Articolo

3 ricette con il cumino

Il cumino si sposa bene con le melanzane, con le patate rosse e con la crema dolce di riso: scopriamo insieme queste tre ricette che profumano di Oriente e ci portano lontano.

3 ricette con il cumino

Cumino, una spezia 

Il cumino, spezia amata e apprezzata nella cucina asiatica, indiana in particolare, e mediorientale, spesso incuriosisce anche gli appassionati di fusion culinario e chi desidera stupire con nuovi sapori. 

Il nome "cumino" deriva dall'arabo Kamūn. La spezia è infatti originaria della Siria, dove cresce in terreni caldi e aridi, in particolare nelle zone della città di Kerman (il nome avrebbe origine proprio da questo toponimo) dove, come narra la leggenda, veniva prodotta la maggior parte del cumino nell'antica Persia.

Ecco a seguire tre ricette che richiedono sia semi di cumino che la polvere di cumino

 

Babaganoush di melanzane e cumino

 

Ingredienti per una ciotola media:
> un paio di grosse melanzane;
> 50 g di tahin;
> il succo fresco di mezzo limone;
> una fesa d'aglio;
> olio evo;
> paprika dolce;
> mezzo cucchiaino di cumino in polvere;
> qualche foglia di coriandolo fresco tritato (oppure prezzemolo);
> sale e pepe nero macinato.

Preparazione
Bucherellare le melanzane e cuocerle così come sono in forno a 170/180 ° C per circa 20/30 minuti. Una volta fredde, togliere la buccia e frullarle con il succo di limone, la salsa tahin, un paio di cucchiai d’olio, l’aglio, il sale, il pepe e la polvere di cumino. 

Versare in una ciotola il tutto e spolverare di abbondante paprika, coriandolo o prezzemolo tritato. Solitamente si serve tiepida, su crostini croccanti, ma la salsa Babaganoush è ottima anche fredda

 

Leggi anche Cumino, spezia digestiva >>

 

Patate rosse al forno con paprika e cumino

 

Ingredienti: 
> 300 g di patate rosse;
> 1 cipollotto;
> olio evo;
> un cucchiaino di paprika dolce e se piace, un pizzico di paprika piccante;
> una manciatina di semi di cumino;
> sale marino integrale.

Preparazione 
Pulire le patate togliendo la buccia e tagliarle in bastoncini. Metterle in una ciotola con l'olio, il cipollotto tritato, il cumino, un pizzico di sale, la paprika e mescolare. Versare in una teglia ricoperta di carta da forno e infornare per circa venti minuti a 200° C, abbassando poi il forno a 150 per altri dieci minuti e rigirando le patate almeno una volta. 

 

Mighli, crema di riso libanese al cumino

 

Ingredienti per 2/3 persone
> 50 g di gherigli di noci;
> 50 g di pistacchi al naturale;
> 200 g di zucchero di canna integrale;
> 200 g di cumino in polvere;
> un pizzico di cannella in polvere.

Preparazione
Fare bollire una pentola con un litro di acqua; nel frattempo sciogliere la farina di riso in poca acqua fredda, mescolando bene con una frusta. Quindi unire il tutto all'acqua bollente, unire lo zucchero e le spezie, continuando a mescolare bene per qualche minuto e fino a che la crema si sia addensata.

Mettere la crema in coppette singole, lasciarla raffreddare, poi spostarla in frigorifero per almeno due ore prima di servire decorando con le noci e i pistacchi pestati insieme grossolanamente.

 

Leggi anche Cumino, la spezia per combattere le coliche >>

 

Foto: Sergii Koval/123rf.com

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio