Articolo

Funghi della pelle, quali rimedi?

I rimedi naturali da adottare in caso di infezioni cutanee causate da funghi e i consigli per prevenirle

Funghi della pelle, quali rimedi?

Le micosi della pelle sono causate da infezioni fungine: normalmente i funghi non sono pericolosi, ma se le difese della nostra pelle risultano indebolite, le spore fungine possono dar luogo a un'infezione non sempre semplice da debellare.

 

Rimedi naturali contro la Pityriasis Versicolor

Gli ingredienti naturali utili per combattere i funghi della pelle sono soprattutto gli oli essenziali.

Contro la Pityriasis Versicolor si possono sfruttare ad esempio l'olio essenziale di maggiorana, quello di ajowan, così come l'olio essenziale di chiodi di garofano e quello di monarda fistulosa.

Possiamo preparare in casa un semplice olio da massaggio per prevenire e curare questa malattia.

Ingredienti

> 50 ml di olio di jojoba
> 3 ml di olio essenziale di monarda fistulosa
> 2 ml di olio essenziale di tea tree
> 2 ml di olio essenziale di ajowan
> 1 ml di olio essenziale di maggiorana
> 1 ml di olio essenziale di chiodi di garofano

Preparazione: versate la cera di jojoba in una bottiglia in vetro scuro; unite gli oli essenziali e agitate leggermente. Lasciate riposare l'olio per 24 ore, poi utilizzatelo massaggiandolo sulla pelle una o più volte al giorno. Conservate l'olio al riparo da luce e fonti di calore per un mese.

Se siete predisposti alla Pityriasis Versicolor potete prevenire eventuali ricadute indossando biancheria in cotone traspirante e evitando gli ambienti caldo umidi.

 

Scopri come applicare gli oli essenziali

 

Rimedi naturali contro il piede d'atleta

Per curare le infezioni micotiche che interessano le dita dei piedi e le unghie, preparate questo rimedio naturale a base di oli essenziali antimicotici. Massaggiatelo tra le dita e sulle unghie almeno tre volte al giorno.

Ingredienti
> 5 millilitri di olio di oliva
> 2 gocce di olio essenziale di alloro
> 2 gocce di olio essenziale di tea tree
> 1 goccia di olio essenziale di cannella
> 1 goccia di olio essenziale di lavanda

Preparazione: unite gli oli essenziali all'olio vegetale e agitate delicatamente. Conservate per un mese al riparo da luce e calore.

Per prevenire le infezioni micotiche che interessano i piedi, ricordate di asciugare molto bene i piedi dopo averli lavati, soprattutto tra un dito e l'altro.

Applicate sui piedi un talco assorbente a base di bicarbonato di sodio e spolverate il talco anche all'interno delle scarpe. Non indossate calzini umidi e, se avete avuto un'infezione fungina, lavate i calzini a 60°C.

 

Cause delle infezioni micotiche della pelle

Quando la nostra pelle risulta indebolita e non è nelle condizioni di salute ottimali, il contatto con spore fungine può causare un'infezione micotica.

Le spore dei funghi sono normalmente presenti nell'ambiente e le cause del contagio generalmente dipendono da un indebolimento delle nostre difese immunitarie o da comportamenti scorretti che facilitano l'infezione micotica.

Un'infezione abbastanza comune è ad esempio il piede d'atleta che causa infiammazione e desquamazione tra le dita dei piedi e nella zona delle unghie.

Questa infezione si contrae spesso tra gli sportivi che frequentano abitualmente spogliatoi, palestre e piscine: i funghi infatti crescono negli ambienti caldi e umidi ed è facile il contagio delle spore fungine quando non asciughiamo perfettamente i piedi o indossiamo calzini umidi.

Un'altra infezione micotica abbastanza frequente è la Pityriasis Versicolor, una micosi che provoca la comparsa di macchie scure sulla pelle che tendono a diventare bianche in seguito all'esposizione solare.

Le zone del corpo maggiormente colpite sono il torace e la schiena ma non è raro che le macchie si estendano anche su collo, braccia, mani, inguine e gambe.

Questa malattia è causata da un fungo del genere Malassezia che popola normalmente la nostra pelle, soprattutto nelle zone ricche di ghiandole sebacee; il fungo può però proliferare in modo anomalo ad esempio in caso di una sudorazione eccessiva, poiché si crea un ambiente umido favorevole alla sua crescita.

Le infezioni fungine vengono trasmesse anche dagli animali domestici: attenzione quindi se il nostro animale presenta una micosi della pelle.

 

Scopri le tipologie di macchie sulla pelle

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio