Articolo

Gli oli essenziali antimicotici, quali sono e come usarli

Gli oli essenziali più efficaci per combattere i funghi di pelle e mucose: quali sono e come si usano.

Gli oli essenziali antimicotici, quali sono e come usarli

Gli oli essenziali sono alleati insostituibili per molti disturbi legati a pelle e mucose: molti di essi possiedono proprietà interessanti contro i funghi e possono quindi aiutarci anche in caso di micosi.

 

Gli oli essenziali antimicotici

Alcuni oli essenziali possiedono proprietà antimicotiche e sono validi rimedi naturali per combattere le micosi più frequenti che interessano la pelle e le mucose.

Tra gli oli essenziali più efficaci per combattere le micosi troviamo sicuramente quello di tea tree o malaleuca e quello di lavanda ma ne esistono molti altri tra cui quello di cipolla, quello di eucalipto, di limone, di salvia e di timo.

Vediamo come utilizzare gli oli essenziali antimicotici per i funghi più comuni: il piede d'atleta e la candida vaginale.

 

Oli essenziali contro il piede d'atleta

Con piede d'atleta si intende una micosi che colpisce dita e unghie dei piedi, generalmente nelle persone che frequentano abitualmente palestre e piscine e che asciugano con poca attenzione i piedi; gli ambienti umidi favoriscono, infatti, la proliferazione del fungo, che causa desquamazioni della pelle tra le dita e intorno alle unghie, oltre che intorno all'inguine (più frequente negli uomini).

Per trattare efficacemente il piede d'atleta, si consiglia di massaggiare tra le dita e intorno alle unghie la preparazione che segue.

Ingredienti
> un cucchiaino di olio di mandorle dolci
> 4 gocce di olio essenziale di tea tree
> 1 goccia di olio essenziale di limone
> 1 goccia di olio essenziale di lavanda

Preparazione e uso: è sufficiente aggiungere gli oli essenziali indicati in un cucchiaino di olio vegetale di mandorle dolci, o in alternativa di girasole o di oliva.

L'olio andrà poi massaggiato con cura sui piedi una o due volte al giorno.

 

Oli essenziali contro la candida

Gli oli essenziali possono aiutarci anche in caso di candida vaginale. La candida albicans è un fungo presente normalmente nel nostro intestino che in situazioni particolari – generalmente legate allo stress e all'alimentazione – può proliferare in modo anomalo provocando infezioni e intenso prurito vaginale, rossore e perdite biancastre.

In alcuni casi la candida può divenire recidivante e provocare fastidio in modo regolare. Per combattere la candida seguite le indicazioni e le terapie del ginecologo a cui affiancare il rimedio naturale che segue.

Ingredienti
> un cucchiaio di gel di aloe vera
> due gocce di olio essenziale di tea tree
> una goccia di olio essenziale di lavanda

Preparazione e uso: mescolate gli oli essenziali al gel d'aloe direttamente nel palmo della mano. Utilizzate come se fosse un detergente intimo, massaggiandolo esternamente e risciacquando. Usatelo una volta al giorno in alternativa all'abituale detergente intimo.

 

Scopri gli essenziali per l'igiene intima


Per approfondire:
> Gli oli essenziali e le loro proprietà

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio