Articolo

I 10 migliori alimenti per l'apparato respiratorio

Può sembrare azzardato, ma il nostro apparato respiratorio rimane in salute sia grazie a una buona qualità dell'aria che respiriamo, sia grazie alla nostra corretta alimentazione

I 10 migliori alimenti per l'apparato respiratorio

Fai un bel respiro”, si dice per calmare qualcuno in ansia. Perché lo facciamo? Perché respirare profondamente aiuta a rilassare la muscolatura ma soprattutto fornisce ossigeno a tutte le nostre cellule.

Senza ossigeno non c’è vita per il nostro corpo! Da qui possiamo comprendere l’importanza di mantenere in salute il nostro apparato respiratorio, in primis attraverso l’aria che respiriamo, che sia il più pulita possibile, ma anche attraverso una corretta alimentazione.

 

Apparato respiratorio: cos’è

L'apparato respiratorio è l'insieme degli organi e delle strutture che effettuano gli scambi gassosi tra l'ambiente (carico di ossigeno) e l'organismo umano (carico di anidride carbonica). Il suo funzionamento è dunque strettamente connesso al sistema circolatorio.

L'apparato respiratorio è formato da naso, faringe, laringe, trachea, e dall’ “albero” dei polmoni, composto da pleura, bronchi e bronchioli.

 

Leggi anche Esercizi di respirazione diaframmatica >>

 

Apparato respiratorio: i 10 migliori alimenti

Mangiare bene fa bene alla salute, anche a quella dell’apparato respiratorio.

 

Ecco i 10 migliori alimenti per la salute dell’apparato respiratorio.

 

1. Aglio e cipolla: contengono allicina, allistatina e numerose altre molecole che sono dei veri e propri antibiotici naturali, hanno inoltre grandi quantità di polifenoli, sostanze antiossidanti che aiutano a combattere i radicali liberi responsabili, tra l’altro, dell’accumulo del catarro in caso di infezioni respiratorie

2. Peperoni (ma anche fragole, kiwi, agrumi): per il loro elevato contenuto in vitamina C, antiossidante a sostegno delle difese immunitarie

3. Carote: sono ricchissime di precursori della vitamina A (carotenoidi), con azione benefica sul sistema immunitario, perché stimolano la produzione e la proliferazione dei globuli bianchi che riconoscono e attaccano gli agenti patogeni

4. Spezie piccanti come curry e peperoncino: contengono capsaicina, la sostanza che fornisce il sapore piccante e ha un’azione vasodilatatrice, ovvero, fa espandere i vasi sanguigni favorendo così l’afflusso di sangue e contribuendo ad eliminare le congestioni, come quelle nasali

5. Miele: ha una elevata concentrazione di zuccheri, pH acido e sostanze battericide e antibiotiche come l’acido formico, che gli conferiscono un’azione antibatterica

6. Brodo: ottimo rimedio “della nonna”, il brodo caldo, meglio se vegetale, ha un’azione vasodilatatoria, decongestionante e lenitiva per le vie aeree, e migliora la fluidificazione del catarro

7. Cereali integrali, ma anche le uova: preziosa fonte di vitamine del gruppo B che stimolano la produzione di anticorpi da parte del sistema immunitario

8. Acqua, (ottimo quello al limone e zenzero) e tisane. Idratarsi moltissimo è la prima soluzione in caso di problemi dell’apparato respiratorio

9. Pesce, uova, ma anche esporsi spesso al sole: aumentano i livelli di vitamina D, la cui presenza – come dimostrato in uno studio inglese - contribuisce ad una sensibile riduzione di tutte le patologie dei polmoni e delle cavità orali

10. Crucifere: cavolfiori, broccoli e cavoli sono un tipo di verdura che non può assolutamente mancare sulle nostre tavole. Le crucifere sono ricche di molecole antiossidanti naturali, utili nella prevenzione di diversi tipi di tumori, inclusi quelli dell’apparato respiratorio. Gli effetti benefici sono convalidati da numerose ricerche.

 

Leggi anche: I 10 migliori alimenti per i polmoni >>

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio