Articolo

3 ricette con la noce moscata

La noce moscata è benefica per l'organismo e dà un tocco di calore ai piatti. Scopriamo tre ricette con la noce moscata, dolci e salate, tutte molto semplici da preparare.

3 ricette con la noce moscata

Noce moscata: proprietà

La noce moscata è il seme della bacche di una pianta chiamata Miristica fragrans, originaria dell'Indonesia.

Viene impiegata fin dall'antichità nella medicina popolare, per le sue presunte proprietà energizzanti e afrodisiache. In grandi quantità può risultare velenosa. L'olio contenuto nella noce moscata è uno stimolantedigestivoantimicoticodepurativo di fegato e reni

La noce moscata si usa soprattutto nei dolci. Il nostro consiglio però è quello di sperimentarla anche in ricette salate, oltre alla classica besciamella, per rendere particolare e "caldo" il sapore delle pietanze.

 

Torta di mandorle, carote e noce moscata

 

torta-noce-moscata

Foto: Olga Lepeshkina

 

Ingredienti

> 200 g di farina integrale;
> 150 g di carote;
> 80 g di zucchero integrale di canna;
> 50 g di mandorle tritate grossolanamente;
> 100 ml di latte vegetale a scelta;
> noce moscata;
> 1 bustina di lievito.

Preparazione
Si puliscono le carote e si grattugiano. Si mescolano poi con la farina, le mandorle tritate, il lievito, lo zucchero e il latte vegetale, in cui sarà stata sciolta la polvere di noce moscata; meno di mezzo cucchiaino di polvere dovrebbe bastare.

Si amalgama bene, aggiungendo latte se risulta troppo asciutta. Considerate comunque che le carote, durante la cottura, rilasceranno un poco di umidità.

Si versa in una tortiera rotonda, o in uno stampo da plumcake, e si inforna a 180 gradi per 35 minuti.

 

Leggi anche Burro di noce moscata: proprietà e utilizzi >>

 

Tortini di patate, zucca e noce moscata

 

noce-moscata-patate-zucca

Foto: Marco De Lellis

 

Ingredienti

> 200 g di patate dolci;
> 100 g di zucca;
> 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
> due cucchiai di lievito alimentare;
> noce moscata;
> sale e pepe;
> acqua q.b.

Preparazione
Si fanno bollire le patate per trenta minuti, si colano e si spellano. Si pulisce la zucca, la si taglia a pezzetti e si lascia cuocere in una pentola con poca acqua.

Una volta cotte, le verdure si condiscono con olio, noce moscata grattugiata, sale e pepe. Se la consistenza è troppo asciutta, si possono aggiungere pochi cucchiai di acqua.

Si frulla il tutto grossolanamente. Si versa l'impasto in pirottini foderati di carta forno, cospargendolo con lievito alimentare e un filo d'olio.

I pirottini si infornano a 180 gradi per 20 minuti, finchè la superficie forma una crosticina dorata e croccante.

 

Panna cotta, noce moscata e cannella

 

noce-moscata-pannacotta

Foto: Екатерина Маркелова 

 

Ingredienti:
> 200 ml di latte di avena (o altro vegetale,a seconda delle preferenze di gusto);
> un cucchiaio e mezzo di zucchero di canna o di succo di agave;
> mezzo cucchiaino di agar agar in polvere;
> noce moscata;
> cannella in polvere.

Preparazione
Si mescolano tutti gli ingredienti secchi, ad esclusione delle spezie. Si unisce il latte vegetale e si cuoce il tutto in un pentolino per 15 minuti, avendo cura che non si formino grumi. A fine cottura si aggiungono la noce moscata grattugiata e la cannella in polvere.

È bene procedere per piccole dosi e assaggiare, per accertarsi del fatto che il gusto non sia troppo forte; ciascuno, infatti, ha una tolleranza personale alle spezie.

Si versa poi la panna nei pirottini. Si lascia raffreddare in frigo, aggiungendo una leggerissima spolverata di cannella prima di servire.

Buon appetito!

 

Leggi anche L'uso delle spezie a fine pasto >>

 

Foto di apertura: Titipong Sukpaiboonwat

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio