La Cucina Botanica di Carlotta Perego

Un blog, un canale YouTube, un libro, una numerosissima community sui social. Minimo comune denominatore, i suggerimenti di una giovane cuoca per godere dei benefici e del gusto di una dieta plant-based. La Cucina Botanica di Carlotta Perego accosta ricette saporite, sane e di semplice realizzazione a una comunicazione chiara e diretta, capace di attrarre l'attenzione di un pubblico di utenti sempre più vasto.

carlotta-perego

Credit foto
©Cucina Botanica facebook

 

Che cos'è Cucina Botanica

Un gustoso viaggio verso il mondo della cucina vegetale”. La definizione di quel che Cucina Botanica- progetto multiforme della cuoca e food influencer Carlotta Perego- può offrire, racchiude ed evidenzia da subito il suo obiettivo: rendere accessibile e appetibile a tutti, onnivori in primis, la cucina a base vegetale. 

Nelle sue ricette- scritte oppure presentate in video curati nei minimi dettagli- sono banditi gli ingredienti di origine animale. Non prevedendo l'uso di carne, pesce, uova, latte e latticini, miele, si basa su tutto ciò che il mondo vegetale mette a disposizione: cereali, verdure, legumi, frutta, semi, frutta secca.
Alle ricette si accompagnano, inoltre, preziosi suggerimenti su come organizzare le preparazioni, incrementare la propria sostenibilità ai fornelli, aumentando la propria consapevolezza e limitando gli sprechi alimentari.

Crediamo che l'educazione nutrizionale e culinaria sia la base per la nostra salute a lungo terminesi legge sul sito. “Non ci piacciono le diete, ma la conoscenza degli alimenti e del giusto modo di consumarli. Promuoviamo un'alimentazione a base vegetale per vocazione, per la salute e per il pianeta”.

Il messaggio di fondo del format Cucina Botanica è semplice e chiaro: la natura fornisce innumerevoli prelibatezze che, combinate, danno vita a piatti tanto sani quanto irresistibili. 
 

Chi è Carlotta Perego 

Classe 1993, Carlotta Perego vive a Monza. Laureata in design, dopo alcune esperienze nel mondo della moda, decide di cambiare percorso dedicandosi a ciò che più la rende felice e appagata: la cucina, vegetale e vegana in particolare. 

Frequenta a Los Angeles la scuola di cucina vegetale e nutrizione dello chef- star californiano Matthew Kenney. Divenuta, a sua volta, insegnante di cucina vegetale e crudismo e tornata in Italia, decide di trasmettere quanto ha imparato: la cucina vegana non è fatta di privazioni, ma è, anzi, un mondo meraviglioso e intrigante. 

Penso e dico sempre che la sua limitatezza in realtà è un grande vantaggio creativo: porta a spingersi più in là, a percorrere strade diverse e nuove” scrive nella sua presentazione. “Per questo ho creato Cucina Botanica, un progetto per aiutare le persone a vivere in modo più sano, a cercare sapori fantastici con ingredienti naturali”.

Il successo di Cucina Botanica- giunto in poco più di due anni- si deve tuttavia non soltanto a una passione sincera per le creazioni vegane, ma anche a un sapiente utilizzo della videocamera e dei social (da subito, il progetto è approdato su Instagram e YouTube), frutto di uno studio approfondito e di una pratica costante.

Ultimo, ma non meno importante, il carisma di Carlotta. Con gentilezza, pacatezza e un sorriso contagioso, la food influencer si rivolge alla sua community come a un gruppo di vecchi amici, alternando consigli di cucina e anettodi familiari o personali, in un modo diretto eppure garbato che non smette di conquistare il popolo del web,

 

I servizi di Cucina Botanica

Le ricette presenti sul sito e sulle pagine social di Cucina Botanica- tutte 100% vegetali- sono a prova di principiante. Spiegate passo passo nei video, trovano inoltre il loro corrispettivo scritto su ciascuno dei canali utilizzati. Non mancano, inoltre consigli per avvicinarsi all'alimentazione vegana e suggerimenti per organizzare al meglio i propri pasti.

Oltre a ciò, Cucina Botanica offre una serie di servizi:

  • consulenze per ristoranti, brand e aziende di catering che vogliono offrire opzioni vegane;
  • servizio di videomaking per aziende nel campo dell'alimentazione plant-based;
  • divulgazione, all'interno della community di Cucina Botanica, di brand e prodotti di aziende particolarmente apprezzati da Carlotta e dallo staff.


 

Cucina Botanica, il libro


Cucina Botanica è anche un libro, pubblicato il 12 novembre 2020 dalla casa editrice Gribaudo. Il volume Cucina Botanica – Vegetale, Buona e Consapevole ha ottenuto immediatamente un enorme successo, tanto da rendere necessarie sei ristampe già nel primo mese successivo all'uscita e trasformare Carlotta Perego in una delle autrici più acquistate dell'anno.

Il tomo non si presenta solo come un ricettario, ma si propone come una guida alla scoperta dell'alimentazione vegetale. In quanto tale, si occupa di sfatare moltissimi miti e pregiudizi, offrendo risposte a dubbi, punti di vista originali e accoglienti nei confronti di tutti.

La collaborazione con il medico nutrizionista Silvia Goggi- anche lei punto di riferimento dell'alimentazione vegetale sui social- ha reso possibile un'accurata sezione di approfondimento, in cui Carlotta spiega con semplicità il significato della nutrizione cruelty free e quali sono i motivi per cui è bene avvicinarsi a uno stile di vita più salutare e rispettoso.

Un messaggio da parte di una vegana gentile e inclusiva che- rivolgendosi anche agli onnivori armata di competenza e passione per il cibo buono- ha il potere di rendere l'opzione vegana accessibile a tutti, e allo stesso tempo desiderabile. 
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio