Articolo

Detergenti naturali: cosa sono e come farli

Cosa contengono i detergenti per il corpo e come si preparano detergenti naturali

Detergenti naturali: cosa sono e come farli

Shampoo, bagnoschiuma, lozioni per il viso: cosa contengono e come si preparano i detergenti naturali.

 

Cosa contiene un detergente

I detergenti, che siano shampoo, bagnoschiuma o detergenti intimi o per il viso, si preparano utilizzando i tensioattivi, indispensabili per conferire al detergente la sua proprietà lavante.

Ai tensioattivi si aggiunge una fase acquosa costituita da acqua demineralizzata, idrolati o infusi; a seconda del tipo di detergente si uniranno poi ingredienti attivi e condizionanti, come gli oli essenziali, gli estratti vegetali, proteine vegetali, vitamine e piccole percentuali di oli vegetali.

I detergenti possono contenere anche gelificanti, addensanti, correttori di pH e, ovviamente, il conservante.

 

I tensioattivi nei detergenti, cosa sono e a cosa servono

Alla base dei detergenti che troviamo in commercio, come shampoo, bagnoschiuma, detergenti per l'igiene intima e dentifrici, ci sono i tensioattivi, gli ingredienti che conferiscono al prodotto proprietà schiumogene e lavanti.

I tensioattivi sono sostanze dotate di una parte lipofila e una parte idrofila, quindi sono affini contemporaneamente sia alle molecole lipidiche sia a quelle acquose: questo significa che da una parte i tensioattivi sono in grado di legare lo sporco e dall'altra di legarsi all'acqua, e questa proprietà conferisce l'azione detergente ai tensioattivi.

Oltre alla funzione lavante, i tensioattivi hanno altre proprietà, tra cui quella di produrre schiuma. Generalmente i prodotti per la detersione contengono più di un tensioattivo e in base alle caratteristiche di ogni tensioattivo e alle dosi inserite in formulazione, si avrà un prodotto più o meno delicato.

I tensioattivi possono essere di origine naturale o di sintesi: in genere i tensioattivi utilizzati nella cosmesi eco-bio per la formulazione di detergenti naturali sono ottenuti da reazioni chimiche che interessano gli alcoli grassi dell'olio di cocco, di palma o di girasole.

 

I detergenti naturali per il viso

 

Come si prepara un detergente liquido naturale

Nella pratica, preparare un detergente è semplice: al contrario di quanto avviene per la preparazione delle creme in emulsione, i detergenti si preparano quasi sempre a freddo (è necessario riscaldare leggermente l'acqua solo nel caso di ingredienti idrosolubili che si sciolgono meglio a caldo).

Come sempre, per prima cosa è importante lavorare in un ambiente pulito, con attrezzature e contenitori ben lavati e asciutti.

Si pesano quindi tutti gli ingredienti e si aggiungono uno per volta in un contenitore: si parte dai tensioattivi, si unisce poi l'acqua (in cui eventualmente sono stati solubilizzati gli ingredienti attivi liquidi o in polvere e eventuali addensanti o gelificanti) e infine si aggiungono gli oli essenziali o le fragranze, il conservante e i regolatori di pH. È necessario mescolare ogni volta che si aggiunge un ingrediente.

Dato che i tensioattivi sono emulsionanti, non è necessario aggiungere ulteriori emulsionanti o dividere la formulazione in fasi, ad eccezione di alcuni prodotti in crema come shampoo o prodotti per il bagno cremosi.

 

Altri detergenti naturali

Oltre ai detergenti liquidi è possibile preparare, anche in casa, detergenti solidi che non sono saponi ma veri e propri shampoo in cui si utilizzano tensioattivi in polvere: questi prodotti hanno il vantaggio di essere più compatti e sono particolarmente comodi in viaggio.

Esistono poi prodotti detergenti che, anziché sfruttare il potere lavante dei tensioattivi, usano l'azione assorbente o detergente di argille e ingredienti che contengono saponine naturali, come le farine: è il caso ad esempio della polvere di rhassoul o ghassoul, con cui si preparano detergenti naturali per viso, corpo e capelli, o della farina di ceci, molto utilizzata per la detersione ecologica dei capelli.

 

I detergenti naturali per il bagnetto dei neonati

 

Per approfondire:
> Double cleansing: la doppia detergenza che arriva dall'Oriente 

> Cosmesi naturale per la pelle

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio