Ricetta

Vin brulé, la ricetta

Questa calda bevanda ristoratrice rimane uno dei simboli del periodo invernale, strizzando perché il suo aroma richiama l’atmosfera natalizia offrendo sincero conforto contro il freddo pungente di questo periodo dell'anno.

vin brulè

Credit foto
©yelenayemchuk / 123rf.com

Tempo di preparazione 10 minuti

Tempo di cottura 15 minuti

Categoria bevande e cocktail

Costo basso

Tipo di cottura in pentola

Ingredienti

  • 750 ml vino rosso
  • 4 chiodi di garofano
  • 1 limone
  • 150 g di zucchero
  • 1 cannella in stecca
  • 1 arancia
  • anice stellato
  • noce moscata, un pizzico

Preparazione

In una pentola versare il vino rosso e aggiungere lo zucchero. Del limone e dell’arancia tenere solo la scorza, facendo attenzione a non tagliare la parte bianca sottostante. 

 

Mettere a questo punto le scorze in infusione nel vino e aggiungere successivamente le seguenti spezie: la cannella in stecca, i chiodi di garofano e l’anice stellato

 

Portare gli ingredienti vicini al bollore così che lo zucchero si sciolga e allo stesso tempo le scorze e spezie rilascino l’aroma. Servire in tazza o bicchiere utilizzando un colino.