Articolo

Tonici naturali per il viso

In poche mosse ecco come preparare tre semplici tonici naturali per il viso, uno dei segreti della pelle luminosa, compatta e perfettamente detersa delle donne giapponesi, per splendere di bellezza ogni mattina!

Tonici naturali per il viso

Il tonico è il sole sul viso ogni mattina

Con la bella stagione anche la pelle del viso ha bisogno di tornare a splendere, con freschezza e senza fronzoli. Già sappiamo come è possibile preparare dei tonici naturali fai-da-te a base di prodotti naturali, come mirtillo, camomilla, cetriolo e latte di cocco.

Vediamo qui di approfondire e aggiungere dei nuovi rituali di bellezza che hanno il tonico come protagonista, tutti naturali e a base di altri ottimi aiuti che la natura ci mette a disposizione: il tè verde, l'aceto di mele e l'acqua di riso

 

Cubetti ghiaccio al tè verde, un tonico a portata di freezer

Ricco di sostanze utili, come i polifenoli, i flavonoidi o i tannini, che aiutano a rallentare l'azione invecchiante dei radicali liberi, il tè verde è un alleato prezioso per tutto l'organismo, sia internamente che dall'esterno.

Grazie alla sua azione antinvecchiamento e rivitalizzante, il tè verde rappresenta un ottimo alleato anche per la bellezza della pelle, in particolare quella del viso. Per sfruttarla al meglio, non c'è bisogno di acquistare creme costose, basta procurarsi in erboristeria o presso i negozi di tè le preziose e sottili foglioline rigorosamente biologiche e in purezza, ovvero senza altri ingredienti o aromi aggiunti.

Come si usa il tè verde sotto forma di tonico? Si porta a ebollizione in un pentolino un po' di acqua minerale, si toglie dal fuoco e vi si aggiunge un cucchiaino di foglie di tè verde essiccate, lasciandole riposare per tutta la notte. La mattina si filtra il tè e si versa nell'apposito contenitore per la preparazione dei cubetti di ghiaccio e si mettono nel congelatore.

Una volta svegli, scendete in cucina e prendete l'abitudine, dopo la pulizia della pelle e prima del siero o crema idratante, di passare un cubetto così ottenuto sulla pelle del viso, in modo molto veloce e senza soffermarsi sulle zone più fragili come il contorno occhi. La pelle del viso risulterà così molto più tonica e la grana decisamente più affinata, donandovi un incarnato naturalmente più compatto. 

 

Legi anche Pulizia del viso, la ricetta di bellezza >>

 

Aceto mele, un tonico speciale

L'aceto di mele rigorosamente biologico è un alleato prezioso per la pelle, in quanto è in grado di pulirla, detergerla e disinfettarla in profondità. Il suo utilizzo come tonico è quanto mai indicato, ma fate attenzione se la vostra pelle è troppo sensibile.

Potrete procedere in tre modi: potete usarlo in purezza la mattina, per la pulizia e per dare tono alla pelle, prima della crema idratante, passandolo delicatamente su un dischetto di cotone; altrimenti, se l'odore risultasse troppo forte, potete aromatizzarlo con delle foglie e fiori di lavanda, con dei petali di rosa o menta, lasciandole in infusione nella bottiglia per un paio di settimane circa e scuotendola spesso.

Infine potete usare l'aceto diluito con acqua minerale in una boccetta con erogatore spray che andrete ad applicare dolcemente vaporizzando sul viso ad occhi chiusi, per poi togliere con un batuffolo di cotone o una spugnetta. 

 

Acqua di riso, tonico delicato

Un'acqua speciale, ricca di vitamine preziose e antiossidanti, il liquido che si ricava dal riso è anche un segreto di bellezza che arriva dal lontano Oriente. Oltre ad affinare la grana della pelle, l'acqua di riso contribuisce a pulirla in modo delicato e non invasivo, mantenendola fresca e idratata.

Si procede mettendo a bagno il riso a crudo in una bacinella colma di acqua minerale; sono sufficienti un paio di piccole manciate di chicchi di riso rigorosamente biologico. Dopo averlo mescolato con un cucchiaio di legno, si filtra l'acqua biancastra che si ottiene, ricca di amido, in una boccetta ermetica ben pulita. Si conserva in luogo fresco, preparando questo tonico ogni cinque/sei giorni perchè "scade", quindi si passa la mattina sul viso con l'aiuto di un dischetto di cotone. 

Resta solo a voi scoprire, sperimentare, sentire ed osservare come la vostra pelle reagisce a questi tre tonici completamente naturali!

Consigli di lettura: "Sette riti di bellezza giapponese" di Elodie-Joy Jaubert, edizioni Sonzogno. "La pelle i cosmetici naturali" di Giulia Penazzi.

 

Leggi anche Rimedi naturali per la pelle grassa >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio