Articolo

I rimedi erboristici contro le smagliature

I rimedi reperibili in erboristeria contro le smagliature sono in grado di prevenire la loro formazione e attenuare le striature già esistenti grazie a sostanze naturali dalle proprietà elasticizzanti, cicatrizzanti e rigeneranti dei tessuti.

rimedi-naturali-smagliature

Credit foto
©Katarzyna Białasiewicz -123rf

I rimedi di erboristeria per le smagliature possono essere formulati come integratori alimentari, che vanno a incrementare una dieta povera di vitamine, soprattutto la vitamina C, capace di prevenire l'ossidazione delle cellule e la degenerazione del collagene; minerali e proteine, ma soprattutto di acidi grassi insaturi, presenti nel pesce azzurro (sardine, sgombri, alici) e negli olii vegetali. Questi nutrienti stimolano dall'interno il rinnovamento cellulare e l'elasticità della pelle.


In commercio, anche per uso esterno esistono dei prodotti cosmetici formulati con queste sostanze e piante in grado di stimolare i fibroblasti, cellule tipiche del tessuto connettivo responsabili della produzione delle fibre elastiche e di collagene, per favorire la rigenerazione del tessuto e il processo di cicatrizzazione.

Prima di conoscere i rimedi che si possono reperire in erboristeria per il trattamento delle smagliature, cerchiamo di capire che cosa sia questo inestetismo e le cause.

 

Cosa sono le smagliature e quali sono le cause

Le smagliature, o striae distensae, sono alterazioni atrofiche, lineari e ben delimitate, dello strato dermico della cute; si localizzano elettivamente sulla superficie interna delle cosce, nella parte esterna dei glutei, sui fianchi, sul seno e sul ventre.

In queste zone, a causa di vari fattori, si assiste appunto a una sensibile riduzione del volume e del peso di un tessuto (atrofia) e alla formazione di striature o semplici striscioline, lievemente infossate e di colore variabile a seconda della loro fase evolutiva.

Inizialmente di colore rosa che vira al violetto (fase infiammatoria), le smagliature assumono in seguito tonalità biancastre (fase cicatriziale).

Quali sono le cause della formazione delle smagliature?

  • Cause meccaniche: le smagliature compaiono quando vi è un rapido aumento o diminuzione del tessuto adiposo sottocutaneo o della circonferenza di alcune parti del corpo. La gravidanza, l'allattamento, il rapido accrescimento e variazione delle forme corporee in epoca puberale, repentini cambiamenti di peso dovuti a diete drastiche, denutrizione, o malattie debilitanti provocano un'alterazione cutanea definitiva, causata dall'azione di sollecitazioni meccaniche di tipo distensivo (stiramento) sulla cute, con una ridotta capacità di resistenza.
     
  • Cause genetiche: la predisposizione famigliare, una scarsa elasticità congenita della pelle portano alla rottura delle fibre di collagene in essa presenti; mentre una cattiva circolazione dei vasi riduce l'afflusso sanguigno alle strutture cutanee con conseguente minore apporto di nutrienti e comparsa di smagliature.
     
  • Cause ormonali: anche la qualità e lo stile di vita sono fattori responsabili dell'insorgenza di questo inestetismo. Infatti durante i periodi di maggiore stress, l'organismo rilascia il cortisolo, un ormone che tende ad indebolire le fibre elastiche, presenti nella pelle (catabolismo ed alterazioni dell'elastina).

    Per questa ragione anche una terapia farmacologica a base di corticosteroidi o di steroidi anabolizzanti porta all'atrofia, sia dell'epidermide che del derma, con riduzione dell'attività proliferativa dei fibroblasti e conseguente modificazione strutturale delle fibre di collagene e della sostanza fondamentale.

 

I rimedi erboristici contro le smagliature

Per prevenire o trattare le smagliature già formate, integratori alimentari naturali per la pelle e prodotti cosmetici che si possono acquistare in erboristeria, prevedono l'impiego di sostanze naturali e i principi attivi, erbe e piante officinali e olii vegetali in grado di reintegrare, ristrutturare ed elasticizzare i tessuti.

  • Acido ialuronico è uno dei principali componenti dei tessuti connettivi, su cui svolge, insieme al collagene e all'elastina, un'importante funzione strutturale, conferendo alla pelle le sue particolari proprietà di resistenza, plasticità, turgore e densità. Una sua mancanza, infatti, determina disidratazione e indebolimento della struttura tissutale, fattori responsabili della formazione di rughe e smagliature.


Il collagene ha la funzione di irrobustire e rendere elastici tessuti ed organi, prendendo parte al collegamento naturale delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini, dei capelli, delle giunture e di parti fondamentali del corpo umano. In aggiunta a queste tipiche caratteristiche organiche, il collagene è il principio attivo essenziale per l’attivazione dei processi riparativi di tutti i tessuti del corpo umano.

L'elastina è una proteina fibrosa, dura e stabile, responsabile delle caratteristiche elastiche di organi e tessuti, e costituente il tessuto connettivo. Nel derma le fibre elastiche si intrecciano con le fibre di collagene e questo limita la potenzialità di distensione della cute, evitando lacerazioni.

Grazie alla presenza di tale sostanza, le fibre elastiche possono allungarsi e ritornare alla forma iniziale una volta cessata la forza traente. Il nostro organismo sintetizza l'elastina durante tutto lo sviluppo, fino all'età di 20 anni circa.

Nel corso del processo di invecchiamento la pelle perde progressivamente la propria elasticità poiché l'elastina “danneggiata”  o non viene sostituita oppure è sostituita da fibre non funzionali.

  • Equiseto: tra le erbe e piante officinali spicca l'equiseto per le sua proprietà cicatrizzanti e remineralizzanti che lo rendono un ottimo riparatore tissutale; è quindi impiegato sia per uso interno che in campo cosmetico nella preparazione di prodotti contro smagliature, rughe e cellulite.
  • Centella Asiatica: anche la centella ha la capacità di stimolare i fibroblasti, nella loro attività di sintesi del collagene, indispensabile per la salute di diversi tessuti, quali il derma, il connettivo e le pareti dei vasi sanguigni. Per questa proprietà eudermica (che migliora lo stato della pelle) e riepitelizzante (che promuove la formazione di nuovi strati di cellule) la pianta è in grado di accelerare la cicatrizzazione di piaghe, lesioni cutanee e ustioni di primo e secondo grado, ulcera, psoriasi, dermatosi, eczemi ed è quindi impiegata anche in cosmetica nei prodotti antirughe, antismagliature e rassodanti della pelle.


L'impiego degli oli vegetali nel trattamento delle smagliature aiuta a elasticizzare i tessuti per evitarne la rottura, azione che ne giustifica l'impiego durante il periodo della gravidanza e dell'allattamento.

  • Olio di rosa mosqueta: questo olio è il più efficace nell’attenuazione degli inestetismi causati da cicatrici (se non le elimina del tutto, comunque le leviga) e dalle smagliature (risultati evidenti già dopo quindici giorni applicandolo due volte al giorno), agisce sull'invecchiamento prematuro dei tessuti cutanei, sulla pelle secca e spenta. Quest'olio è indicato sia per le smagliature e cicatrici fresche (da picchiettare delicatamente sopra) che per quelle di alcuni anni (applicando un delicato massaggio).
  • Olio di argan, per le sue proprietà emollienti e tonificanti, l'argan è considerato il migliore olio con attività rassodante, adatto alla cura del rilassamento cutaneo. E’ fondamentale per contrastare la formazione delle smagliature, soprattutto in gravidanza, per combattere le rughe e per restituire elasticità e tensione alla pelle secca, sensibile e disidratata.
  • Olio di iperico, impiegato fin dall’antichità per le sue proprietà cicatrizzanti ed emollienti, è in grado di stimolare la rigenerazione cellulare. Per questo motivo l'olio di iperico è usato da sempre contro le ustioni, l’eritema solare, in caso di macchie della pelle, psoriasi, secchezza della cute del viso e del corpo, invecchiamento cutaneo, piaghe da decubito, smagliature, cicatrici, e segni provocati dall'acne.
  • Olio di mandorle dolci, è l’olio da sempre consigliato alle donne in gravidanza per elasticizzare i tessuti nel percorso di cambiamento fisico nei nove mesi. Ricco di vitamina B ed E, l'olio di mandorle rappresenta un rimedio per contrastare l’invecchiamento cellulare, penetra in profondità, e nutre i tessuti. Per potenziarne l’azione è possibile aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda, dalle proprietà cicatrizzanti e tonificanti della pelle. La soluzione può essere applicata mattina e sera per prevenire la formazione di smagliature.
  • Burro di Karité, morbido, cremoso, possiede proprietà protettive, rigeneranti, antiossidanti, antirughe. Favorisce la riproduzione di collagene ed è utile ed efficace nel ridurre le smagliature. Possono essere utilizzati altri ingredienti per una soluzione più efficace, come il limone in succo o olio essenziale, da aggiungere al burro di Karité riscaldato per amalgamarlo meglio. Il limone, apportatore di vitamina C, possiede la caratteristica di rigenerare le cellule, e grazie alla componente di alfa-idrossiacidi esercita un’azione esfoliante.
  • Olio di semi di Lino, grazie alla componente di acidi grassi omega-3, è in grado di sollecitare la produzione di collagene, aumentare il grado di elasticità della pelle e prevenire e contrastare la formazione di smagliature.
  • Olio di cocco, dalle proprietà nutrienti, elasticizzanti, può essere utilizzato sia per prevenire sia per attenuare e ridurre le smagliature. Si tratta di una base eccellente a cui è possibile aggiungere ingredienti quali il gel di aloe vera per rigenerare i tessuti e disinfiammare le strie arrossate.
  • Oleolito alla calendula, si ottiene dalla macerazione dei fiori di calendula in olio d’oliva ed esplica azione idratante ed emolliente sulla pelle. E’ efficace sia sulle smagliature bianche sia su quelle rosse particolarmente infiammate ed in rilievo.

 

Leggi anche

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio