Articolo

Gli ingredienti che non ti aspetti

Ecco qualche piccolo trucco del mestiere da condividere con i vostri amici e commensali. Dalle carote alla base per la torta, passando per la zuppa di cipolle: gli ingredienti che non ti aspetti in semplici ricette, per stupire anche il tuo palato!

Gli ingredienti che non ti aspetti

Gli ingredienti nascosti delle ricette

Dove sono gli ingredienti che non ti aspetti? Ma nelle deliziose pietanze che ogni tanto raggiungono il tuo palato!

Ecco svelato qualche mistero culinario, ingredienti X, che apparentemente non c’entrano nulla con il resto, ma che sono in grado di dare quel tocco di perfezione finale al tutto.

Dalle carote alla torta di cioccolato, passando per gli spinaci all’indiana: ecco qualche piccolo consiglio che va al di là del solito zucchero nella passata di pomodoro!

 

Limone nelle carote per i bambini

carote

Ricetta facilissima. Basta tagliare a rondelle sottili le carote con una mandolina, per poi farle stufare in padella con un filo di olio e acqua calda, poco sale.

Coprire per circa 10 minuti, quindi terminare il tutto con una spruzzata di limone: neanche i bambini sapranno dire di no a queste carote deliziose!

 

Aceto bianco, e la zuppa di cipolle è divina

aceto

L’avreste mai detto? L’aceto bianco o l’aceto di mele non solo serve nella ricetta della zuppa di cipolle,  ma è quell’ingrediente imprescindibile, che pulisce il piatto, lo rende più digeribile e lo insaporisce nel modo giusto. Anzi, si narra che un tempo, nella ricetta tradizionale, l’aceto venisse unito a fine cottura anche a qualche cucchiaio di miele e una spolverata d’origano.

 

Leggi anche I sostituti del parmigiano >>

 

Salsa tonnata veg

ceci

Se usate i ceci per preparare la salsa tonnata vegetarian, uniteli a qualche oliva taggiasca, sale, pepe, acqua quanto basta, il succo di mezzo limone e … una scaglia di parmigiano reggiano prima di frullate il tutto! A piacere potrete mettere anche mezza fesa d'aglio. Sarà un successone, provare per credere.

 

Zucchero di canna negli spinaci

zucchero-canna

Un trucco della cucina indiana questa volta per preparare gli spinaci in modo veloce, insolito, saporito.

Si usano spinaci freschi, fatti saltare in una padella con poco olio, poca acqua calda, una cipolla affettata sottilmente, un cucchiaino di curcuma, mezzo di curry, una spolverata di zenzero in polvere, sale e, per finire, a un attimo dalla fine della cottura, un cucchiaino di zucchero di canna e una spruzzata di limone. Da leccarsi i baffi!

 

Farina fioretto nella base per la torta al cioccolato 

farina-fioretto

Si tenga conto che su 300 g della farina utilizzata, 50 saranno di farina fioretto.

Si tratta di un tipo di farina di mais fine e delicata, che dona una consistenza perfetta soprattutto alle torte vegane a base di olio e zuccheri naturali.

Si usa anche in abbinamento con il cioccolato fondente oppure come semplice base per torte farcite. Consigliatissima. 

 

Agar agar per addensare le creme 

agar-agar

Anche in questo caso si tratta di un ingrediente perfetto per dolci al cucchiaio vegani e leggeri, senza uova o grassi animali, da aggiungere alla parte liquida prima di portare a cottura.

L'agar agar si può mescolare benissimo con la crema di nocciole oppure con latti vegetali, come il latte di riso, aggiungendovi cioccolato fondente o altri ingredienti a piacere. 

 

Leggi anche I formaggi vegan >>