Articolo

Creme naturali con l'urea

Cosa sono e come si preparano le creme naturali con l'urea, per combattere la secchezza della pelle

Creme naturali con l'urea

Le creme naturali con l’urea sono creme idratanti adatte alle pelli molto secche, danneggiate, ruvide e screpolate.

Vediamo quali sono le proprietà delle creme naturali con l’urea e come prepararle in casa.

 

Creme naturali con l’urea: quando usarle

L'urea è un composto naturale che si trova nel nostro organismo, poiché deriva dal catabolismo degli amminoacidi.

L’urea è acquistabile in farmacia o on-line, è una polvere idrosolubile e può essere inserita nelle creme idratanti per il viso e per il corpo, nei prodotti detergenti e nelle maschere .

Date le sue proprietà igroscopiche, l’urea viene impiegata in cosmesi come agente umettante e idratante poiché risulta utile per migliorare la capacità della pelle di attirare e trattenere acqua all’interno delle cellule.

L’urea è inoltre in grado di esfoliare la pelle, eliminando pellicine e cellule morte: in questo modo viene favorito il rinnovamento dell’epidermide e la pelle appare più morbida, più liscia e più giovane. L’azione esfoliante ha anche il vantaggio di favorire l’assorbimento degli altri principi attivi presenti nel cosmetico.

Grazie all’azione idratante, l’uso cosmetico dell’urea è particolarmente indicato nelle persone che hanno la pelle molto secca, ruvida e screpolata così come in caso di rughe e macchie scure dovute all’invecchiamento cutaneo.

Le creme a base di urea sono molto utili per ammorbidire zone particolarmente ruvide della pelle, comprese le callosità di mani e piedi.

Le creme che contengono urea sono adatte anche per trattare le pelli atopiche, ad esempio in caso di psoriasi o eczema.

Le proprietà esfolianti dell’urea rendono questo ingrediente adatto anche in caso di comedoni e punti neri.

 

Crema naturale con l’urea: la ricetta per prepararla in casa

Se volete preparare con le vostre mani una crema idratante a base di urea, ecco una ricetta semplice e alla portata di tutti per provare questo ingrediente naturale.

Questa crema naturale con l’urea è indicata in caso di pelle molto secca, ruvida, screpolata e irritata: è adatta per viso, corpo, mani e piedi.

Ingredienti
> 32 grammi di idrolato di camomilla
> 7,5 grammi di burro di karitè
> 2,5 grammi di cera di riso
> 3 grammi di emulsionante Olivem 1000
> 5 grammi di urea
> 10 gocce di olio essenziale di camomilla tedesca
> Conservante, dosi secondo scheda tecnica

Preparazione: fate riscaldare a bagnomaria l’idrolato di camomilla e la fase oleosa (burro di karité, cera di riso e emulsionante) in due recipienti diversi. Quando le due fasi avranno raggiunto la temperatura di 70°C, togliete dal bagnomaria e aggiungete l’urea nell’idrolato e mescolate bene.

Aggiungete il conservante nella fase oleosa, mescolate, poi unite lentamente la fase oleosa nell’idrolato, agitando con un montalatte il composto fino a raggiungere l’emulsione. Unite infine l’olio essenziale, mescolate a mano e trasferite la crema all’urea in un barattolo pulito e asciutto. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente per qualche ora.

Indicate sull’etichetta della crema gli ingredienti, le dosi e la data di preparazione e utilizzatela entro tre mesi. Se il preparato dovesse cambiare aspetto o odore, gettatelo via.

 

3 creme naturali anche a base di urea per piedi morbidi e curati

 

 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio