Articolo

5 ricette per trarre il meglio dalla curcuma in cucina

5 ricette facili per usare la curcuma in cucina

5 ricette per trarre il meglio dalla curcuma in cucina

La curcuma appartiene alla famiglia dello zenzero. La parte della pianta utilizzata per ottenere la spezia è la radice, dall'aspetto e dal colore simile a quello dello zenzero, appunto.

Grazie a semplici accorgimenti e a poche ricette sarà possibile utilizzare la curcuma in cucina anche per chi non la conosce o non ne ha dimestichezza.

 

5 ricette facili per usare la curcuma

Olio alla curcuma

Il primo semplice modo per utilizzare la curcuma è prepararsi un olio fatto in casa.

Preparazione: basterà usare mezzo litro di olio evo e aggiungere, lentamente per evitare che si formino grumi, 2 cucchiai di curcuma in polvere. Mescolando bene si potrà usare questo olio come condimento a freddo sulle pietanze sia cotte che crude.

curcuma olio

 

Curcuma e gomasio

Un altro modo per assumere la curcuma attraverso gli alimenti è quello di preparare un mix di spezie per le pietanze con il gomasio fatto in casa.

Preparazione: si può aggiungere la curcuma al gomasio fatto in casa, facendo tostare i semi di sesamo insieme a poco sale e un cucchiaio di polvere di curcuma. Una volta raffreddati si può macinare in un macinino da caffè un cucchiaio del mix e aggiungerlo ai restanti semi interi.

curcuma gomasio

 

Tofu marinato alla curcuma

Con la curcuma, e con l'aiuto di altre spezie, si può far marinare il formaggio vegetale. Il tofu al naturale assorbe bene le spezie e si presta particolarmente a questa marinatura.

Preparazione: basta tagliare a tocchetti i tofu, dopo averlo asciugato, metterlo in un barattolo insieme a un cucchiaio di curcuma, un filo di olio evo, un cucchiaio di salsa di soia e il gomasio. Si chiude poi con un coperchio, si agita e si può conservare in frigo.

È ottimo aggiunto alle insalate di verdure o alle insalate fredde di cereali.

 

Curcuma in cucina: usi e ricette veg

curcuma tofu marinato

 

Salsa di panna di soia e curcuma

Si può preparare una salsa di panna di soia e curcuma, usata nella preparazione della carbonara vegetariana, perché ricorda, per il colore e la consistenza, il tuorlo dell'uovo.

Preparazione: basta aggiungere ad una confezione di panna di soia un cucchiaio di curcuma, ed emulsionare bene con una frusta. Se la si desidera più densa si può aggiungere delle farina di ceci. La crema si può usare sia cotta che cruda.

curcuma panna soia

 

Mix di spezie e curcuma per le verdure al forno

Un ultimo consiglio è quello di usare la curcuma in un mix di spezie con le quali condire le verdure al forno: per avere la sensazione di una grigliata all'aperto e richiamarne il sapore mediterraneo si possono mescolare insieme timo secco, curcuma e pepe nero. Spolverizzato prima della cottura aiuta le verdure a sprigionare sapori e profumi succulenti. E sani.

Preparazione: la curcuma per esplicare al meglio le proprie caratteristiche nutrizionali va assunta insieme a un pizzico di pepe nero. Per questo il curry, che contiene sia curcuma che pepe nero, è una delle miscele ideali; è però sempre possibile fare il curry in casa, oppure optare per un garan masala, altra miscela di spezie che contiene la curcuma.

A casa è possibile combinar la curcuma con cumino, chiodi di garofano, peperoncino, pepe, coriandolo, cannella, noce moscata ecc a seconda del proprio gusto personale. La curcuma è una spezie versatile e molto adattabile.

curcuma mix spezie

 

Le mille proprietà della curcuma

Le scoperte sulle proprietà della curcuma vanno di giorno in giorno aumentando: numerosi studi hanno già ipotizzato che la curcuma possa inserirsi tra i super alimenti in grado di prevenire i tumori, grazie alle sue qualità di induzione dell'apoptosi (capacità delle cellule anomale di suicidarsi) e l'angiogenesi (capacità di inibire la vascolarizzazione di ammassi cellulari anomali, e fermarne l'accrescimento o indurne la morte).

Tra le principali proprietà salutari delle curcuma abbiamo quella antinfiammatoria e depurativa del fegato, contrasta la formazione del colesterolo cosiddetto “cattivo”, e previene l'invecchiamento cellulare grazie alle sue qualità antiossidanti.

Uno dei modo più semplici per sfruttare queste proprietà consiste nell'inserire la curcuma nella normale alimentazione, esaltandone il sapore ma evitando di sovraccaricare il palato con il suo gusto a cui, spesso, non si è molto abituati.

 

 

Curcuma: una spezia, tanti benefici

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio