Articolo

Tonico viso fai da te

Grasse e impure, secche o mature, delicate o irritate: ogni tipo di pelle necessita di un particolare tonico. Ecco come realizzarlo semplicemente utilizzando gli idrolati.

tonico-fai-da-te

Credit foto
© Victoria Shibut / 123rf.com

Come preparare il tonico viso

Il tonico fai da te è un cosmetico davvero molto semplice da preparare: sono sufficienti pochi ingredienti acquistabili in erboristeria e pochi minuti di tempo.

 

É possibile preparare un tonico fai da te in numerose varianti: esistono, ad esempio, ricette per realizzare il tonico fai da te al limone, oppure il tonico fai da te al tè verde o ancora il tonico dai da te all’aceto di mele. 

 

In questo articolo vedremo come preparare diverse varianti di tonico fai da te utilizzando gli idrolati o acque aromatiche, poiché si tratta di ingredienti più delicati rispetto all’aceto di mele e più stabili rispetto all’infuso di tè verde.

 

Nella preparazione dei cosmetici occorre sempre rispettare le norme igieniche e lavorare in un ambiente e con attrezzatura pulita e ben asciutta.
Il tonico viso può essere utilizzato dopo la pulizia del viso con il latte detergente, applicato sulla pelle con un batuffolo di cotone oppure vaporizzato sul viso.

 

La conservazione del tonico deve avvenire al riparo da fonti dirette di luce e di calore: il tonico va consumato entro un mese. Chi preferisse non aggiungere conservanti durante la preparazione, può omettere questo ingrediente ma dovrà conservare il tonico in frigorifero e utilizzarlo entro una settimana. 

 

Tonico viso per pelli grasse e impure

Questo tonico viso fai da te è pensato per chi presenta una pelle grassa, con eccesso di sebo e impurità come punti neri e brufoletti. 

 

Ingredienti: 

 

> 25 ml di idrolato di elicriso; 

 

> 20 ml di idrolato di coriandolo; 

 

>  5 ml di idrolato di Tea tree;

 

> conservante come da scheda tecnica del prodotto acquistato. 

 

Preparazione
Misurate o pesate gli idrolati e versateli in una bottiglia da 50 ml, preferibilmente di vetro. Aggiungete il conservante e agitate. In alternativa agli idrolati indicati per le pelli grasse e impure è possibile scegliere idrolati di salvia, di rosmarino, di timo o di limone oppure l’idrolato di lavanda, dall’azione antibatterica e lenitiva. 

 

Tonico viso per pelli secche e mature

Un tonico floreale e delicato, adatto alle pelli secche e disidratate e alle pelli mature. Vaporizzato sul viso dopo la normale pulizia, aiuta la pelle a rimanere morbida, liscia e tonica contrastando disidratazione e segni del tempo. 



Ingredienti: 

 

> 30 ml di acqua di fiori d’arancio;

 

> 10 ml di acqua di rose; 

 

> 10 millilitri di idrolato di tiglio;

 

> conservante come da scheda tecnica del prodotto acquistato. 

 

Preparazione
Misurate in un contenitore graduato o pesate con la bilancia le acque aromatiche, dopodiché travasatele in una bottiglia da 50 ml in vetro. Aggiungete il conservante nelle dosi indicate sulla scheda tecnica e agitate. 

 

Tonico viso per pelli delicate

Con la ricetta che segue è possibile preparare un tonico adatto alle pelli delicate e reattive, che presentano arrossamenti o irritazioni. Anche le pelli impure e con acne troveranno sollievo dall’uso costante di questo tonico viso dall’azione disinfiammante e lenitivo.
 

 

Ingredienti:
> 25 ml di idrolato di camomilla;

 

> 20 ml di idrolato di lavanda; 

 

> 5 g di gel di Aloe vera;

 

> conservante come da scheda tecnica. 

 

Preparazione
Anche in questo caso è sufficiente pesare gli idrolati e il gel d'aloe e versare gli ingredienti in una bottiglia da 50 ml. Dopo aver aggiunto il conservante, si agita per mescolare il tutto

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio