Articolo

Bronchite asmatica: sintomi, cause, rimedi

Quando manca l'aria e non si riesce a respirare può trattarsi di asma. Può essere causata dalla bronchite? Sì, nello specifico, si parla proprio di bronchite asmatica, scopriamone sintomi, cause e rimedi per curarla.

Bronchite asmatica: sintomi, cause, rimedi

Si tratta di una patologia complessa: la bronchite asmatica si compone di due aspetti, ovvero la bronchite (una situazione di infiammazione dei bronchi a causa di infezioni o sostanze irritanti, con conseguente produzione di catarro) con in più una componente asmatica (ovvero la difficoltà del passaggio di aria durante la respirazione a causa del diminuito diametro interno dei bronchi). Fa molta paura soprattutto quando colpisce i bambini, e spaventa le mamme.

Cerchiamo di capirci qualcosa di più: quali sono i sintomi, le cause e i rimedi della bronchite asmatica?

 

Bronchite asmatica: sintomi

I sintomi della bronchite asmatica sono molto specifici: 

> Febbre, sempre presente, più o meno elevata

> Tosse persistente

> Dolore al petto

> Presenza di catarro mucoso (chiaro) o purulento (di altro colore, indice di infezione batterica)

> Stanchezza persistente, facile affaticabilità

> Sibilo respiratorio

> Difficoltà respiratorie, soprattutto notturne (dispnea)

> Ricordiamo che i disturbi respiratori cronici conducono a una maggiore debolezza e stress, cui consegue spesso l’abbassamento delle difese immunitarie: questa condizione può aumentare il rischio di insorgenza di ulteriori patologie.

 

Leggi anche Bronchite cronica: cause e rimedi >> 

 

Bronchite asmatica: cause

Per la bronchite asmatica vi sono cause attuamente riconosciute dalla scienza, ma negli anni si potranno verificare anche ulteriori fattori scatenanti.

Di seguito le cause più comuni della bronchite asmatica:

> Inquinamento: le cause ambientali hanno un peso significativo nello scatenare la bronchite asmatica, per esempio l’inquinamento atmosferico, lo smog, il fumo di sigaretta, la presenza di muffe e i residui di vernici presenti anche nelle case

> Allergeni: la presenza nell’ambiente di pollini, oppure l’assunzione di alcuni farmaci per i quali esiste una sensibilità specifica possono scatenare fenomeni di bronchite asmatica. In caso di diagnosi di allergia, si parla più correttamente di asma bronchiale.

> Ereditarietà: la genetica può essere un fattore predisponente per la bronchite asmatica. Se uno dei genitori presenta ricorrenti fenomeni di infiammazione delle vie respiratorie, aumenta la probabilità che i figli possano sviluppare la bronchite asmatica

 

Bronchite asmatica: rimedi

I rimedi per la bronchite asmatica hanno efficacia diversa da paziente a paziente, anche a seconda dell’età. Resta comunque certo che la diagnosi di bronchite asmatica va fatta dal medico, che indicherà anche la terapia adeguata. Di seguito i rimedi più comuni per la bronchite asmatica:

> Aerosol, per aiutare a liberare i bronchi dal catarro

> Tenere umidificati gli ambienti

> Evitare di fumare, almeno in casa

In alcuni casi severi il medico potrebbe prescrivere degli antibiotici.

rimedi naturali classici, di supporto nel trattamento della bronchite asmatica, sono l’echinacea, l’astragalo e il timo, per supportare le difese immunitarie

 

Gli alimenti che possono aiutare in caso di bronchite asmatica sono aglio, e cipolla, per le loro proprietà antibiotiche ed espettoranti

 

Per approfondire:

> Bronchite acuta: cause e rimedi

> Bronchite cronica: cause e rimedi
Mal di schiena e bronchite: quale legame

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio