Articolo

Un modo di vivere intelligente, Smart Life è il libro che spiega come fare

Non siamo eterni ma qualche segreto di lunga vita ci è svelato nell'ultimo lavoro di Vera Paggi, giornalista esperta di consumo critico, prevenzione e stili di vita consapevoli: "Smart Life. Vita, cura di sé, cibo per vivere più a lungo". Ecco cosa c'è da sapere sulla sana longevità.

Un modo di vivere intelligente, Smart Life è il libro che spiega come fare

Smart Life, conoscere i segreti di una lunga vita

Una vita intelligente e più lunga? Certo, quando l ostile di vita è sano. In poco più di 250 pagine, nel libro appena pubblicato dalla giornalista Vera Paggi, "Smartlife. Vita, cura di sè, cibo per vivere più a lungo", spiega e dà consigli su come mantenersi in forma con grandi benefici per la propria salute

Nella breve introduzione vengono delineate le Dieci raccomandazioni che di base bisognerebbe rispettare per avere una vita sana e longeva, stilate considerando i risultati più solidi della ricerca scientifica mondiale e redatte dal Fondo mondiale per la ricerca sul cancro (WCRF), assieme all'International Agency for Research on Cancer (IARC), ovvero: 

> rimanere snelli per tutta la vita;
> mantenersi attivi;
> limitare il consumo di alimenti calorici, zucchero sale bevande alcoliche e carni rosse o conservate;
basare l’alimentazione soprattutto su cibi di origine vegetale evitare cibi contaminati da muffe;
allattare al senoper almeno sei mesi;
> assicurarsi un apporto di tutti i nutrienti necessari attraverso il cibo e in modo bilanciato. 

Nelle pagine successive, dense e ben argomentate, l'autrice passa in rassegna per bene tutti i punti prima elencati, mettendo in evidenza cosa, all’atto pratico e quotidianamente tra le pareti domestiche, è fondamentale considerare.

Non mancano poi interviste e domande aperte a specialisti ed esperti del settore, come per esempio i quesiti rivolti a Bernardo Bonanni, direttore della Divisione di prevenzione genetica e oncologica dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO).

Insomma, SmartLife è una vera e propria guida al benessere pensata per tutta la famiglia.

 

Smart Life in breve

Se credete di sapere già tutto e di essere aggiornati alla perfezione su come rispettare in pieno la vostra salute, qui lo potete ancora meglio verificare, sperimentare in prima persona; o se invece vi sentite a digiuno o poco aggiornati questa è un’ottima occasione per incrementare le conoscenze sul tema.

L'autrice di SmartLife tira le fila di un lungo lavoro di consumo critico e di inchieste sul tema, cominciando a spiegare come funziona la dieta e il cibo, proseguendo con la cura della casa e del corpo, estetica inclusa; per poi addentrarsi nel delicato mondo della prevenzione: dall’inquinamento domestico, alla conservazione, al modo di cucinare o buttare (ma anche no!) i cibi.

Un capitolo del libro Smart Life è dedicato all’importanza del movimento quotidiano e un altro ancora alla cura dell’intestino, organo fondamentale per la salute. Infine, l’importanza della prevenzione scacciando alcune pessime abitudini come il fumo e l'eccessivo consumo di alcol.

 

Leggi anche Consigli per invecchiare naturalmente >>

 

Dieta, cura del corpo, estetica

Dal peso “giusto” alla piramide alimentare, dal consumo “integrale” a quello “biologico”, passando per il digiuno. L'assunzione varia di legumi, il pesce e la carne: in rilievo, partendo da basi comprovate, è messa la capacità del cibo e dei cibi di farci stare bene, sempre forti del “noi siamo - anche - ciò che mangiamo”.

Cellulite, salute di pelle, occhi, denti possono trarre beneficio da ogni piccola scoperta alimentare, ma anche cosmetica. Non tutti i trucchi per il make up sono uguali, nemmeno i deodoranti o i dentifrici, questo libro mette in guardia anche da possibili insidie che si possono trovare nei più comuni prodotti. 

 

Prevenzione delle malattie

La prevenzione passa anche dall’abitudine del fare o non fare qualcosa: se si beve birra ogni sera, a lungo andare l’organismo ne avvertirà il peso, soprattutto la mattina.

Se invece si inizia un programma di allenamento, già dopo le prime due settimane di corsa o camminata o attività fisica light, si avvertiranno straordinari e inaspettati benefici.

Perché non concedersi di sperimentare il cambiamento? L’invito di Vera Paggi è anche questo. Non si dimentica l’autrice di fare luce sul “nuovo fumo”, ovvero le sigarette elettroniche, sulle malattie cardiovascolari, sul Papilloma Virus o altre malattie. 


Salute Alimentare

La longevità si ocnquista anche semplicemente sapendo leggere un’etichetta: lo sapete fare davvero? Sapete ciò che è obbligatorio vi sia riportato? Ecco che SmartLife mette la lente di ingrandimento su tutte quelle piccole scritte che spesso si ignorano, consentendo al consumatore di fare scelte più consapevoli e sane.

Inoltre viene chiaramente elencato quali sono gli additivi che sarebbe meglio evitare e perché, dal glutammato ai polifosfati, passando per i solfiti, arrivando alle varie sigle sospette (E102, E340, E 406 e così via). 

La salute alimentare riguarda anche i liquidi che passano per il corpo, acqua in primis, ecco che qui ci viene fornita una chiara indicazione per scegliere l’acqua giusta e non disprezzare quella del sindaco.

Il modo in cui si cuociono i cibi risulta essere fondamentale: via libera al vapore, alla pentola a pressione, a stufare gli alimenti, ma attenzione a friggere e grigliare, poco e nel modo giusto. 

Il fattore conservazione dei cibi e delle bevande è altresì importante: SmartLife insegna a conoscere la vita degli alimenti, quanto a lungo possono nutrirci ancora dopo la data di scadenza e come si possono riporre nel frigo o nella dispensa.

Un libro che fa del bene, sicuramente, anche secondo un'altra accezione: su ogni copia venduta del libro Smart Life (Skira), 1 euro sarà devoluto alla Fondazione IEO • CCM - Istituto Europeo di Oncologia e Centro Cardiologico Monzino per il supporto alla ricerca scientifica.

Vera Paggi, giornalista RAI, si è occupata di alimentazione, salute e sicurezza per il quotidiano“l’Unità”  mentre per “Altroconsumo” ha seguito inchieste e test comparativi. Ha collaborato con il “Corriere della Sera” e “la Repubblica”. Per Rainews24 ha ideato e curato una rubrica settimanale di informazione ai consumatori.

 

Leggi anche Integratori antiossidanti, quali scegliere >>