Dieta genetica : benefici e controindicazioni

La dieta genetica è una dieta che si basa sullo studio del profilo genetico e del metabolismo dell'individuo. Affonda le sue origini nella nutrigenetica, la scienza che combina nutrizione e genetica partendo dal presupposto che ogni individuo ha una risposta personale agli alimenti.

A partire dall’analisi del DNA, che avviene su un campione di saliva, si arriva a una dieta che tiene conto di diverse caratteristiche personali, quali, ad esempio, le capacità individuali di metabolizzare gli zuccheri e i grassi

Come tutte le diete, quella genetica conta sostenitori e detrattori, ma in linea di massima tutti possono fare questo tipo di dieta, a patto di mettersi in mani esperte. 

 

Puoi approfondire quando e come fare una dieta genetica e i suoi benefici

Dieta genetica

 


Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio