semi di zucca.

Degno di menzione è il riso coi piselli giamaicano, molto diverso da quanto facciamo in Italia. Il riso è cotto coi piselli nel latte di cocco assieme a burro, zucchero e timo.

Ideale per accompagnare la carne della cucina cinese o i piatti a base di curry. A proposito di curry, un piatto natalizio giamaicano è il curry di agnello, lievemente piccante e molto tenero. Da segnalare, infine, il beef patty, una sorta di calzone con manzo lasciato stagionare in una marinatura di cipolle, curry, aglio e peperoni.

 

Dove mangiare (in strada o al ristorante)

In Giamaica esiste il cibo tipico delle spiagge, come l’escoveitch fish, quello più in generale di strada, dove possiamo classificare i chioschi per la colazione e quelli degli stuzzichini per tutte le ore, dopodiché abbiamo cibo particolare negli alberghi, nei ristoranti, nei resort e negli immancabili party.

 

Da non perdere

L’infinità di smoothie e di succhi di frutta tropicale e verdura rendono la Giamaica un paradiso per vegetariani, vegani e succariani. Anche se suona come una cattiva combinazione alimentare, i giamaicani sono maestri nei piatti in cui si combinano carne e fagioli. I panini o gli involtini sono dolci e particolarmente buoni. 

 

Cosa evitare

Rimanendo in materia di panini ed involtini è opportuno non fare abbuffate di cibo fritto o particolarmente olioso.

Attenzione al frutto dell’ackee, non improvvisatevi chef e lasciatelo preparare a chi sa farlo in quanto può essere tossico. Per il resto la cucina giamaicana è semplice, immediata e piuttosto fresca, tranne che nei piatti con influenze cinesi e indiane che tendono a mischiatre numerosi ingredienti in salse untuose.

L’unica cosa che può veramente avere un forte impatto negativo è l’eccessiva presenza di alcol, come del resto un po’ dovunque ai Caraibi.

 

Consigli e curiosità

I rastafariani sono stati i primi a sviluppare una cucina vegetariana in Giamaica: il loro impatto ha avuto un discreto successo. E' anche per questo che piatti a base di carne o pesce, come quelli propriamente vegetariani sono reperibili un po’ ovunque.

 

Leggi anche Cucina messicana, caratteristiche e alimenti principali >>

 

Foto: Paul Brighton / 123rf.com