Articolo

3 ricette con l'acqua di cocco

L'acqua di cocco come ingrediente vincente di una ricetta, anzi, tre ricette? Cos'è e come si utilizza questo liquido che si presta a portate fresche e originali.

3 ricette con l'acqua di cocco

L’acqua di cocco è l’unica bevanda naturale con vitaminesali minerali non aggiunti: basta bucare una noce di cocco e… bere. Possiamo bere l’acqua di cocco dopo un allenamento in palestra, dopo una giornata al mare, in un pomeriggio afoso in città in cui abbiamo sudato molto.

Ci sono però altri modi, meno consueti, per utilizzare l’acqua di cocco: con i consigli dello Chef Mario Oriani scopriamo 3 ricette facili e veloci con l’acqua di cocco.


3 ricette con l’acqua di cocco: il budino

budino-acqua-di-cocco

 

Ingredienti per 4 persone:

> 0,5 l di acqua di cocco;
> 75 g di zucchero di canna integrale;
> 100 g di scaglie di cioccolato fondente;
> 3 fogli di gelatina alimentare;
> 4 stampini per budino (o bicchieri di plastica).

Procedimento:
Mettere a bagno i fogli di gelatina nell’acqua di cocco per 30 minuti; far intiepidire fino a che la gelatina si sia sciolta, aggiungere lo zucchero; far raffreddare.

Aggiungere le scaglie di cioccolato e mettere negli stampini (andrà benissimo anche un comunissimo bicchiere di plastica). Mettere in frigorifero (4 gradi) per almeno 4 ore. Servire su un piattino, eventualmente cospargendo di scaglie di cioccolato.

Sarà un ottimo e fresco dessert al termine di un pasto leggero composto da un secondo con contorno.

 

Leggi anche Ricette senza glutine con la farina di cocco >>

 

3 ricette con l’acqua di cocco: il curry

curry-acqua-di-cocco

 

Ingredienti per 4 persone:

> mezza cipolla bionda;
> una noce di burro di cocco;
> mezzo cucchiaio di zucchero di canna integrale;
> mezza mela;
> un cucchiaio da the di farina di riso;
> due cucchiai di Curry Madras Powder;
> 400 ml di acqua di cocco.

Procedimento:
Far imbiondire mezza cipolla tagliata in julienne, con la noce di burro di cocco e lo zucchero di canna integrale fino a che non sia caramellata. Aggiungere mezza mela e far cuocere per altri 10-15 minuti.

Aggiungere da ultimo la farina di riso, Curry Madras Powder e l’acqua di cocco mescolando bene per evitare la formazione di grumi.

La salsa Curry così preparata è adatta a vegani e vegetariani: si potrà utilizzare per condire carni bianche come il pollo o tacchino oppure proteine vegan come il seitan o burger di legumi. Sarà ottima anche fredda.

 

3 ricette con l’acqua di cocco: la granita cocco e menta

granita-acqua-di-cocco

 

Ingredienti per 4 persone:

> 300 ml acqua di cocco;
> una mela Golden;
> una decina di foglie di menta;
> una fava di cacao.

Procedimento:
Mettere nel mixer la mela sbucciata a tocchetti con l’acqua di cocco, processare fino ad ottenere un composto omogeneo. Porre il bicchiere del mixer in freezer e lasciare riposare almeno 2 ore, poi aggiungere la menta e frullare di nuovo fino a ottenere una consistenza cremosa.

Servire in bicchierini guarnendo con un ciuffo di menta e una grattugiata di fava di cacao.

Questa granita sarà un ottimo dessert estivo privo di zuccheri aggiunti, adatto a tutti e idoneo anche a chi segue o preferisce l’alimentazione vegan, crudista o senza glutine.

 

Leggi anche

Olio di cocco, l'uso alimentare
Latte e acqua di cocco, le differenze

Acqua di cocco, i benefici per la salute

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio