Articolo

Sette riti di bellezza giapponese

Le donne orientali affascinano sempre per quel loro senso di purezza, semplicità, eleganza. Ecco un libro che vi svela "Sette riti di bellezza giapponese", con consigli pratici per fare vostre quelle abitudini quotidiane in grado di donarvi pelle e capelli naturalmente sani e splendidi.

Sette riti di bellezza giapponese

I riti di bellezza giapponese spiegati in un libro

"Sette riti di bellezza giapponese" di Élodie-Joy Jaubert ha come sottotitolo: "il metodo per una pelle perfetta e capelli di seta".

Si tratta di un libro che spiega i sette imprescindibili rituali che, da generazioni, le donne giapponesi tramandano per avere pelle e capelli perfetti, per essere naturalmente fresche e idratate e dimostrare un'età indefinita e decisamente inferiore a quella reale.

Scopriamo, sfogliando le pagine scritte dalla blogger francese, che il vero segreto del fascino delle donne orientali sta nell'arte del "layering", ovvero del sovrapporre e stratificare abilmente, come insegna la tradizione, ovvero nel giusto modo e con i giusti prodotti, tutte le cure che si dedicano al corpo.

Una prima sezione del libro è dedicata unicamente alla pelle, infatti si parla di vari metodi efficaci e al tempo stesso delicati e naturali per praticare il layering al viso: struccarsi, detergere il viso, passare la lozione, mettere il siero e la lozione contorno occhi, quindi continuare con la crema da giorno o la crema per la notte, per poi finire con il balsamo per le labbra.

Si passa poi a imparare il rituale del layering per il capelli: bagno d'olio, doppio shampoo, balsamo, trattamento splendore, asciugatura e messa in piega.

Ecco a seguire estrapolate le cose più interessanti che potrete leggere e imparare.

 

Leggi anche Integratori per la pelle >>

 

Struccarsi con l'olio: i segreti della purezza

Imparare l'arte di pulire la pelle, questo è il primo passo che ci insegna il libro dei "Sette riti di bellezza Giapponese" per dare nuova vita al viso, al collo, al contorno occhi e alla fronte.

Scegliere un buon olio per effettuare questo tipo di pulizia è importante, ma è altrettanto fondamentale saper fare il massaggio nel modo giusto.

La maschera di cotone, il gommage dolce alla farina di mandorle, yogurt e miele, sono altri segreti di bellezza giapponesi per purificare a fondo la pelle e renderla più luminosa, rinnovandola di settimana in settimana.

Anche il massaggio e l'automassaggio rientrano in quelle pratiche costanti della cura di sé: recentemente è giunto anche a noi il kobido, vera e propria cura estetica per il viso, un lifting naturale che ringiovanisce la pelle.

Secondo la cultura giapponese, anche spazzolare il corpo apporterebbe numerosi benefici, tra cui l'ossigenazione e la rimozione delle cellule morte, ma anche la liberazione e disintossicazione da emozioni e ricordi negativi.

 

Prezioso come il riso

Il riso fa bene alla salute, ricco di nutrienti preziosi e cucinato leggero, al vapore, rinvigorisce l'organismo dall'interno, e chi meglio dei giapponesi lo può insegnare?

Ma il riso è anche un super alimento per la pelle: l'amido che contiene è amico della salute, non solo dall'interno: con il riso biologico lasciato in ammollo si ottiene un'acqua lieve e setosa da spruzzare sulla pelle.

Le donne gapponesi usano anche la farina di riso, ricca di vitamine e minerali, per farne una maschera per il viso dalle eccezionali proprietà assorbenti e opacizzanti. 

 

L'elisir del Giappone è l'olio di camelia

Contrasta l'invecchiamento, idrata, nutre e protegge, l'olio di camelia è cosiderato un'immancabile prodotto di bellezza per le donne giapponesi, sia per la pelle del viso e del corpo che per i capelli.

In particolare, per i capelli, usato prima dello shampoo, avvolge e fortifica la capigliatura, in particolare le chiome danneggiate, fragili e i capelli secchi. Si può usare anche quotidiananamente per lo styling di capelli ricci e secchi.

Questo olio prezioso viene usato anche nell'acqua della vasca da bagno, che deve essere ben calda, così i pori dilatati dal calore l'assorbono per bene. Infine viene anche apprezzato come olio vettore per i massaggi del corpo.

 

Prodotti per capelli perfetti

Dalla scelta giusta dell'olio da tenere in posa prima dello shampoo, all'utilizzo di quel che si ha in cucina, come per esempio avena o birra, per nutrire e donare morbidezza o styling ai capelli, evitando la chimica, ecco cos'altro insegna questo libro.

E poi vediamo cosa è bene copiare dal beauty case delle donne giapponesi: il famoso pettine Kushi, oppure la cuffia di seta per la notte, mentre in cucina non possono mancare bevande e cibi giusti per capelli lucenti.

Sì, perché uno dei primi "segreti" per restare in salute è curarsi dal di dentro: ecco quindi il famoso tè matcha, ricco di vitamine e antiossidanti; la soia, che è ricca di proteine e fitoestrogeni che contrastano i radicali liberi; frutta e verdura biologica e di stagione, cotta al vapore o ad alte temperature; lo zenzero, ricco di antiossidanti e antinfiammatorio naturale; o ancora il riso, le alghe e il sesamo

 

Leggi anche Cosmesi naturale per la pelle >>