Articolo

Dieta detox, quando e come farla

La dieta detox è ormai una moda. Cerchiamo di conoscerla meglio per capire quando e come farla

Dieta detox, quando e come farla

Le diete detox, o disintossicanti, hanno lo scopo di aiutare l’organismo a liberarsi dalle tossine accumulate a causa di scorretta alimentazione, dopo le feste, inquinamento ambientale, uso di farmaci, fumo, stress…

L’organismo possiede sistemi di disintossicazione autonomi che, però, per funzionare bene hanno bisogno di essere stimolati attraverso una dieta corretta e uno stile di vita sano.

Esistono moltissime diete detox, alcune delle quali sono, però, troppo limitanti dal punto di vista nutrizionale e non vanno mai seguite per lunghi periodi. Le più famose sono: la dieta detox dell’uva, la dieta detox del minestrone, la dieta detox a base di liquidi, la dieta detox a base di agrumi.

Esistono, poi, abitudini detox che possono rientrare nella normale routine quotidiana e aiutano moltissimo l’organismo a mantenersi sano e in forma: bere molta acqua, non fumare, bere un bicchiere di acqua e limone al mattino, consumare molti cibi disintossicanti, evitare il junk food, limitare l’uso di alcol e di farmaci, fare molta attività fisica.

 

Dieta detox, quando farla

Quando è consigliabile fare una dieta detox? Dipende, ovviamente, dal tipo di dieta. Diete come quella del minestrone o a base di liquidi sono fortemente restrittive e, per questo motivo, non sostenibili nel lungo periodo.

Sebbene siano state pensate con lo scopo principale di disintossicare l’organismo, consentono di perdere molti chili in pochissimo tempo e vengono, quindi, consigliate soprattutto nei casi in cui si renda necessario eliminare velocemente il grasso in eccesso, specie quello localizzato nella zona dell’addome, e ripristinare valori accettabili di colesterolemia, triglicerdi, glicemia e pressione arteriosa.

Queste diete detox possono avere effetti collaterali anche gravi e non andrebbero mai seguite senza aver chiesto il parere di un esperto. L’abitudine, purtroppo diffusa, delle diete drastiche fai da te è sbagliata e molto pericolosa.

Se, invece, parliamo di abitudini detox quali: bere molta acqua, evitare il cibo spazzatura e seguire una dieta ricca di frutta, verdura e cereali integrali, è evidente che, trattandosi di gesti sani, bisognerebbe farli rientrare abitualmente nel proprio stile alimentare.

 

Detox: ma che vuol dire?

 

Dieta detox, come farla

Le diete detox restrittive possono essere strutturate su periodi che vanno da 1 a 7 giorni; quale scegliere e come farla dipende dal caso specifico e dai risultati che si devono raggiungere; di conseguenza, solo un esperto in materia potrà guidare questa scelta.

Le abitudini detox, invece, andrebbero inserite in un contesto di una alimentazione equilibrata e uno stile di vita sano.

Esistono, poi, schemi non eccessivamente rigidi, che possono aiutare a disintossicare l’organismo e che si possono inserire, di tanto in tanto, nella normale routine alimentare

A titolo puramente esemplificativo, vediamo un possibile schema detox per un giorno.

 

Schema dieta detox per un giorno

Ecco uno schema a puro titolo di esempio di dieta detox da seguire per un giorno, dal risveglio alla sera.

Appena alzati

Bere un tazza di acqua tiepida, in cui avrete spremuto il succo di un limone. Dolcificare con un cucchiaino di miele o di sciroppo d’acero.

Colazione

Dopo circa un’ora, fare colazione con un frutto di stagione + uno yogurt vegetale o classico a cui avrete aggiunto 30 grammi di muesli fatto in casa (per esempio, semi di lino macinati, fiocchi di avena al naturale e uvetta).

Metà mattina

A metà mattina bere una tazza di tè verde, senza dolcificare. Se avete bisogno di aggiungere un alimento spezzafame, mangiare una mela, ricchissima di fibre e utile a ripulire il fegato.

Pranzo

70 grammi di riso integrale con le zucchine, da condire con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e uno di semi di girasole tostati. Per secondo, insalata di finocchi e pomodori.

Spuntino

Una tazza di frutta cotta e una tazza d’orzo, senza dolcificare.

Cena

Una porzione di orata al cartoccio, una ciotola di insalata mista condita con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e il succo di mezzo limone, un panino integrale.

 

Scopri di più su come funziona la dieta disintossicante

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio