Articolo

Sorbetti alla frutta, ricette invernali

Tre gustose ricette per preparare in casa i sorbetti con la frutta invernale.

Sorbetti alla frutta, ricette invernali

I sorbetti alla frutta rimandano all’estate, ma sono ottimi anche durante l’inverno, serviti dopo il pasto o tra una portata e l’altra. Eccovi allora tre ricette naturali e senza zucchero per preparare deliziosi sorbetti con la frutta invernale: vi serviranno solo il congelatore e un frullatore.

 

Sorbetto al kiwi, limone e timo

Ingredienti
> 500 g di kiwi maturi;
> la scorza di un limone;
> un cucchiaino di succo di limone;
> due rametti di timo limone.


Procedimento
Sbucciate i kiwi, tagliateli in pezzi piccoli e sistemateli in congelatore per due ore, disponendoli in un contenitore o in un sacchetto di plastica per alimenti.

Sistemate poi i kiwi congelati in un frullatore insieme al succo di limone, alla scorza di limone grattugiata e una parte delle foglie di timo, precedentemente lavate. Azionate il frullatore fino a ottenere un composto omogeneo e liscio, infine trasferite il sorbetto nei bicchieri, decorate con foglie fresche di timo e servite.

 

Leggi anche Frutta e verdura d'inverno >>

 

Sorbetto alle pere, mele e zenzero

Ingredienti
> 2 mele verdi;
> 2 pere;
> mezzo cucchiaino di zenzero in polvere.

Procedimento
Mondate le pere e le mele, tagliatele in piccoli pezzi e disponetele in congelatore per tre ore. 
Sistemate la frutta con lo zenzero in polvere nel frullatore e azionate brevemente per ottenere un composto morbido. Trasferite il sorbetto nei bicchieri, decorate con il cioccolato e servite.

 

Sorbetto all’arancia, cannella e cioccolato

Ingredienti
> 4 arance;
> mezzo cucchiaino di cannella in polvere;
> 4 cucchiaini di cioccolato fondente grattugiato.

Procedimento
Dopo aver lavato e asciugato le arance, sbucciatele, eliminate la parte bianca più interna della scorza e tagliate le bucce a listarelle. Sistemate le arance tagliate a fette e le scorze in congelatore, disponendo il tutto in un contenitore o in un sacchetto di plastica idoneo.

Trascorse due ore, grattugiate il cioccolato fondente, che servirà per guarnire il sorbetto nei bicchieri; in alternativa, potete utilizzare le gocce di cioccolato per dolci.

Frullate le arance con la cannella e, quando avrete ottenutoo una consistenza cremosa, disponete il sorbetto nei bicchieri. Decorate con il cioccolato e servite.

 

Leggi anche La ricetta del sorbetto al mandarino >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio