Articolo

Dermatite da stress, sintomi e rimedi naturali

Approfondiamo i sintomi della dermatite da stress e conosciamo quali sono i rimedi più adatti per alleviarne i disturbi

Dermatite da stress, sintomi e rimedi naturali

La dermatite è un'infiammazione della cute che causa arrossamento della pelle, prurito o bruciore e secchezza localizzata.

Le dermatiti possono dipendere da allergie, dal contatto con sostanze irritanti o anche dall'uso di farmaci e cosmetici, ma se non è scatenata da nessuna di queste cause, la sua comparsa è attribuita a uno stress psico-fisico.

Vediamo quali sono i sintomi della dermatite da stress e come possiamo alleviarli con i rimedi naturali.

 

Sintomi e cause della dermatite da stress

La dermatite da stress compare improvvisamente sulla pelle del viso, delle mani e dei piedi e provoca sintomi simili a quelli della dermatite da contatto: un intenso fastidio dato dal prurito e dalla sensazione di calore e bruciore, che possono interferire anche con il riposo notturno.

Spesso le zone infiammate della cute appaiono arrossate ed eccessivamente secche e hanno la tendenza a screpolarsi. Chiaramente grattare le zone colpite non è d'aiuto, poiché si possono causare lesioni della pelle che porteranno poi alla formazione di piccole croste che potrebbero dare luogo a infezioni.

Se il dermatologo non riscontra una correlazione tra la comparsa dei sintomi e un fattore scatenante, la dermatite viene attribuita allo stress, cioè a uno stato di sovraffaticamento fisico o emotivo.

Normalmente la dermatite da stress tende a scomparire spontaneamente dopo un periodo relativamente breve e non è necessario seguire una terapia; può però essere di grande sollievo applicare sulla pelle un prodotto lenitivo capace di alleviare il prurito e gli altri sintomi causati dall'infiammazione.

 

Quali zone colpisce la dermatite seborroica?

 

Unguento lenitivo contro i sintomi della dermatite da stress

Se soffrite di dermatite da stress, potete preparare un unguento lenitivo in pochi minuti: vi darà sollievo dal prurito e attenuerà il rossore causato dall'infiammazione.

Applicate l'unguento più volte al giorno sulle zone da trattare, massaggiandone una piccola quantità fino a completo assorbimento.

Ingredienti
> 60 grammi di burro di karité
> 25 grammi di amido di riso o di mais
> 10 grammi di ossido di zinco
> 20 gocce di olio essenziale di lavanda
> 15 gocce di olio essenziale di camomilla

Procedimento
In una ciotola, ammorbidite il burro di karité con una spatola; a parte, mescolate l'amido di riso o di mais all'ossido di zinco e aggiungete le gocce di olio essenziale di lavanda e di camomilla. Incorporate le polveri al burro di karité ammorbidito, amalgamando con la spatola fino a ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

Trasferite il preparato in un barattolo pulito e asciutto e conservate a temperatura ambiente per non più di tre mesi.

 

Altri rimedi naturali alla dermatite da stress

Oltre all'unguento lenitivo appena visto, contro i fastidi dovuti dalla dermatite da stress risulta essere d'aiuto effettuare massaggi con gel d'aloe puro o addizionato con qualche goccia di olio essenziale di lavanda e camomilla.

Per calmare prurito e rossore, è utile anche diminuire i lavaggi, soprattutto se fatti con detergenti troppo schiumogeni e aggressivi.

Per avere sollievo dalla dermatite da stess sono ottimi i bagni a base di amido di riso: basta aggiungere qualche cucchiaio di amido all'acqua della vasca e rimanere in immersione per almeno 20/30 minuti.

Sembra che l'esposizione al sole sia in grado di ridurre il fastidio, soprattutto dovuto al prurito.

 

Cosa fare per la dermatite dei neonati?

 

Per approfondire:

> Dermatite, i rimedi naturali omeopatici

> Rimedi naturali per la seborrea

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio