Articolo

5 Ricette vegane dalla Spagna

La Spagna è prodiga di ricette saporite, gustose e vivaci, proprio come lo è la sua tierra caliente: ecco cinque proposte vegane da cui prendere inspirazione per le vostre serate a tema, dalla "fabada" all'"ajoblanco"!

5 Ricette vegane dalla Spagna

I vegani di Spagna

La Spagna, si sa, non è proprio tra i primi posti in quanto a proposte di cibo vegetariano, ancora di meno vegano, anche se le statistiche ci comunicano un incremento riguardo la popolazione che decide di optare per queste varianti alimentari.

La tradizione culinaria transpirenaica, molto variabile a seconda delle regioni, si snoda tra piatti come il cocido, l’asado, passando per le famose tapas, i variopinti aperitivi in cui dominano pinchos a base di jamon serrano e croquetas caseras.

E ancora bocadillos di ogni sorta, paella, fideua o zuppe variopinte. I piatti sono molti, saporiti, originali e fantasiosi come il suo popolo. Se però amate questa terra caliente e siete vegani e non volete rinunciare ai suoi sapori particolari, ecco a seguire 5 ricette tipiche spagnole, già vegane di nascita o “veganizzate” con brio

 

Fabada, la zuppa di fave vegana asturiana

fabada

Ingredienti:

> 400 g di fave lessate (sostituibili anche con i fagioli cannellini bianchi)
> aglio 3 spicchi tritati
> 1 cipolla tritata
> 1 paio di patate a pezzetti o una fetta di zucca
> 1 cucchiaio di paprika dolce
> 1 bustina di zafferano (sostituibile con mezzo cucchiaio di curcuma)
> 2 foglie di alloro
> 1 cucchiaino di sale
> pepe nero
> olio extravergine d’oliva

Preparazione:
In una pentola capiente soffriggere l’aglio con la cipolla per un paio di minuti, sminuzzare bene le patate o la zucca con due cucchiai di fave o fagioli e farle saltare insieme. Versare acqua bollente quanto basta per un paio/tre persone. Aggiungere quindi le spezie, il sale, l’alloro e i restanti legumi, facendo cuocere per circa una ventina di minuti. Togliere le foglie di alloro e servire ben caldo.

 

Espinacas con Garbanzos, ceci e spinaci sivigliani

ceci-e-spinaci

Ingredienti per 3 o 4 persone:

> 1 spicchio d’aglio
> 3 cucchiai di paprika dolce
> 300 g di spinaci freschi
> 1/2 tazza d’acqua
> 650 g di ceci lessati
> sale
> cumino in polvere a piacere
> olio evo

Preparazione:
In una padella mettere un cucchiaio di olio, quindi aggiungere l’aglio in camicia. Mettervi la paprika, un pizzico di cumino e gli spinaci tritati grossolanamente; aggiungere mezza tazza di acqua per portare a cottura gli spinaci, cuocere coperto per circa 10 minuti. Aggiungere quindi i ceci lessati e salare a piacere. Servire ben caldo.

 

Ajoblanco, la zuppa fredda andalusa con aglio e mandorle

ajo-blanco

Ingredienti per 2 persone:

> 75 g di mollica di pane rafferma
> 1 tazza abbondante di mandorle spellate e tritate
> 1 o 2 spicchi di aglio
> 1 paio di tazze di acqua fredda
> 1 cucchiaino di sale
> 2 cucchiai di aceto di mele
> 2 cucchiai di olio evo


Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti in un mixer e frullare. Lasciare a riposo in frigorifero fino a che sia ben fredda; servire con mandorle tritate, uva bianca fresca e poco olio a crudo. 

 

Tortilla di patate vegana 

tortilla-patate

Ingredienti per circa 4 persone:

> 800 g di patate
> 1/2 cipolla
> 16 cucchiai rasi di farina di ceci
> acqua
> sale
> pepe a piacere
> olio evo

 

Preparazione:

Tagliare le patate sbucciate a fettine sottilissime, tagliare la cipolla in cubetti piccoli. In una padella antiaderente mettere un paio di cucchiai di olio, quindi versarvi le patate, le cipolle e salare a piacere. Coprire con un coperchio e lasciarle cuocere a fuoco medio, per circa 20 minuti, rigirandole. Con una schiumarola prelevare le patate e le cipolle. Nel frattempo in una ciotola mettere 16 cucchiai di farina e 16 cucchiai di acqua, sbattere energicamente e aggiungere un pizzico di sale e le patate scolate. Nella padella antiaderente usata per le patate versare tutto il composto, lasciando cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti. Con un coperchio o un piatto girare la tortilla e continuare a cuocerla dall’altro lato per altri 5 minuti. Continuare con questa operazione fino ad essere sicuri che sia ben cotta, sia dentro che fuori. 

 

El pisto, la peperonata spagnola

el-pisto

Ingredienti per 2 persone circa:

> 1/2 patata
> 1/2 zucchina
> 2 spicchi di aglio
> 1/2 cipolla
> 1/2 peperone rosso
> 1/2 peperone verde, sale marino fine, mezza tazza di salsa di pomodoro o pomodoro fresco maturo in tocchetti

 

Preparazione:

Tagliare a dadini la patata e la zucchina e cuocerle a vapore per circa 15 minuti (òa versione meno leggera e originale prevede di friggerle!), quindi in una padella antiaderente mettere il resto della verdura tagliata in pezzetti con un cucchiaio di olio; soffriggere per circa 10/15 minuti a fuoco medio-alto e aggiungere solo alla fine patate, zucchine e salsa di pomodoro. Cuocere per altri 10 minuti a fuoco vivace, rigirando di tanto in tanto. 

 

Leggi anche 3 ricette vegane veloci >>

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio