Articolo

Hummus di ceci, la ricetta

L’hummus di ceci è una ricetta vegetariana medio-orientale. Semplice da preparare, apprezzerete subito questa crema sana e molto gustosa.

Hummus di ceci, la ricetta

L’hummus di ceci è una ricetta molto facile, sana e senza ingredienti di derivazione animale. Nonostante l’estrema semplicità, è un piatto piuttosto completo: i ceci sono una buona fonte di carboidrati ma anche una discreta fonte di proteine, nel linguaggio popolare si dice infatti che siano la carne del poveri.

Sono piuttosto ricchi di fibre e contengono acidi grassi Omega 3. Sono una buona fonte di vitamine e minerali.

Come tutti i legumi, i ceci sono senza glutine; sono quindi indicati anche nella dieta di chi soffre di celiachia. L’hummus di ceci è dunque un piatto che accontenta numerose esigenze, si prepara facilmente ed è molto saporito. Cosa volere di più da una ricetta?

 

Ceci, come ammorbidirli per l'hummus

Per preparare l’hummus bisogna prima di tutto cuocere i ceci, dopo averli messi in ammollo almeno per una notte per ammorbidirli.

Aggiungendo un pizzico di bicarbonato e un cucchiaino di farina all’acqua di ammollo, diventano ancora più morbidi o, comunque, si ammorbidiscono più in fretta.

Prima di usarli per la preparazione dell’hummus, vanno cotti per circa un’ora. I tempi di cottura dei ceci sono in realtà piuttosto variabili, molto dipende dalla durezza del legume. Per velocizzare si può fare ricorso alla pentola a pressione.

Per dare più sapore, nell’acqua di cottura si possono aggiungere una carota, una foglia d’alloro e/o uno spicchio d’aglio, secondo i gusti.

Per velocizzare la preparazione della ricetta nulla vieta di acquistare ceci precotti.

 

Leggi anche Lenticchie, ceci e fagioli e apporto di ferro >>

 

La salsa tahina per l’hummus

L’hummus tradizionale si prepara con la tahina, una tipica salsa medio-orientale a base di semi di sesamo. Si può trovare già pronta nei negozi specializzati, oppure si può fare in casa.

Ingredienti

> 200 g semi di sesamo;
> 45 g di olio extravergine d’oliva;
> sale.

Preparazione
Saltare i semi di sesamo in padella e tostarli velocemente; attenzione perché si bruciano facilmente. Dopo averli fatti raffreddare, frullarli fino a polverizzarli. Aggiungere l’olio e il sale e frullare ancora fino a ottenere una consistenza cremosa.

 

La ricetta dell’hummus di ceci

Dopo aver cotto i ceci e preparato la tahina è possibile preparare finalmente l’hummus.

Ingredienti

> 500 g ceci cotti;
> 5 cucchiai salsa tahina;
> 1/2 limone, succo;
> 1 spicchio aglio;
> 1 cucchiaino di paprika;
> prezzemolo;
> pepe nero.

Preparazione
Mettere nel frullatore i ceci cotti scolati dall’acqua di cottura, la tahina, il succo di mezzo limone, le foglie di prezzemolo lavate e asciugate e tutti gli altri ingredienti. Frullare fino a ottenere un composto cremoso, et voilà l’hummus è pronto.

Tradizione, in realtà, vorrebbe che si utilizzasse il mortaio, ma il frullatore o un mixer consentono di ottenere questa crema di ceci in maniera più rapida. Naturalmente, se si vuole usare il mortaio, ben venga.

L’hummus di ceci può essere utilizzato per condire bruschette di pane e crostini oppure, nel rispetto della tradizione medio-orientale, si può accompagnare a pane arabo.

Per un hummus di ceci più leggero, anziché usare la salsa tahina si possono aggiungere alla ricetta direttamente i semi di sesamo tostati.

Per un hummus più speziato, si può usare il curry al posto della paprika o anche creare un proprio mix di spezie da aggiungere al composto.

 

Leggi anche Ricette con i semi di sesamo >>

 

Foto: margouillat / 123rf.com