Articolo

Mal di gola cronico: cause e rimedi

Il mal di gola si associa a malattie da raffreddamento, pastiglie emollienti e sapore di menta e solitamente è transitorio e passa in breve tempo. Ci sono situazioni in cui invece diventa cronico: che fare in questi casi?

Mal di gola cronico: cause e rimedi

Nella stagione fredda il mal di gola è spesso il nostro compagno fedele. Solitamente però dura poco: questione di giorni, poi se ne va.

Ma quando non passa? Ci sono situazioni nelle quali il mal di gola persiste e non accenna ad andarsene.

Non preoccupiamoci subito, ma se proprio non passa, cerchiamo di capire se ci possono essere altre patologie sottostanti. In questi casi è diventato ormai un mal di gola cronico.

Vediamo cause e rimedi per il mal di gola cronico.

 

Mal di gola cronico: le cause

Il termine medico per definire il mal di gola è faringite; si tratta di un disturbo molto comune che può accompagnarsi o meno a tosse, mal di testa, febbre e solitamente si risolve entro una settimana, 10 giorni.

Le cause principali del mal di gola sono infezioni di batteri (moraxella, streptococco, stafilococco) o virus (rinovirus, adenovirus): un tampone oro-faringeo aiuta a definire quale sia l’agente patogeno, ovvero “il colpevole” del nostro mal di gola.

Nei casi invece nei quali il mal di gola fosse persistente, ostinato quindi ormai cronicizzato, val la pena sentire il medico per poter indagare meglio le cause.

Principali cause del mal di gola cronico - come sintomo secondario di una patologia più profonda - sono:

  • reflusso gastro-esofageo
  • infezione da citomegalovirus
  • mononucleosi (con presenza di febbre e linfonodi ingrossati)
  • febbre da fieno
  • anemi
  • abuso di sigarette
  • abuso di  alcol
  • leucemia
  • mucosite orale
  • candidosi orale
  • tonsillite
  • stomatite
  • raramente patologie più gravi quali tumore o HIV

 

Mal di gola cronico: i rimedi

Il primo rimedio contro il mal di gola è la prevenzione: un’alimentazione ricca in frutta e verdura crude, fresche e di stagione, cereali integrai, frutta secca ricca in omega 3, cibi che potenziano il nostro sistema immunitario. Il secondo rimedio è risalire e risolvere le causa del mal di gola, specie se cronico, persistente.

Vi sono parecchi rimedi naturali che consentono di lenire un mal di gola, anche in attesa della diagnosi completa (e delle relative cure specifiche).

Ecco i principali rimedi naturali per il mal di gola:

  • bere molto per mentenere idratate le mucosa
  • aceto di mele, per gargarismi, suffumigi, sciacqui orali o addirittura piccoli sorsi, in diluizione con acqua
  • acqua e sale, per gargarismi
  • bastoncini di liquirizia, con potere lenitivo sulla mucosa faringea
  • gel di aloe vera, in soluzione bevibile
  • oli essenziali di menta, timo , eucalipto, per sciacqui e suffimigi oppure in forma secca, per tisane
  • propoli, in tintura madre o compresse
  • semi di pompelmo, in gocce per gargarismi oppure in compresse

 

Prevenire i mali di stagione con i rimedi giusti

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio