Articolo

5 ricette per la dieta di agosto

Agosto, mese di vacanze per la maggior parte degli italiani. 5 ricette semplici con i prodotti di stagione di agosto, perfette anche in vacanza

5 ricette per la dieta di agosto

Ad agosto, diciamoci la verità, la voglia di cucinare scema un po’.

In vacanza cerchiamo soluzioni pratiche, ricette rapide, da preparare possibilmente in anticipo, per poterci godere le nostre giornate fuori, o da realizzare al momento, in pochi minuti.

Ecco 5 ricette leggere, pratiche e veloci con i prodotti di stagione di agosto.

 

Insalatona d’agosto con curcuma

Una fresca insalatona è uno dei piatti freddi più adatti alla calura del mese di agosto.

La condiamo con la curcuma per beneficiare di tutte le qualità di questa spezia miracolosa, e con il pepe, che ci aiuta a metabolizzare meglio la curcuma.

Ingredienti per 4 persone:
> 4 cetrioli
> 4 pomodori insalatari
> 4 uova lesse
> 8 noci
> un piccolo cespo di lattuga
> olio extravergine d’oliva
> sale
> un cucchiaio di curcuma
> una spolverata di pepe

Preparazione: il procedimento è semplicissimo: lavare e tagliare i vegetali, metterli una capiente ciotola, aggiungere le uova lesse tagliate a pezzetti e le noci, condire con sale, olio evo, pepe e curcuma.

ricette dieta agosto insalatona

 

2. Spaghetti con zucchine e peperoni rossi

Questi spaghetti con zucchine e peperoni rossi sono un piatto rinfrescante e ricco di minerali.

Gli ingredienti per 4 persone sono:
> un peperone rosso grande
> 3 o 4 zucchine
> 320 grammi di spaghetti
> un bicchiere di vino bianco secco
> uno spicchio d’aglio
> olio extravergine d’oliva
> pepe
> sale
> cacioricotta
> basilico fresco

Preparazione: lavare e tagliare le verdure. Far appassire uno spicchio d’aglio in poco olio evo. Togliere l’aglio e mettere a cuocere i peperoni tagliati a pezzi non troppo grandi ma neanche troppo piccoli. Sfumare con un bicchiere di vino bianco secco, coprire e lasciar cuocere a fiamma bassa.

Quando i peperoni sono quasi cotti, aggiungere le zucchine tagliate a rondelle e aggiustare di sale; se il condimento risulta troppo asciutto, aggiungere qualche cucchiaio d’acqua e portare a cottura.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolarli e saltarli nella padella con le verdure. Finire il piatto con una spolverata di cacioricotta, pepe e qualche foglia di basilico fresco.

 

Verdura top di agosto: i peperoni

ricette dieta agosto spaghetti

 

3. Involtini di melanzane ripiene di ricotta

Questa è un antipasto che si può preparare anche in anticipo perché gli involtini di melanzana sono ottimi sia caldi sia freddi.

Gli ingredienti per 4 persone sono:
> 2 melanzane grosse (occorre ricavarne 12 belle fette)
> 300 grammi di ricotta vaccina
> 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
> erba cipollina
> qualche foglia di basilico fresco
> pepe nero
> sale
> olio extravergine d’oliva

Preparazione: il procedimento è molto semplice: grigliare le melanzane, condirle con sale e olio evo, e lasciarle raffreddare. Nel frattempo preparare la farcitura con ricotta, Parmigiano, erba cipollina e basilico tagliati finissimamente, il pepe e un pizzico di sale.

Adagiare le fette di melanzane su un tagliere e spalmare su ognuna una cucchiaiata di ripieno prima di chiuderle a involtino. Per fermare gli involtini, si possono legare usando un filo di erba cipollina.

A questo punto le possibilità sono due: se si desidera un piatto freddo, mettere in frigorifero e lasciare per almeno un’ora. Se, invece, si desidera un piatto caldo, mettere gli involtini su una pirofila, spolverare con formaggio Parmigiano, aggiungere un filo d’olio evo e passare in forno a 180° per 8/10 minuti.

ricette dieta agosto involtini melanzane

4. Frittata di zucchine al forno

Anche la frittata di zucchine è un piatto che si può preparare in anticipo e che non richiede un grosso lavoro.

Gli ingredienti per 4 persone sono:
> 6 uova
> 4 piccole zucchine molto tenere (o tre, se sono più grandi)
> 2 cucchiai di pecorino
> 2 cucchiai di pan grattato
> una tazzina di latte
> un rametto di prezzemolo
> sale
> olio extravergine d’oliva

Preparazione: lavare e tagliare le zucchine a pezzi piuttosto piccoli. In un capiente ciotola mettere le uova, un cucchiaio di pan grattato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo sminuzzato finissimamente, il latte, un pizzico di sale (attenzione a non esagerare perché il pecorino è già molto salato).

Amalgamare il tutto aiutandosi con una forchetta. Ungere il fondo di una pirofila con olio evo e cospargerne la superficie di pan grattato.

Versare il composto e finire con un’altra spolverata di pan grattato e pecorino. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 18/20 minuti, la frittata si deve rapprendere e deve risultare dorata.

ricette dieta agosto frittata

 

5. Ghiaccioli bicolore all'anguria e melone

Questa ricetta dei ghiaccioli bicolore è molto semplice, naturale e rinfrescante. Per ottenerla, è sufficiente scegliere due frutti di colori diversi e seguire questa ricetta. In questo caso, abbiamo scelto anguria e melone.

Gli ingredienti sono:
> 300 grammi di polpa di melone
> 300 grammi di polpa di anguria
> 2 cucchiai di zucchero a velo
> il succo di un limone grande

Preparazione: frullare la polpa di melone con un cucchiaino di zucchero a velo e il succo di mezzo limone. A parte, frullare la polpa di anguria con un cucchiaio di zucchero a velo e il succo di mezzo limone.

Riempire gli stampi per ghiaccioli per metà con uno dei due composti e mettere in congelatore. Quando sono ghiacciati aggiungere l’altro composto (che nel frattempo avrete conservato in frigorifero) e rimettere nel congelatore.

Questi ghiaccioli bicolore possono naturalmente essere realizzati anche con gli sciroppi o con due succhi di frutta di colore diverso, ma con la frutta fresca risultano molto più naturali e sani.

ricette dieta agosto ghiaccioli bicolor

 

Frutta top di agosto: l’anguria

Per approfondire:

> La frutta del mese di agosto

> La verdura del mese di agosto