Articolo

Allergie nei bambini, i probiotici aiutano a prevenirle?

Secondo le nuove linee guida dell’Organizzazione mondiale per le allergie, i probiotici aiutano a prevenire le malattie allergiche nei bambini. Scopriamo cosa consigliano esattamente

Allergie nei bambini, i probiotici aiutano a prevenirle?

Il 27 gennaio 2015 sono state pubblicate le nuove linee guida dell’Organizzazione mondiale per le allergie (WAO), che sottolineano ufficialmente il ruolo dei probiotici nella prevenzione delle malattie allergiche.

Il lavoro è stato coordinato dal Professor Alessandro Fiocchi, responsabile di Allergologia dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma e dalla Professoressa Ruby Pawankar, del Dipartimento di Pediatria della Nippon Medical School di Tokyo.

 

I benefici dei probiotici nella prevenzione delle allergie

Le evidenze scientifiche finora disponibili non hanno fornito sufficienti prove che l’utilizzo di probiotici riduca il rischio di sviluppare allergie nei bambini.

Tuttavia, dopo aver effettuato una revisione sistematica degli studi controllati e randomizzati sull’uso dei probiotici e considerato tutti gli esisti critici sull’argomento, la WAO ha elaborato linee guida che, basandosi su un solido razionale scientifico, suggeriscono l’assunzione di probiotici a:

  • donne in gravidanza con rischio elevato di avere un bambino allergico;
  • donne che allattano al seno bambini con rischio elevato di sviluppare allergie;
  • bambini con rischio elevato di sviluppare allergie.

Sono considerati a rischio elevato di sviluppare allergie, i bambini che abbiano genitori o fratelli con storia di rinite allergica, asma, eczema o allergie alimentari.

La prevalenza delle allergie nei bambini che non hanno genitori né fratelli allergici è circa del 10%; tale percentuale sale al 20-30% in quelli con parenti di primo grado che soffrono di allergie.

 

Facciamo un po' di chiarezza sui probiotici

 

Perché i probiotici potrebbero essere utili nella prevenzione delle allergie?

Il condizionale è d’obbligo, in quanto, nelle stesse linee guida si sottolinea come l’ipotesi di un beneficio della supplementazione di probiotici nella prevenzione delle allergie nei bambini non sia stata ancora sufficientemente provata.

Occorre, inoltre, sottolineare come l’efficacia dei probiotici nella prevenzione di queste malattie riguardi principalmente l’eczema; esistono, infatti, meno evidenze a supporto della loro efficacia nel prevenire altre malattie allergiche.

Il razionale scientifico alla base di questi suggerimenti parte dall’osservazione che, secondo alcuni studi, la flora batterica intestinale è in grado di modulare la risposta immunologica e quella infiammatoria dell’intestino, influenzando, in questo modo, lo sviluppo di fenomeni quali sensibilizzazioni ed allergie, e i probiotici sono microorganismi che aiutano a preservare la flora batterica intestinale.

Nelle linee guida, inoltre, viene sottolineato più volte il rapporto rischio-beneficio. La somministrazione di probiotici ai bambini e/o alle loro mamme sembra comportare un rischio bassissimo di effetti collaterali; la possibilità di un reale beneficio sarebbe dunque sensibilmente maggiore rispetto agli eventuali rischi.

 

Perché le allergie sono in aumento?

Le allergie sono in aumento soprattutto nel mondo occidentale e nei paesi che si stanno occidentalizzando. Tra le cause c’è, dunque, lo stile di vita e, in particolare:

  • la minore esposizione al sole;
  • la cattiva qualità dell’aria che si respira;
  • il ridotto contatto con la natura, per esempio con gli animali.

Tutti questi fattori agiscono negativamente sul sistema immunologico predisponendo, soprattutto i bambini piccoli, allo sviluppo di allergie.

Probiotici per i neonati: sono utili?

Per approfondire:

> Allergie: sintomi, cause e rimedi naturali

> Cibi probiotici, quali sono e quando assumerli

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio