Articolo

3 insalate ricche di potassio

D'estate si suda, e va bene. Si perdono minerali importanti, e va meno bene. Si integra spesso con prodotti artificiali quando abbiamo invece a disposizione alimenti freschi ricchi in potassio per comporre deliziose e salutari insalate.

3 insalate ricche di potassio

Potente attivatore di meccanismi cellulari, minerale fondamentale all'equilibrio dell'organismo, il potassio è anche un antagonista del sodio, tanto malvisto per gli effetti negativi del suo consumo in eccesso (dalla cellulite all’ipertensione).

Il potassio come mineralizzante, energizzante e anti cellulite, dunque. Lo troviamo negli integratori, certo, ma prima di tutto in tanti alimenti vegetali, coi quali possiamo inventare delle gustose insalate, che arricchiranno le nostre tavole estive...e la nostra salute.

Eccone 3, elaborate con "lo zampino" dello chef Mario Oriani: una verde, una di pasta, una dolce.

 

Insalata verde ricca di potassio

Insalata di avocado, tonno, lattuga, rucola

Ingredienti per 2 persone:
> 1 avocado da 400 gr,
> 2 pomodori secchi,
> 1 scatoletta grande di tonno sott'olio,
> 1/2 cespo di lattuga,
> rucola q.b.,
> olio extravergine d'oliva q.b,
> sale q.b

Preparazione: pulire l’avocado, tagliare le due estremità e con un coltello abbastanza affilato eliminare la buccia esterna, tagliarlo a metà ed estrarre il nocciolo centrale, infine tagliarlo a pezzi. Eliminare mondare i pomodori e sciacquarli sotto l’acqua corrente, tagliarli a fette e tenerle da parte. Lavare, mondare e asciugare la lattuga e la rucola. Unire gli ortaggi in un’insalatiera, aggiungere il tonno sgocciolato a pezzetti, condire con sale e olio e mescolare.

Questa insalata è una vera e propria “bomba” di potassio: avocado, tonno, lattuga e rucola ne sono tra i cibi più ricchi in assoluto. Accompagnate con due fette di pane integrale e un frutto, per avere un pasto completo.

insalata potassio avocado

 

Insalata di pasta ricca di potassio

Insalata di pasta con ceci, pomodori e peperoncino

Ingredienti per 2 persone:
> 160 gr di pasta integrale corta,
> 100 gr di ceci secchi,
> 500 gr di pomodori maturi,
> qualche foglia di basilico fresco,
> peperoncino,
> sale e olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione: la sera prima reidratare i ceci, mettendoli in una zuppiera adeguata coprendoli con abbondante acqua fredda, lasciando a bagno per almeno 10 ore. Il giorno successivo, sciacquarli e trasferirli in una pentola, coprendoli con acqua fredda. Portare a bollore, schiumare, indi proseguire la cottura a fiamma bassa per circa un’ora, tenendoli sempre coperti.

Scolare i ceci e far raffreddare. Nel frattempo pelare e mondare i pomodori, tagliandoli a pezzetti e trasferirli in una terrina insieme ai ceci, versarvi l’olio e regolare di sale, pepe, peperoncino. Fare cuocere la pasta, lasciandola al dente, poi scolarla raffreddandola sotto l’acqua fredda. Scolarla anocra bene al termine e trasferirla in una zuppiera, insieme ai ceci e pomodori già pronti. Guarnire con il basilico fresco e lasciar riposare un’ora prima di servire.

Molto estiva, molto mediterranea, molto ricca di potassio grazie ai ceci, ai pomodori e al peperoncino, questa insalata di pasta andrà bene per i vostri picnic. Accompagnatela con cruditè di verdure e un frutto fresco per un pasto leggero ma ricco di sostanze preziose.

insalata potassio pasta e ceci

 

Insalate dolce ricca di potassio

Insalata di frutta con albicocche, uvetta, pistacchi e ricotta

Ingredienti per 2 persone:
> 300 g di albicocche secche, 
> 100 g di uvetta,
> mezza arancia,
> 25 g di pistacchio,
> 200 grammi di ricotta di capra,
> stevia naturale

Preparazione: mettere in una ciotola le albicocche e l’uvetta, coprire con acqua e un pizzico di stevia. Intanto mantecare la ricotta con poca stevia e il succo d’arancia fino ad ottenere una crema della densità desiderata. Servire in ciotole disponendo la frutta sopra la crema di ricotta e aggiungendo i pistacchi interi e, in piccola parte, sbriciolati. Guarnire con le scorze d’arancia.

Le albicocche sono, insieme alle più famose banane, tra i frutti più ricchi in potassio, insieme alla frutta essiccata e frutta secca in generale. La ricotta, tra i latticini, è anch’essa moto ricca in potassio.

Tutti gli ingredienti fanno di questa “insalata dolce” un piatto energetico, rimineralizzante e fresco, ottimo come dessert dopo un pasto leggero o, perché no, come colazione per iniziare la giornata con lo sprint giusto.

 

Scopri le proprietà di 10 alimenti ricchi di potassio

insalata potassio albicocche

Per approfondire:

> Carenza di potassio: sintomi, cause, alimentazione

> Potassio alto e basso, sintomi, valori di riferimento, rimedi

> 3 centrifughe ricche di potassio

> 3 insalate coi finocchi